25/02/2018

URAGANO TREBI' passeggia sul Ponte Vecchio senza mai vedere la corda

Uragano Trebì

di Mario “Amario” Alderici – Tutta strada al largo Uragano Trebì ha fatto valere uno spessore diverso rispetto ai rivali ad ottima media di 1.13.7.
In avvio è stata come sempre rapidissima Tina Turner che nel lancio in 14.6 ha saltato Una Bella Gar che precedeva Uno Italia e Super Star Reaf al largo. Super Star è andata sulla compagna di allenamento e ovviamente ha ottenuto strada con un quarto in 29.7. Dietro le due di Lo Verde le pariglie Una Bella – Uno Italia, Sing Hallelujah – Uragano Trebì, Tornado Del Vento – Ufo Robot Hp, Tsunami Gifont – Tobias Del Ronco, poi Ultimaluna Grif al largo e Napoleone Lans che dopo essere rimasto in terza ruota ha fermato per andare in coda.
Posizioni immutate, 600 in 45, mezzomiglio in 1.00.1  e primo km passato in 1.15.3, 14.9 il paletto per iniziare il secondo km, poi sulla penultima curva ha mosso in terza ruota Tobias e con bel parziale ha puntato su Super Star che veniva avvicinata da Uno Italia, alla finestra Tina Turner in corda e Uragano al largo. Super Star ha cercato di sottrarsi alla robusta progressione di Tobias con un quarto in 28.6 (14.5 – 14.1) ma l’allievo di Gennaro Casillo ha insistito da panzer scavalcando Uno Italia e andando deciso sulla leader.

Roberto Vecchione ancora impeccabile

Sulla curva finale si è esaurito Uno Italia (su una distanza che non è la sua) mentre Tobias è passato su Super Star che è calata e si è arresa di galoppo, mentre dalla sua scia è riuscita a muovere Tina.
Un ottimo Tobias ha tentato la fuga nella curva finale da 1.09.5 (in 13.9) per i 600 metri precedenti l’arrivo in un ufficiale 42.5 (meno per lui che veniva da dietro) ma è stato però preso sotto tiro da Uragano che in retta è passato netto a buona media di 1.13.7 con mezzomiglio finale in 57.4 per la testa (meno per lui) mentre per il posto d’onore l’appostata Tina Turner (che meriterebbe il suo primo gran premio) ha regolato l’eroico Tobias che è stato il movimentatore della corsa.
Ottimo in sulky a Uragano Roberto Vecchione, freddo e tranquillo ad aspettare il momento giusto per sferrare l’attacco; quanto al figlio di Nad Al Sheba abbiamo ormai esaurito gli aggettivi, un cavallo che sa davvero leggere e scrivere, generosissimo, dà sempre tutto sé stesso in ogni schema, su ogni distanza, con ogni clima (oggi c’era un vento siberiano); è la terza volta che da neo anziano affronta i cavalli di età maggiore e la terza volta che vince in maniera netta.   



Ultime notizie


20/11/2019

Batterie Mipaaf, la pagella di Amario dei finalisti e i numeri della finale

di Mario “Amario” Alderici – Banderas Bi (al record della generazione sul doppio km e a quello dei 2 anni a Milano), Bristol Cr e Baresi...

18/11/2019

I partenti (12) del Città di Treviso

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti (12) del Gran Premio Città di Treviso in programma sabato 23. Il record...

17/11/2019

Donne ippiche, la giornalista BARBARA SCARPETTINI ci racconta la sua storia

di Mario “Amario” Alderici - La brava, bella e sensuale conduttrice fiorentina Barbara Scarpettini, prima di intraprendere la carriera da giornalista...

16/11/2019

Prima batteria Mipaaf, lo speed di BARESI EFFE (guidata perfetta di Marco Volpato)

di Mario “Amario” Alderici – Aveva avuto sfortuna nell’Anact Baresi Effe dislocando dopo aver subìto un intralcio; si è...

16/11/2019

Seconda batteria Mipaaf, BANDERAS BI al record della generazione e della pista per un 2 anni sul doppio km (1.15.1)

di Mario “Amario” Alderici – L’unica sorpresa della seconda batteria è stata la quota fissa di Banderas Bi offerto alla...

16/11/2019

Terza batteria Mipaaf, con facilità BRISTOL CR

di Mario “Amario” Alderici – Confessiamo che ci aveva molto sorpreso che tra carta stampata e web eravamo stati gli unici a dare favorito...

15/11/2019

Prima Batteria Mipaaf con la velocissima BELEN HALL FAS, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Prima batteria del gran premio Mipaaf con la velocissima vincitrice dell’Anact Femmine Belen Hall...

15/11/2019

Seconda batteria Mipaaf con il recorder BANDERAS BI, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Per quanto mostrato finora è la seconda batteria quella più qualitativa, con la presenza del...

15/11/2019

Terza batteria Mipaaf equilibrata, la distanza dice BRISTOL CR, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Numerosa e incerta la terza batteria con la distanza che può giocare a favore del recorder della...

13/11/2019

Palio dei Comuni, Cokstile record (1.10.4), la pagella di Amario dei finalisti

di Mario “Amario” Alderici – Tra gli anziani in attività in Italia è quello che va più forte Cokstile che, già...

13/11/2019

San Paolo, la prima classica di Zilath, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Dopo tanti piazzamenti nei gran premi, nel San Paolo mancavano i migliori della generazione (Zacon Gio...

11/11/2019

I partenti delle 3 batterie Mipaaft

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti delle 3 batterie Mipaaft che andranno in scena sabato 16 a Milano e che decreteranno...

10/11/2019

Palio dei Comuni, COKSTILE al record della corsa (1.10.4) si prende la rivincita su un commovente Arazi Boko

di Mario “Amario” Alderici – L’anziano del momento Cokstile si è preso la rivincita su Arazi Boko (che l’aveva battuto...

10/11/2019

Gp San Paolo, il grande giorno di ZILATH

di Mario “Amario” Alderici – E’ arrivato il grande giorno di Zilath che centra il primo successo classico e rompe il digiuno dalla...

09/11/2019

Prima Batteria Palio dei Comuni con la rivelazione COKSTILE, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Batteria A del Palio dei Comuni con perno nel veloce derbywinner norvegese Cokstile (6) che da quando è...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies