18/12/2017

A UNICORNO SLM il Campionato 4 anni, la pagella di Amario

Unicorno Slm complimentato dall'amico Uhaveadream

di Mario “Amario” Alderici – Corsa a tre sia nei preventivi e sia all’atto pratico la finale del Campionato 4 anni che ha visto premiato tra i tre il meno atteso (soprattutto per il fatto di essere alterno per i problemi di salute e per il fatto che non aveva mai vinto un gran premio), Unicorno Slm da leader in 1.13.3 con lancio in 12.9 e 600 finali in 42.5. Ottimo secondo guadagnando sulla testa nel finale veloce Uragano Trebì e molto bene anche Uno Italia tutta strada scoperto. In netta ripresa, soprattutto per quanto riguarda la meccanica, Une Etoile Gar. Bene fino all’ultima curva anche Urali Op che era partito molto forte ma ha poi accusato una lieve zoppia e ha sbagliato (probabilmente andando in dolore).      

N.P. N.A. Nome Dist Tempo R.B. R.L. Guidatore Part. Premio
6 1 UNICORNO SLM 1600 1.13.3  1.10.7 1.12.0 V.P. DELL`ANNUNZIAT 6/11 41.400
1 2 URAGANO TREBI` 1600 13.4  1.11.7 1.13.2 R.VECCHIONE 1/11 19.800
3 3 UNO ITALIA 1600 13.4  1.10.9 1.12.4 LOR.BALDI 3/11 10.800
11 4 UNE ETOILE GAR 1600 13.7  1.12.3 1.13.7 M.MINOPOLI JR 11/11 5.400
5 5 ULTIMALUNA GRIF 1600 14.0  1.12.5 1.13.3 V.LUONGO 5/11 3.600
9 6 UN VERO HBD 1600 14.0  1.12.3 1.13.8 GR.D`ALESSANDRO JR 9/11 0
10 7 UFO ROBOT HP 1600 14.1  1.13.8 1.13.3 G.DI NARDO 10/11 0
2 8 UNA BELLA GAR 1600 14.4  1.12.6 1.12.9 A.GREPPI 2/11 0
8   UMA FRANCIS 1600 RA  1.11.9 1.13.1 ANT.DI NARDO 8/11 0
4   URALI OP 1600 RP  1.12.7 1.12.7 M.VOLPATO 4/11 0
7   URSA CAF 1600 RP  1.12.7 1.12.9 ANT.ESPOSITO 90 7/11 0
Unicorno Slm

UNICORNO SLM – Ferrato con delle racchette con una suoletta i suoi piedi delicati si trovano bene sul fondo pista e stavolta è giusto anche sulle curve (e vola le rette), fa valere la forma e la velocità iniziale ottenendo strada nel lancio in 12.9, porta il cronometro dalla sua fermando con un mezzomiglio in 1.02, poi al km accelera e si difende dai rivali con 600 finali in 42.5 per il suo primo meritato successo classico a media di 1.13.3. Ottimi Vp Dell’Annunziata e Holger Ehlert, ma (diciamolo) a nostro avviso il merito della forma (già palesata all’ultima quando aveva fatto 1.11.3 arrivando carico senza spazio) è principalmente di Wim Paal che l’aveva avuto in training fino a una decina di giorni prima della corsa. Voto: 9  
URAGANO TREBI’ – Il solito soldatino bancomat, paga il fatto che con il numero in corda viene saltato da Urali, terzo in corda è costretto a muovere subito sulla prima curva per non restare chiuso, lascia sfilare Uno Italia, nei 600 finali della testa in 42.5 guadagna stampando Uno Italia per il posto d’onore. Voto: 8,5
UNO ITALIA – In terza ruota scoperto nel primo mezzo giro, ai 600 va all’attacco di Unicorno, bene in quota nei 600 finali in 42.5 tutta strada nasino al vento. Voto: 8
URALI OP – Come già aveva fatto in Francia parte molto forte, manda Unicorno nel lancio in 12.9, lo segue tutta strada, sulla curva finale è bene in quota ma mostra una leggera zoppia e sbaglia probabilmente andando in dolore. Voto:7
UNE ETOILE GAR – Rivista al meglio anche meccanicamente, paga il numero, al largo, finisce in crescendo guadagnando sulla testa negli ultimi 600 in 42.5. Voto: 7
ULTIMALUNA GRIF – Nelle retrovie, muove a centro pista ai 600 finali, resta in quota. Voto: 6
UNA BELLA GAR – Sfortunatissima, al largo scoperta, viene buttata in terza ruota all’uscita della prima curva, aria in faccia desiste a metà corsa e retrocede in coda. Voto: 6
UMA FRANCIS – Con il freddo rende meno, sollecita dalla seconda fila, segue tutta strada le mosse di Uragano, muove in terza ruota al mezzo giro finale, non avanza ma resta in quota, in retta lotta per il quinto ma sbaglia; come tutti gli anni la rivedremo al meglio quando il clima sarà meno rigido. Voto: 5    
UN VERO HBD – Quinto in corda, filtra terzo sull’uscita altrui, non avanza. Voto: 5
URSA CAF – Spiace non darle la sufficienza nella sua ultima uscita italiana prima di essere trasferita in Francia, ma tra gli errori al via e quelli sulla curva finale manca di concretezza, non perfetta in sgambatura, al largo, si ritrae in coda, prova a centro pista ai 600 finali, sbaglia sulla piegata conclusiva. Voto: 5   
UFO ROBOT HP – Fuori categoria, nel gruppo in corda, non avanza. Voto: 4,5



Ultime notizie


19/10/2019

Freccia d'Europa, il prono di Amario con netto favorito ARAZI BOKO

di Mario “Amario” Alderici – In 9 al via domenica nel Freccia d’Europa con in netta evidenza, pur al momento dichiarato con i ferri...

15/10/2019

Memorial Biasuzzi alla targata BI (proprietà e allevamento) ZANIAH, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - Memorial Biasuzzi vinto da una cavalla di proprietà e allevata dai Biasuzzi, Zaniah Bi che si conferma...

14/10/2019

Partenti Freccia d'Europa, con l'1 ARAZI BOKO

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti del Freccia D’Europa di Napoli in programma domenica con un gruppo 2...

14/10/2019

Memorial Biasuzzi alla Regina di casa ZANIAH BI

di Mario “Amario” Alderici – Non poteva andare meglio alla famiglia Biasuzzi il Memorial di Bepi con il netto successo della Regina di...

13/10/2019

International Trot, ZACON GIO mondiale

di Mario “Amario” Alderici – Il 12 ottobre 1492 Cristoforo Colombo scopre l’America, il 12 ottobre 2019 Zacon Gio la conquista! Terzo...

12/10/2019

Biasuzzi, ZANIAH BI cerca la conferma sulla pista di casa, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Memorial Biasuzzi domenica a Treviso con la Regina femminile della generazione e recorder targata Biasuzzi...

09/10/2019

Nazioni, Cokstile al record della corsa e della pista sul doppio km (1.11.2), la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - Continua la favola italiana del derbywinner norvegese Cokstile che dopo aver corso benissimo in tutte le prove...

09/10/2019

Coppa di Milano, lo sprint di Showmar, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Al regolare (sa fare un po’ tutto) Showmar la Coppa di Milano con schema venuto per lui al bacio...

09/10/2019

Lettera aperta agli Allevatori

Gentilissimi colleghi Allevatori, Ci siamo decisi a scrivere questa breve nota perché ve lo dovevamo. Ci avete eletti quattro anni fa, quasi ...

07/10/2019

I partenti del Memorial Giuseppe Biasuzzi, con un ricordo di Amario di Bepi Biasuzzi

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti della terza edizione del Memorial Bepi Biasuzzi (in programma domenica 13...

07/10/2019

Nazioni, Cokstile al record della corsa e della pista sul doppio km (1.11.2)

di Mario “Amario” Alderici - Continua la favola italiana del derbywinner Cokstile che dopo aver corso benissimo in tutte le prove del Città...

07/10/2019

Coppa di Milano, lo sprint di Showmar

di Mario “Amario” Alderici – Al regolare Showmar la coppa di Milano con schema venuto per lui al bacio, terzo in corda senza spesa con...

05/10/2019

Nazioni, si rinnova il duello VITRUVIO vs VIVID WISE AS, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Si rinnova domenica nel Nazioni (che torna a Milano con il regolamento che impone di correre in 12, non...

05/10/2019

1° Batteria Coppa di Milano il prono controcorrente di Amario che sceglie il potente VAE VICTIS CLUB

di Mario “Amario” Alderici – Prima delle due batterie della Coppa di Milano entrambe molto equilibrate; entrano in finale i primi cinque...

05/10/2019

2° batteria Coppa di Milano, il prono controcorrente di Amario per il veloce UP RIGHT BI

di Mario “Amario” Alderici – Seconda batteria della Coppa di Milano piuttosto aperta. Anche qui proviamo ad andare controcorrente per...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies