25/05/2016

Nasce Ippica Oggi e mira a un dialogo tecnico e politico con il Mipaaf

A Roma lunedì è stato firmato un documento, “Ippica del Futuro”, che dovrebbe essere il primo passo per proporre un "Soggetto Giuridico Unitario" ippico legittimato – giuridicamente, politicamente e tecnicamente – di interloquire con il Mipaaf; specie alla luce delle imminenti riforme che dovrebbero prendere il via dall'approvazione imminente innseconda lettura del Art 15 del Collegato Agricoltura. Tra i primi promotori dell’iniziativa, Maurizio Mattì, ma anche Guido Melzi d’Eril. La parola d’ordine sembra essere inclusione, ovvero il nuovo soggetto dovrebbe raccogliere la sua legittimazione dalle associazioni già esistenti, oltre che attraverso il riconoscimento che andrà a chiedere Mipaaf. Dal punto dell’inclusione la riunione è iniziata in modo paradossale. Il presidente Anact, Ferrero, si è presentato con il segretario Siag, Roberto Faticoni, il quale però (non invitato) è stato escluso sembra per un difetto di riconoscimento legale del Siag. A questo punto anche Ferrero ha preferito restare fuori, più che altro per solidarietà con Faticoni che era arrivato con lui. L’impressione comunque è stata più che altro di un incidente diplomatico, più che sostanziale (almeno per quanto riguarda la decisione di Ferrero di non partecipare ai lavori).
Adesso l’ossatura di questo nuovo soggetto dovrebbe essere predisposta attraverso un documento scritto da presentare a luglio.
Clicca qui per scaricare il documento sottoscritto al temine dell'incontro

Chi ha collaborato alla redazione del documento Ippica del Futuro
  1. Guido Melzi d'Eril (ex Commissario, Presidente, Segretario Unire, Predsidente Hippogrup Torino e in passato di molti altri ippodromi);
  2. Carl Tarlini (CGIL SLC);
  3. Valfredo Valiani (Allenatore di Galoppo, ex Presidente UNAG, Direttore dell’ippodromo di Grosseto);
  4. Giovanni Capecci (Ippodromo  “Ghirlandina” di Modena);
  5. Mauro Cimino (legale associazioni rappresentative di categorie di trotto e galoppo e di società di corse)
  6. Maurizio Mattii (ex General Manager Montegiorgio, Milano S. Siro,  Coordinatore nazionale delle categorie)
  7. Massimo Pierini (Presidente URTUMA, Vice Presidente FIPT).

 

L’impressione è che la direzione non sia sbagliata. Un soggetto giuridico unitario può contribuire a far arrivare l’ippica al Mipaaf meno frammentata (e frammentazione significa divisione), ma sarà necessario che l’apporto delle categorie sia forte. Nel senso che se creiamo qualcosa del genere, bisogna essere tutti d’accordo di dargli (tanto), potere quasi incondizionato per un certo numero di anni, trascorso il quale verrà il momento di conti e bilanci. Qualsiasi altra considerazione è prematura.

A.F.


Scarica il PDF


Ultime notizie


20/11/2019

Batterie Mipaaf, la pagella di Amario dei finalisti e i numeri della finale

di Mario “Amario” Alderici – Banderas Bi (al record della generazione sul doppio km e a quello dei 2 anni a Milano), Bristol Cr e Baresi...

18/11/2019

I partenti (12) del Città di Treviso

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti (12) del Gran Premio Città di Treviso in programma sabato 23. Il record...

17/11/2019

Donne ippiche, la giornalista BARBARA SCARPETTINI ci racconta la sua storia

di Mario “Amario” Alderici - La brava, bella e sensuale conduttrice fiorentina Barbara Scarpettini, prima di intraprendere la carriera da giornalista...

16/11/2019

Prima batteria Mipaaf, lo speed di BARESI EFFE (guidata perfetta di Marco Volpato)

di Mario “Amario” Alderici – Aveva avuto sfortuna nell’Anact Baresi Effe dislocando dopo aver subìto un intralcio; si è...

16/11/2019

Seconda batteria Mipaaf, BANDERAS BI al record della generazione e della pista per un 2 anni sul doppio km (1.15.1)

di Mario “Amario” Alderici – L’unica sorpresa della seconda batteria è stata la quota fissa di Banderas Bi offerto alla...

16/11/2019

Terza batteria Mipaaf, con facilità BRISTOL CR

di Mario “Amario” Alderici – Confessiamo che ci aveva molto sorpreso che tra carta stampata e web eravamo stati gli unici a dare favorito...

15/11/2019

Prima Batteria Mipaaf con la velocissima BELEN HALL FAS, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Prima batteria del gran premio Mipaaf con la velocissima vincitrice dell’Anact Femmine Belen Hall...

15/11/2019

Seconda batteria Mipaaf con il recorder BANDERAS BI, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Per quanto mostrato finora è la seconda batteria quella più qualitativa, con la presenza del...

15/11/2019

Terza batteria Mipaaf equilibrata, la distanza dice BRISTOL CR, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Numerosa e incerta la terza batteria con la distanza che può giocare a favore del recorder della...

13/11/2019

Palio dei Comuni, Cokstile record (1.10.4), la pagella di Amario dei finalisti

di Mario “Amario” Alderici – Tra gli anziani in attività in Italia è quello che va più forte Cokstile che, già...

13/11/2019

San Paolo, la prima classica di Zilath, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Dopo tanti piazzamenti nei gran premi, nel San Paolo mancavano i migliori della generazione (Zacon Gio...

11/11/2019

I partenti delle 3 batterie Mipaaft

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti delle 3 batterie Mipaaft che andranno in scena sabato 16 a Milano e che decreteranno...

10/11/2019

Palio dei Comuni, COKSTILE al record della corsa (1.10.4) si prende la rivincita su un commovente Arazi Boko

di Mario “Amario” Alderici – L’anziano del momento Cokstile si è preso la rivincita su Arazi Boko (che l’aveva battuto...

10/11/2019

Gp San Paolo, il grande giorno di ZILATH

di Mario “Amario” Alderici – E’ arrivato il grande giorno di Zilath che centra il primo successo classico e rompe il digiuno dalla...

09/11/2019

Prima Batteria Palio dei Comuni con la rivelazione COKSTILE, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Batteria A del Palio dei Comuni con perno nel veloce derbywinner norvegese Cokstile (6) che da quando è...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies