02/10/2017

La solita grande UMA FRANCIS anche nel Trinacria

La pagella del G.P. Trinacria

di Matteo Businaro - Se lo aggiudica Uma Francis  l’edizione 2017 del GP Trinacria di Palermo con la splendida figlia di Exploit Caf che mette nella propria bacheca un altro importante Gp raggiungendo così vincite in carriera per oltre 400 mila euro. Tutto facile in finale anche perché la diretta rivale Ursa Caf sbaglia subito in partenza così come Usago Luis, via libera dunque a Uma che passa un primo chilometro tranquillo in 14 per poi chiudere in 13.2 seguita fin sul palo da un’ottima Utopia Luis che sembra essere tornata ad un eccellente livello di condizione, e altrettanto bene terzo Urlo di poggio. Ovviamente da rivedere Ursa caf che così come nella finale del derby dello scorso anno quando era attesissima,sbaglia in partenza.
Nella prima batteria la vittoria era andata proprio a Ursa Caf in 13.5, con l’ottima figlia di Exploit Caf interpretata come di consueto bene da Antonio Esposito  che ha approfitto del calo a  sorpresa ai 400 finali di Uragano trebì  che era andato come di consueto al comando in meno di cinquanta metri. Secondo in partenza e anche al traguardo un ottimo Usago Luis  nei confronti di Un Vero Hbd veloce sin dalla partenza dalla scia di Ursa, e ultimo qualificato Urali sm , quarto al traguardo.
Nella seconda batteria , invece, vittoria convincente di Utopia Luis in 13.4, interpretata per l’occasione da Domenico Zanca, che approfittando del numero decisamente migliore rispetto alla favoritissima Uma Francis (che ha chiuso al totalizzatore addirittura a 1.00 e anche su questo si potrebbero aprire ore di discussioni) riesce a passare davanti alle tribune sulla svelta Urania Bi e a controllare la situazione. Come spesso le capita, invece, sfortunata Uma Francis che trova traffico e deve correre per corsie esterne , chiudendo comunque bene seconda. Qualificati per la finale anche Urlo di Poggio (terzo) e Ufo Robot hp (quarto).
Da segnalare inoltre nella consolazione del Gp la vittoria di United As in 13.7 che segue fin dall’inizio il leader Uragano trebì che tira un primo chilometro in 12.1, però come in batteria cala all’ingresso della retta d’arrivo (ovviamente da verificare eventuali problemi fisici o comunque di assetto) e passa facile  in retta ottenendo un’ottima vittoria nei confronti di Un grande Ido che quando trotta dimostra di essere un ottimo cavallo e, a sorpresa, di Urania Bi , terza.

 

Uma Francis, voto 9 per Businaro

Ecco la mia pagella degli otto finalisti del Gp Trinacria 2017:
UMA FRANCIS: E’ una cavalla fantastica questa figlia di Exploit Caf, che si piazza seconda in batteria dopo percorso non fortunato tatticamente (come le era capitato anche all’ultima nel continentale filly) ma dove ovviamente non aveva spinto al massimo, ma si rifà con gli interessi nella finalissima dove, approfittando anche dell’errore della diretta rivale vince facile il suo ennesimo Gp di una grande carriera. Come al solito perfetto Enrico Bellei in sulky. VOTO:9
UTOPIA LUIS : Sembra essere tornata davvero ad un ottimo livello di forma e confermando l’eccellente quinto posto nel continentale filly vince la propria batteria in 13.4 approfittando del numero e della fila di vantaggio nei confronti di Uma, poi nella finale rimane attaccata più possibile alla rivale ottenendo un eccellente secondo posto in 13.5. VOTO:8.
URLO DI POGGIO: Nel precedente tentativo in prima categoria era stato sfortunato a Follonica, questa volta corre molto bene sia in batteria (terzo) e  in finale ,  grazie anche ad alcuni svarioni degli avversari ,riesce a mettersi terzo in corda e lì rimane fino alla fine.  Dimostra di poter correre anche in questa categoria. VOTO:7.
UN VERO HBD: Il solito grande cavallo assolutamente affidabile ad ogni livello. Bene in batteria quando si piazza alle spalle di Ursa in partenza e poi sprinta bene ottenendo il terzo posto, stessa cosa cerca di fare in finale arrivando comunque quarto .VOTO: 6.5.
URSA CAF: Splendida nella batteria quando va all’attacco di Uragano e approfittando anche del calo dell’avversario vince facile in 13.5, poi in finale così come le è capitato tra l’altro anche in occasione del derby sbaglia subito. Le attribuisco comunque la sufficienza perché la batteria è stata davvero ottima e  l’impressione è che se non avesse sbagliato avrebbe lottato per la vittoria. VOTO:6.
USAGO LUIS: Molto bene in batteria dove riesce a fare partenza e ad arrivare secondo ,mentre in finale sbaglia subito nel tentativo anche in questo caso di partire. Gli attribuisco la sufficienza perché ritengo possa comunque correre bene in questa categoria. VOTO: 6.
URALI SM: Riesce a qualificarsi con il quarto posto nella prima batteria , poi in finale tenta una sortita all’esterno della leader ma deve desistere e accontentarsi del quinto posto. Cavallo molto potente ma forse da attendere meglio in categoria leggermente inferiore. VOTO:5.5.
UFO ROBOT HP: Riesce a strappare la qualificazione con il quarto posto in batteria dove già non è stata una prestazione brillantissima, poi in finale arriva sesto in 14.8. Ha già corsa bene in questa categoria ma oggi non sembrava nella sua giornata migliore. VOTO:5.5.

 



Ultime notizie


28/05/2020

La classifica del Repubblica

Comunicata la classifica del Repubblica (in programma martedì 2 giugno all'Arcoveggio di Bologna) con numeri che saranno sorteggiati venerdì...

28/05/2020

Giovedi' riparte Castelluccio, Barracuda Jet e Balto nei centrali

di Mario “Amario” Alderici – Riprendono oggi le corse a Castelluccio, le prove a maggior dotazioni saranno le due per i soggetti di 3...

26/05/2020

FINALMENTE SI RIPARTE

Finalmente si riparte. Che emozione cliccare sui partenti e veder apparire il proprio cavallo. E’ stato come tornare al primo puledro allevato...

26/05/2020

IL CLOU DEL SABATO DI SOLVALLA E' FEMMINA

Tecnicamente, in assenza della Sweden Cup e piu' delle stesse Harper, il clou del sabato di Solvalla, degno apripista della domenica dell'Elitlopp...

25/05/2020

INTANTO HA STRAVINTO LUI

E sono tre. Dopo Looking Superb e Chief Orlando al via dell'Elitlopp 2020 ci sara' dunque un terzo erede di Orlando Vici, quel Racing Mange che...

25/05/2020

QUANDO L'IMBATTIBILITA' E' UN VIZIO DI FAMIGLIA

Un gran bel vizietto, non c'e' che dire. Ai 9 successi consecutivi di Ecurie D si aggiungono ora i 2 della sorellastra Fascination, a segno oggi...

24/05/2020

I probabili 16 dell'Elitlopp

di Mario “Amario” Alderici - Con gli inviti di Racing Mange (a segno nella Gulddivisionen in 1.09.7) e di Propulsion (del quale avevamo previsto...

23/05/2020

Gavle, nella Gulddivisionen Final si salva RACING MANGE (1.09.7) e guadagna la cartolina rosa per l'Elitlopp

di Mario “Amario” Alderici – La cartolina rosa per l’Elitlopp è per Racing Mange che è stato stranamente snobbato...

23/05/2020

Un calendario ippico pazzesco

Un calendario ippico pazzesco, a vantaggio di pochi (non noti, perchè non vengono fatti nomi e cognomi) che suggeriscono al Mipaaf stronzate a discapito...

23/05/2020

"Ma quei Filly ..." la lettera di Enrico Tuci alla D.ssa Mastromarino

Ma quei Filly....   Carissima Dott.ssa Mastromarino,   Lei immaginerà certamente l’emozione di oggi nel ritrovare tra...

22/05/2020

A VOLTE RITORNANO

Questa vicenda ricalca, per certi versi, quella del leggendario galoppatore americano Seabiscuit e del suo fantino, Red Pollard. In questo caso i due...

22/05/2020

Gavle sabato, la finale Gulddivisionen con almeno un biglietto valido per l'Elitlopp, il prono e le quote di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Sabato a Gavle alla decima corsa (ore 18.20) la finale della Gulddivisionen, gruppo 2, che darà al...

21/05/2020

FINALMENTE dal 25 Maggio riparte l'ippica italiana

FINALMENTE dal 25 Maggio riparte l’ippica italiana Le corse ippiche - a porte chiuse - riprenderanno dal 25 maggio. La decisione è stata...

21/05/2020

I successi italiani in Europa la scorsa settimana (11/05 - 17/05)

di Mario “Amario” Alderici – E’ mancato il successo più importante in Danimarca nella Copenaghen Cup; nelle altre corse...

19/05/2020

Un'occhiata alla Tqq di oggi a Solanget, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici - In attesa della ripresa delle corse italiane diamo un’occhiata alla Tqq di stasera (ore 19.30), anche se...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
antonio@asfina.it Privacy Cookies