22/03/2017

Due chiacchiere con LUCIO BECCHETTI, Power Action è nel mio cuore

Lucio Becchetti

di Giovanni Ghirardini - Lucio Becchetti fa parte dello zoccolo duro degli allenatori/drivers che ha resistito allo tsunami che ha colpito Roma qualche anno fa con la chiusura di Tordivalle, il periodo di stallo, il “purgatorio” delle corse all’incontrario e che ora con l’apertura di Capannelle trotto ormai consolidata ha ricominciato a riprendere fiato…...
Sono stati tempi duri per il trotto romano, se sono ancora qui con la mia scuderia devo ringraziare i miei proprietari storici che non mi hanno mai abbandonato e tra questi ci metto anche mia madre che ogni tanto mi compra qualche cavallo……..
Andiamo un po’ indietro, parliamo di te dei tuoi inizi, come nipote di Carlo Bottoni non potevi non entrare nel mondo del trotto ?
Certo, fin da piccolo frequentavo Tor di Valle e il trotto mi è subito entrato nel sangue quindi appena ho potuto ho fatto l’artiere e mi sono iscritto al corso allievi.
Con chi hai cominciato ?
Con la scuderia Ossani Cencio (Gioacchino) e Romolo ed è proprio con un loro cavallo, Prost, che ho vinto la mia prima corsa.
Quanto tempo fa ?

Ma, considera che ho 40 anni e che ho cominciato il corso allievi a 18…..
Ok te lo dico io era il 15 febbraio 1997, sono più di vent’anni.
E' si il tempo passa ma il ricordo è ancora indelebile.
Poi ?
Poi ho avuto un'esperienza in Toscana alla Scuderia Lenzi a fine anni 90 per poi dopo poco più di un anno tornare a Roma dove ho aperto scuderia per conto mio ma non all’Ippodromo.
E dove ?
Al mare a Torvaianica a pochi km dal posto che mi sono costruito 3 anni fa e nel quale risiedo oggi con la mia scuderia.
Direi che le cose sono andate bene visto che hai vinto quasi 900 corse in questi anni ?
Certo, c’è stato anche un periodo che guidavo tantissimo per il Team Hollmann/Bellei e per Lucio Colletti ed ho vinto tante corse, forse potevo andare in scuderia da loro ma ho preferito rimanere a Roma con la mia scuderia e stare vicino alla mia famiglia.
Ormai ti sei specializzato nel lavorare al mare.
Si, penso sia l’ambiente ideale per i cavalli e in questi anni i risultati mi hanno dato ragione.
Come è composto il tuo Team ?
Ho i miei collaboratori storici che sono con me da una decina di anni ovvero: Valerio, Pino, Gianni, Giuseppe ed Augusto, mentre per quanto riguarda l’aspetto burocratico mi aiuta mio padre Renzo.
In questi anni abbiamo visto risultati eccezionali per cavalli che si sono rigenerati, mi vengono in mente Nando font, Pace del Rio, Radice del nord e tanti altri…..
È vero sono cavalli che mi hanno date tante soddisfazioni che ti premiano del lavoro e di tutti i sacrifici che fai.
Ricordo anche quando vincesti il Riccardo Grassi a Cesena con Lester nel 2012…
Certo è il mio unico Gran Premio vinto, anche se poi ho collezionato tanti piazzamenti prestigiosi e qualche vittoria anche all’estero.
Ma il tuo cavallo del cuore qual è ?
Non ci sono dubbi Power Action. 
Come mai ?
È un cavallo che ho plasmato io e che mi ha fatto sognare al derby 2012 quello vinto da Pascià lest, nel quale sono arrivato terzo in batteria e per pochissimo non mi sono piazzato in finale.
Ma tu ti senti più allenatore o guidatore ?
Entrambe le cose, la soddisfazione maggiore è formare un cavallo e poi portarlo in corsa.
Se un proprietario ti chiedesse di affidarti ad un catch driver di dispiacerebbe ?
Non sarebbe un problema, non sono geloso…
Attualmente quanti cavalli hai in scuderia ?
Una trentina, tra cui 7 puledri lettera Z.
Come ci risolleviamo da questa crisi Lucio ?
Ormai non so più cosa dire, speriamo di avere toccato il fondo e cerchiamo di risollevarci; io continuerò ad usare le mie armi ovvero il lavoro e la passione.



Ultime notizie


20/11/2019

Batterie Mipaaf, la pagella di Amario dei finalisti e i numeri della finale

di Mario “Amario” Alderici – Banderas Bi (al record della generazione sul doppio km e a quello dei 2 anni a Milano), Bristol Cr e Baresi...

18/11/2019

I partenti (12) del Città di Treviso

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti (12) del Gran Premio Città di Treviso in programma sabato 23. Il record...

17/11/2019

Donne ippiche, la giornalista BARBARA SCARPETTINI ci racconta la sua storia

di Mario “Amario” Alderici - La brava, bella e sensuale conduttrice fiorentina Barbara Scarpettini, prima di intraprendere la carriera da giornalista...

16/11/2019

Prima batteria Mipaaf, lo speed di BARESI EFFE (guidata perfetta di Marco Volpato)

di Mario “Amario” Alderici – Aveva avuto sfortuna nell’Anact Baresi Effe dislocando dopo aver subìto un intralcio; si è...

16/11/2019

Seconda batteria Mipaaf, BANDERAS BI al record della generazione e della pista per un 2 anni sul doppio km (1.15.1)

di Mario “Amario” Alderici – L’unica sorpresa della seconda batteria è stata la quota fissa di Banderas Bi offerto alla...

16/11/2019

Terza batteria Mipaaf, con facilità BRISTOL CR

di Mario “Amario” Alderici – Confessiamo che ci aveva molto sorpreso che tra carta stampata e web eravamo stati gli unici a dare favorito...

15/11/2019

Prima Batteria Mipaaf con la velocissima BELEN HALL FAS, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Prima batteria del gran premio Mipaaf con la velocissima vincitrice dell’Anact Femmine Belen Hall...

15/11/2019

Seconda batteria Mipaaf con il recorder BANDERAS BI, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Per quanto mostrato finora è la seconda batteria quella più qualitativa, con la presenza del...

15/11/2019

Terza batteria Mipaaf equilibrata, la distanza dice BRISTOL CR, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Numerosa e incerta la terza batteria con la distanza che può giocare a favore del recorder della...

13/11/2019

Palio dei Comuni, Cokstile record (1.10.4), la pagella di Amario dei finalisti

di Mario “Amario” Alderici – Tra gli anziani in attività in Italia è quello che va più forte Cokstile che, già...

13/11/2019

San Paolo, la prima classica di Zilath, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Dopo tanti piazzamenti nei gran premi, nel San Paolo mancavano i migliori della generazione (Zacon Gio...

11/11/2019

I partenti delle 3 batterie Mipaaft

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti delle 3 batterie Mipaaft che andranno in scena sabato 16 a Milano e che decreteranno...

10/11/2019

Palio dei Comuni, COKSTILE al record della corsa (1.10.4) si prende la rivincita su un commovente Arazi Boko

di Mario “Amario” Alderici – L’anziano del momento Cokstile si è preso la rivincita su Arazi Boko (che l’aveva battuto...

10/11/2019

Gp San Paolo, il grande giorno di ZILATH

di Mario “Amario” Alderici – E’ arrivato il grande giorno di Zilath che centra il primo successo classico e rompe il digiuno dalla...

09/11/2019

Prima Batteria Palio dei Comuni con la rivelazione COKSTILE, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Batteria A del Palio dei Comuni con perno nel veloce derbywinner norvegese Cokstile (6) che da quando è...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies