http://www.vendopuledri.it/trotto/puledro/1650.html

08/02/2018

RINGOSTARR TREB e VIVID WISE AS ci provano nel Prix De France

Ringostarr Treb con W.Pall a Jagersro

di Matteo Businaro - Si prospetta davvero una bellissima edizione del Prix de France, gruppo 1 sui 2100 metri con montepremi di 400 mila euro, in programma domenica sulla pista di Vincennes. Si perché al di là dell’assenza di Readly Express, a cui il proprio team ha concesso un meritato riposo dopo la vittoria nell’Amerique, e di Bird Parker che ha deciso di non partecipare, ci saranno quelli che erano i più attesi nella corsa di un paio di settimane fa, fra tutti Bold Eagle e Propulsion. Inoltre la presenza di diversi italiani, in particolare molta curiosità per Ringostarr Treb e Vivid Wise as.
Cominciamo da Bold Eagle, con il campione di Guarato che viene addirittura da ben cinque secondi posti consecutivi, l’ultimo nella corsa più importante in cui ha dimostrato di essere in forma, ma forse non esplosivo come nella passata stagione, ma comunque sarà probabilmente il favorito di questa corsa in cui si vorrà prendere una bella rivincita, però gli avversari non mancheranno. A partire da Propulsion, ottimo terzo nell’Amerique e che torna in una distanza a lui congeniale dove ha già vinto e battuto Bold Eagle nel Bourgogne ed è forse leggermente più fresco fisicamente avendo affrontato solo tre corse in questo meeting. Attenzione poi anche a Belina Josselyn, con l’allieva di Bazire ottima quarta due settimane fa e sempre molto generosa in pista, e Briac Dark (quinto nell’Amerique) con il potente figlio di Prince Gede che se avrà un po’ di fortuna tatticamente si potrà giocare un buon piazzamento.


Grand Prix de France - 2100 metri - 400.000€ - Partenti

Cavallo   S A Driver  Allenatore Record  (€)
1 TRADERS P. ALLAIRE M 6 Y. LEBOURGEOIS P. ALLAIRE 1'10"1
927 860 €
2 ANNA MIX F. LEBLANC F 8 P. VERCRUYSSE F. LEBLANC 1'10"3
1 254 303 €
3 BELINA JOSSELYN Ecurie Y. BERNARD F 7 J.M. BAZIRE J.M. BAZIRE 1'11"0
1 263 230 €
4 PROPULSION S. ZET M 7 O. KIHLSTROM D. REDEN 1'10"5
1 345 073 €
5 TIMONE EK L. LETTIERI M 6 E. BELLEI P. BILLARD 1'09"9
1 215 608 €
6 WILD HONEY S. ZET F 6 B. GOOP D. REDEN 1'12"9
1 402 941 €
7 BILLIE DE MONTFORT P. DAUPHIN F 7 D. THOMAIN S. GUARATO 1'09"2
1 547 216 €
8 BOLD EAGLE Ecurie P. PILARSKI M 7 F. NIVARD S. GUARATO 1'10"1
3 851 620 €
9 BOOSTER WINNER Ecurie WINNER M 7 J.PH. MONCLIN S. GUARATO 1'10"2
987 650 €
10 VAL ROYAL Ecurie d. CHARMES M 9 CH.J. BIGEON J.M. BAZIRE 1'11"6
683 850 €
11 CALL ME KEEPER S. ZET M 8 D. REDEN D. REDEN 1'10"6
595 190 €
12 BRIAC DARK Ecurie G. BAROU M 7 M. ABRIVARD T. DUVALDESTIN 1'10"8
696 910 €
13 UZA JOSSELYN Ecurie RHYTHM & BLUES F 7 A. ABRIVARD R. AEBISCHER 1'10"6
620 100 €
14 VIVID WISE AS S. BIVANS SRL M 4 E. RAFFIN S. GUARATO 1'12"2
391 410 €
15 RINGOSTARR TREB E.V.A.M. RACING TROTTERS SRLS M 8 G. GELORMINI J. RIORDAN 1'11"6
861 394 €
Vivid Wise As

Capitolo italiani. Non possiamo non cominciare da Ringostarr Treb, sfortunatissimo nell’Amerique arrivando con una ruota del sulky completamente sgonfia e con il proprio driver Gabriele Gelormini che era stato anche morsicato ad una spalla nelle fasi di partenza, ma capace comunque di ottenere un ottimo settimo posto al proprio record di 11.6 sui 2700 metri. Inoltre ritorna su una distanza a lui forse ancora più congeniale e decidendo di correre da davanti o in modo più attendista (ha già corso benissimo in entrambi i modi) un ottimo risultato può essere a portata di mano dimostrando di poter benissimo competere con questi avversari. C’è molta curiosità poi per la presenza di Vivid Wise as, con il figlio di Yankee Glide al rientro col nuovo training di Guarato , infatti due settimane fa non è riuscito a correre per un problema ad un anteriore durante le sgambature, risolto prontamente e visto che è dichiarato in una corsa del genere pensiamo sia già in ottima condizione e se fosse tornato quello che abbiamo potuto ammirare soprattutto nella prima metà del 2017 potrebbe strappare un buon risultato. In pista ci sarà anche Timone Ek, con il dominatore della passata stagione degli anziani in Italia che dopo il nulla di fatto nell’Amerique ritorna ad una distanza e soprattutto ad una partenza con l’autostart a lui più congeniale con l’obiettivo di ben figurare in una corsa ovviamente molto tosta. Da sottolineare poi anche la presenza di Traders, che torna al sulky dopo le eccezionali prove al montato in cui ha trionfato nel Cornulier e la scorsa settimana e nell’Ile de France portando a casa in due corse la bellezza di 400 mila euro e se non risentirà troppo degli impegni ravvicinati potrebbe ben figurare anche in questa corsa. Insomma se in Italia le corse di grande livello continuano a latitare, nel meeting d’Hiver ce n’è davvero per tutti i gusti, sperando ancora che anche domenica i nostri possano farsi valere con tra i migliori al mondo.



Ultime notizie


27/05/2018

Ringostarr Treb, la Gioiosa Macchina da Trotto, vince l'Elitloppet su Propulsion

Sweden Cup, Cesena, Europeo e ora Elitloppet stanno li a provare che Ringostarr Treb, il Grande Lottatore, è uno specialista delle prove ripetute....

26/05/2018

Stabile, ZIGOLO DE BUTY al record della corsa e della generazione in pista piccola, 1.12.6

di Mario “Amario” Alderici – Ci si era un po’ dimenticati di Zigolo De Buty che è stato completamente trascurato al gioco...

26/05/2018

Amario dice che Ziman tingerà di rosa uno stabile incerto

di Mario “Amario” Alderici – Con i partenti in extremis dopo il mini sciopero sono in pochi al via nello Stabile; solo in 6 ma c’è...

25/05/2018

Stabile ecco i Partenti. Ziman (Nad Al Sheba) ha il 2 e buone possibilità con Facci

Ziman ha un buon secondo nel Nazionale e in questo Stabile ci sta a pennello. Così almeno ci ha detto al telefono il Prof Alderici che presto ...

25/05/2018

Conferme Repubblica, 2 giugno a Bologna. Skyline Dany il bisbetico con l'1

Ecco i cavalli confermati per il GP Repubblica, in programma per sabato 2 giugno all'ippodromo dell'Arcoveggio a Bologna.  Ippodromo...

25/05/2018

Zahara Mil, davvero una bella vittoria a Åby

Ha girato tutta la corsa di fuori, ed erano 2140 metri, poi quando ha voluto è venuta via come schioppettata e ha dimostrato di essere di un’altra...

24/05/2018

Io sciopero, tu scioperi, nessuno sciopera (e forse è meglio)

Lo sciopero paventato e partito dagli operatori della Campania, e che poi ha ottenuto anche l’adesione delle Marche e della Puglia, sembra rientrato:...

23/05/2018

Risultati Gran Premi in una nuova veste grafica. In in click le corse top di 3 anni

I Gran Premi degli ultimi 3 anni, con i video e i commenti di Amario e degli altri nostri collaboratori. Tutti a portata di un clik. Perché Vendopuledri...

22/05/2018

NUMERI GP Repubblica, al 4 TAMURE ROC

di Mario “Amario” Alderici – Sorteggiati i numeri del Repubblica per i free for all che ci ricorda che finalmente arriva giugno con la...

20/05/2018

Amario racconta la storia del più veloce indigeno: RINGOSTARR TREB (1.08.2)

di Mario "Amario" Alderici - E' destinato all'Elitloppet il più veloce cavallo indigeno di tutti i tempi (1.08.2), il...

18/05/2018

Iscritti Repubblica, sono 45, con due svedesi

Sono 45 gli iscritto al Repubblica, un plotone che vede anche due svedesi in lizza.Uno è Deimos Racing S, un figlio di Quite Easy di cinque...

18/05/2018

VARENNE 23 candeline ed è sempre: bello e solido come una statua

Varenne domani compie 23 anni e, alla faccia di quelli che dicono che sia alla fine, ha fatto ancora un’ottima annata e il 19 aprile come...

17/05/2018

Arrivati i primi pagamenti di dicembre 2017

Finalmente, dopo mesi di astinenza, sono arrivati i pagamenti di dicembre 2017. Secondo un nostro sondaggio il 40% degli allevatori e...

16/05/2018

ZABUL FI il nuovo nome nel Giovanardi, pagella di Amario (senza insufficienze)

di Mario “Amario” Alderici –Sempre un nome diverso negli open della generazione Z, nel Giovanardi è stato Zabul Fi (con in sulky...

15/05/2018

Numeri Stabile, ZIGOLO DE BUTY 1 (e forse non gli piace) invece ZARINA ROC

di Mario “Amario” Alderici - Sorteggiati i numeri del Gran Premio Gaetano Stabile in programma sabato 26 ad Aversa e che si corre dal 1976...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies