09/03/2016

Zanetti e Farolfi: «Noi pensiamo già al Derby di Unno del Duomo»

La bella azione di Unno del Duomo (foto Rosellini)

di Mario “Amario” Alderici – Facile vittoria da un capo all’altro nell’Etruria per il lanciatissimo Unno Del Duomo per il training di Walter Zanetti e la guida di Andrea Farolfi. Una frase che non racconta tutto quello che invece ci hanno raccontato i due protagonisti.

Complimenti! Ve l’aspettavate un successo così facile?
Andrea: “L e corse facili prima del via non lo sono mai, ma ero sceso in pista con molta fiducia. Nell’Allevatori sulla curva finale lo avevo ancora in mano e senza il contatto con un avversario avrei vinto. Una volta davanti, a Firenze non ho mai avuto paura di perdere”.
Walter: “Sì, avevo piena fiducia, poteva fare un altro giro, rientrato in scuderia aveva 70 di battiti, ha passeggiato”.
Vittoria senza mai spingere sull’acceleratore, quanto può fare attualmente Unno?  
Andrea:Se mi veniva un cavallo vicino e gli davo la via credo che Unno avrebbe trottato intorno all’1.13”.
Walter: “Non so quanto va perché non abbiamo mai spinto, credo che 1.13.5 li faccia fatti bene”.
Prossimi programmi?
Walter: Numeri permettendo Italia e poi Giovanardi
Pista piccola, doppio km e schema diverso da quello da leader possono essere delle controindicazioni?
Walter: No, Unno è un cavallo completo, ha vinto anche a girare di fuori scoperto, fa tutto”.
Avete vinto tanti Gran Premi, il cavallo più forte che avete avuto è Unno?
Andrea: Ho vinto una quarantina di Gran Premi, dover fare una gerarchia tra tanti buoni cavalli in epoche diverse non è facile; un successo che ricorderò sempre è quello nel Gran Criterium con Perkins Grif nel 2011 perché avevo avuto un grave infortunio a Padova ed ero stato a lungo lontano dalle piste, dopo 15 giorni dal rientro vincere un gruppo 1 è stato il massimo. Poi Pearl Axe con cui ho vinto Campionato Femminile dei 3 anni, Marangoni Filly e Oaks Del Trotto”.
Walter: Gran Premi ne ho vinti una decina. Il cavallo più potente che ho avuto Perkins Grif, il più completo Unno Del Duomo”.
Manca il Derby …
Walter e Andrea: Facendo gli scongiuri con Unno possiamo provare a colmare questa mancanza, sarebbe un sogno”.
A vostro avviso in questo momento è il più forte della generazione?
Andrea: “Nei primi tre senz’altro, sentirete ancora parlare di lui …”.
Walter: Mah, sempre meglio che siano gli altri a giudicare. Di certo non lo cambierei con nessuno”.

La premiazione dell'Etruria (foto Rosellini)

Andrea, con Ribot Ek nel Ponte Vecchio ti avevo dato 4 in pagella (stavolta però con Unno sei da 9) …
Con Ribot è girato tutto storto. In testa Vecchione ferma di passo, scoperta era Nuvola Di Poggio che cercava una schiena; ho visto che i piedi di Nuvola coprivano le ruote di Radiofreccia, allora sposto in terza ruota per sfilarla e andare su Ringostarr (anche perché ero in pista con molta fiducia) ma nel momento in cui muovo in terza ruota Barbini prende in mano liberando Radiofreccia che sposta e mi lascia in terza ruota; può essere che non abbia guidato bene, però ci s’è messa anche la sfortuna”.
Andrea, Ribot sarà in pista domenica a Padova con in sulky Pippo Gubellini dato che tu sei appiedato, per come l’hai visto a Firenze secondo te ha chance?
Andrea: Il cavallo è in ordine ma le rette corte non sono il massimo per lui; credo abbia chance di piazzamento”.
Walter, Tresor Zs dalle reclamare vinse il Gran Premio Giovanardi, ci hai riprovato con Unjumbo Zs (che dopo aver perso deludendo a Milano aveva vinto invece molto bene a Firenze) nell’Etruria con meno fortuna. Lo reputi un cavallo di prima?
Walter: A Milano corse male per una faringite, poi a Firenze ha vinto bene con Enrico Bellei che dopo la corsa mi ha detto: guarda che questo è un cavallo buono buono. Così ho provato nel Gran Premio ma ha trovato davanti a sé Unique Du Kras di galoppo, ripreso bruscamente in mano ha sbagliato perché non è ancora pronto a questo tipo di manovre. E’ arrivato quinto Ultras Bi che avevamo già nettamente battuto, senza errori poteva piazzarsi anche Unjumbo anche se per il momento lo reputo un cavallo da centrali”.
Abbiamo accennato a Tresor Zs, sarà al via domenica nel Città di Padova con il 10. Chance? In assenza di Andrea chi sarà in sulky? 
Walter: Aveva poco programma e corre per un rientro soft. Comunque ha lavorato bene in compagnia di Saikala, han fatto 2 minuti con chiusa robusta. In sulky credo Beppe Lombardo”.
Saikala al rientro ti è piaciuta?
Andrea: Sì, han fatto 56 e mezzo gli ultimi 800, lei era con i ferri e non prontissima, in prospettiva lo reputo un buon rientro”.
In futuro vedremo anche Andrea allenare o Walter tornare a guidare in corsa.
Andrea: “No, non ci aspiro, mi piace fare il catch driver”.
Walter: ”Ho smesso di guidare in corsa da 5 o 6 anni perché quando hai più di 20 cavali in scuderia non puoi far bene l’uno e l’altro, quindi alleno e in corsa mi affido ad Andrea o in sua assenza a Enrico Bellei o ad altri professionisti che fanno il lavoro di driver con bravura: siamo in buone mani”.
Nei vostri prossimi impegni un consiglio per gli scommettitori?
Walter: ”Sabato a Bologna rientra Rambo Zs dopo riqualifica a Treviso in poco più di 2 minuti, con le incognite dovute alla lunga assenza e con il fatto che è una cinquantina di chili in più del suo peso forma credo che correrà bene”.
Andrea: ”Sono appiedato per 20 giorni. Non vado mai in ferie e quasi mai a piedi, approfitto ora per farmi una vacanza”.    
E allora buon lavoro a Walter e buona vacanza ad Andrea; ci risentiremo per Unno, magari a ottobre a Capannelle …



Ultime notizie


18/10/2018

La pagella di AMARIO dei 12 Qualificati al Gp Anact Maschi

di Mario “Amario” Alderici – Armando Ido, Albatros Joy e Ares Del Ronco sono i 3 vincitori delle batterie del Gran Premio Anact maschi...

17/10/2018

NUMERI GP Orsi Mangelli

Sorteggiati i numeri delle due Batterie del GP Orsi Mangelli, per indigeni ed esteri di 3 anni, in programma per il 1 novembre a Torino. Ippodromo...

17/10/2018

La pagella di Amario delle 12 Qualificate al GP Anact Femmine

di Mario “Amario” Alderici - Atomica Fas, Anita Roc e Apple Wise As sono le 3 vincitrici delle batterie del Gran Premio Anact femmine in programma...

16/10/2018

ALLEVAMENTO AMG piccola realtà...grande qualità

di FIlippo Lago - C'era una volta il ricco nordest. Dopo anni (quasi un decennio) di grave crisi economica che ha colpito con particolare ferocia una...

15/10/2018

Memorial Giuseppe Biasuzzi: VITRUVIO no stress...con record!

In una Domenica di metà ottobre dal clima primaverile e davanti ad un discreto pubblico, si è svolto il Gran Premio Memorial Giuseppe...

11/10/2018

Turilli, l'urlo di SONIA, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Turilli risolto dal finish di Sonia che, offerta da Sani addirittura a 31 a quota fissa, si è imposta...

10/10/2018

La forma e lo sprint di SONIA nel Turilli al record della corsa di 1.12 con km finale cronometrato da Amario in 1.10.2

di Mario “Amario” Alderici - Era da un po’ che era volante Sonia e nel Turilli ha centrato il successo a grossa quota (addirittura giocabile...

09/10/2018

Memorial Giuseppe Biasuzzi a senso unico

di Filippo Lago - Si disputerà Domenica 14 ottobre all'ippodromo Sant'Artemio di Treviso, il Gran Premio Memorial Giuseppe Biasuzzi. Una...

08/10/2018

I partenti del Memorial Giuseppe Biasuzzi, con un ricordo di Amario di Bepi Biasuzzi

 di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti della seconda edizione (dopo quella dello scorso anno vinta da Dijon...

05/10/2018

Turilli, il rientrante URLO DEI VENTI (con Vecchione) ai vertici del prono di Amario

Recupero domani del Turilli, rimandato domenica scorasa per l'allagemnto della pista casua nubifragio. Fa imnpressione, certo, vedere la bellezza di...

02/10/2018

Sublussazione alla spalla e prognosi di 15 giorni per Enrico Bellei che forse salterà il Turilli con Urlo Dei Venti

di Mario "Amario" Alderici - Sublussazione alla spalla con prognosi di 15 giorni per Enrico Bellei che quindi probabilmente non sarà in...

02/10/2018

Il Continentale Filly di VISCARDA JET, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Continua la crescita di Viscarda Jet ora a segno anche sulla distanza breve e per la prima volta in pista...

02/10/2018

Continentale, VITRUVIO isolato, la Pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – A distanza di 6 anni dal successo della sorella Orsia anche Vitruvio (sempre con Alessandro Gocciadoro)...

01/10/2018

8 al via nel Turilli, rientra con il 4 URLO DEI VENTI (forse senza Bellei)

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti (8) del Turilli in programma sabato 6 a Roma. Il record della corsa è di...

30/09/2018

Continentale, un'altra dispersione di VITRUVIO

di Mario “Amario” Alderici – Gocciadoro aveva già vinto il Continentale con Orsia e il fratellino Vitruvio non ha voluto essere...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies