26/06/2015

La sintesi dell'audizione di Castiglione in commissione agricoltura

Abbiamo sintetizzato in otto minuti quasi un’ora di audizione di ieri in commissione agricoltura di Castiglione, sottosegretario Mipaaf con delega all’Ippica. Qui tentiamo un’ulteriore sintesi. Castiglione ha detto:

1) Il Mipaaf non ha ricevuto i recuperi Iva (20 milioni di euro) che si attendeva e ha avuto un’altra serie di entrate mancate. Quindi c’è un buco di 26,9 milioni. Infatti ne ha incassati ne incasserà solo 6,3. In più c’è un aggravio di spesa di 2,3 milioni, quale costo della nuova struttura di controllo dei costi…
2) Per ripianare Castiglione pensa a tre strade e cerca in questo il parere (avvallo?) della commissione. A) Tagliare le giornate di corse del prossimo semestre, nella misura di 180 al Trotto e 80 al Galoppo ottenendo così un risparmio di 14 milioni (le risorse per il montepremi passerebbero da 101 milioni a 87) e contemporaneamente dare meno sovvenzioni agli ippodromi per altri 14 milioni, portandoli così a 43. B) Invoca un contributo straordinario dello Stato, ma è evidente che non ci crede nemmeno un po’ C) Pensa a riscrivere il decreto zozzeria in modo da dilazionare ulteriormente i pagamenti degli arretrati (e si capisce che questa è la soluzione che più gradisce).
3) Castiglione, anche se parla di montepremi da ridurre, sembra aver ben chiaro che le corse non vanno tagliate (come invece a noi pacerebbe), ma solo le giornate (come ripete spesso). Sostine – con imbarazzante ottimismo – che questo poterebbe comunque al risparmio voluto, in quanto si abbasserebbe l’incidenza del costo di antidoping e spettanze ippodromi per giornata.
4) Una parte positiva (se i dati sono veri) nel discorso di Castiglione c’è. Grazie ai sacrifici somministrati agl’ippici – i quali però non vengono certo ringraziati, anzi in pratica non sono mai menzionati - i debiti del ex Unire ed ex Assi sono scesi dai 206.796.000 euro del 31 gennaio 2012 a 55.367.000 euro. Questi non sono fatti loro, ma fatti nostri. Quando avranno ripianato il debito con i nostri sforzi, infatti sembra plausibile che rimanga qualcosa per far cresecre il montpremi.

In chiusura Castiglione fa anche alcune riflessioni su Lega Ippica, fin quasi balbettando. In sostanza dice che non credendo che gli ippici siano in grado di reperire le risorse (ovvero i soldi) per staccare totalmente o quasi il settore dalla mano pubblica, i decreti che dovrebbero istituire  la Lega Ippica (il termine fissato dalla Legge Delga era il 28 giugno...), andranno in qualche modo ritardati e ripensati in per garntire un distacco più graduale.

 




Ultime notizie


15/07/2019

Attività sospesa a causa del grave lutto che ha colpito il nostro sito

A causa della tragedia luttuosa occorsa al Direttore del sito Alessandro Ferrario le pubblicazioni e i servizi del sito sono sospesi. Riprenderemo l&...

09/07/2019

Grassi, il ritorno di Tamure Roc, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Come aveva fatto intendere nel Costa Azzurra è tornata la migliore Tamure Roc (bravo il trainer Fausto...

09/07/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 6 Luglio. Prossime qualifiche fino al 10 luglio

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

08/07/2019

I Partenti del GP Società Terme e un ricordo di Vivaldo Baldi a cui è intitolato il Gran Premio

di Mario “Amario “Alderici - Dichiarati stamani i partenti del tradizionale Società Terme, antica classica estiva per i 3 anni sul doppio...

07/07/2019

Grassi, il ritorno di TAMURE ROC che da leader eguaglia il record della corsa (1.11.7) con ultimo km in 1.10.5

di Mario “Amario” Alderici – Dopo l’infortunio ai tendini è tornata al meglio Tamure Roc confermando l’impressione...

05/07/2019

Gp Grassi, SONIA classica piazzata di posizione con licenza di vincere, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Grassi di sabato nel quale (come spesso accade in pista piccola) avrà rilevanza sull’esito...

03/07/2019

Città di Napoli, AXL ROSE una categoria su tutti, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – V come Vitruvio, Z come Zacon Gio, A come Axl Rose, 3 generazioni che vedono leader chiari e netti. Città...

03/07/2019

Città di Napoli Filly, si conferma leader AUDREY EFFE ma avvicinata da ALOUETTE, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli Filly con Audrey Effe che si conferma leader femminile della generazione trottando...

02/07/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

02/07/2019

Carena, continua la maledizione della favorita, a segno ZABRISKIE OK, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ ormai storia che il Carena non è vinto dalla favorita (non accade da ben 11 anni). Che quest’anno...

02/07/2019

A un Nad al Sheba la prima corsa per due anni del 2019: è Boston Ek

Ieri a Follonica la prima corsa dell’anno per i due anni ha visto la vittoria di Boston Ek da Nad Al Sheba e uri Ek (park Anenue Joe), quindi un...

02/07/2019

Triossi, ZACON GIO si conferma un Grande Campione, la pagella di Amario

di Mario “Alderici” Alderici – L’unico dispiacere è che la tv nazionale attuale e la maggior parte dei mass media non si...

02/07/2019

Nuovo Servizio di Vendopuledri, il Drone Pegaso mostra qualità e passione

Con quest’anno è entrato in servizio Pegaso - così lo abbiamo chiamato io e Alice - il drone che riprende dall’alto gli Allevamenti...

01/07/2019

PARTENTI Gp Riccardo Grassi, SONIA all'1

di Mario “Amario “ Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Riccardo Grassi (pioniere del Savio, presidente della Società Cesenate...

01/07/2019

Città di Napoli AXL ROSE si conferma leader della generazione

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli con la conferma di Axl Rose di essere il leader della generazione. Corsa dominata...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies