18/03/2018

Inarrestabile l'ascesa di ZIGOLO DE BUTY a segno anche nell'Etruria

di Mario “Amario” Alderici – E’ davvero un cavallo eccezionale Zigolo De Buty, che giunge al quinto successo consecutivo e appare, più che il nome nuovo, il possibile leader della generazione, soggetto completo con parziale e fondo, che sa fare tutto, duttile di impiego e dotato di buona meccanica. Vince anche questa volta senza forzare all’ottima media di 1.13.1 sul terreno pesante.
Eccezionale il lavoro del proprietario Carlo Hudorovich (con la collaborazione nell’allenamento di un uomo di esperienza come Andrea Baveresi) che l’ha letteralmente trasformato da quando lo ha acquistato, data dalla quale Zigolo non ha ancora conosciuto sconfitta e come sempre perfetto in sulky Roberto Andreghetti che segna il suo ritorno in Italia con un successo importante.

 

 

In partenza Roby Andreghetti si è preoccupato soprattutto di poter essere il primo a presentarsi su Zar Dei Baba che era stato rapidissimo ad andare davanti nel lancio in 14. Sulla prima curva ottimo Andreghetti a non forzare i tempi facendo rifiatare un attimo Zigolo in scia a Zar approfittando anche dell’imprecisione meccanica di Zen Bi che aveva a sua volta fatto partenza. Dopo il primo quarto in 28.8 Zigolo si è presentato su Zar ottenendo strada e continuando ad andare via sul passo con 600 iniziali in 43.4 dopo i quali ha mosso al largo Zen Bi, poi le pariglie Zefiro Gual – Zarenne Fas, Zodiac Roc – Zoless, Ziva Ek – Zoe Op (che è retrocessa dopo aver fatto partenza) e in coda Zermatt Key.
Dopo metà gara in 58.3 (mentre ha sbagliato Ziva Ek, già in sgambatura apparsa poco a suo agio sulla pista, imitata da Zefiro Gual) ha ulteriormente accelerato Zigolo con un paletto in 14.2 (da 1.11) per arrivare a un primo km in 1.12.5, proseguendo con un altro in 14.6 per arrivare all’ultima curva nella quale è un po’ retrocesso Zen Bi mentre in scia a Zigolo è apparso ancora ben vitale Zar, poi Zarenne e discosto il gruppo nel quale il più produttivo è stato Zermatt Key in risalita esterna dalla coda.
Piegata finale nella quale Andreghetti con grande maestria ha fatto rifiatare Zigolo non essendoci pericoli nei paraggi, frazione in 15.5 in attesa di staccare in dirittura; seguito da Zar, Zen che ha ripiegato terzo mentre ha spostato Zarenne in anticipo su Zodiac con più al largo Zermatt.
In retta se ne è andato Zigolo De Buty che ha concluso isolato con arrivo ancora in 14.4 (da 1.12) senza forzare mentre un ottimo Zar Dei Baba nonostante lo strappo iniziale è rimasto vitale secondo su Zen Bi che è ben rientrato considerato il km finale allo scoperto mentre un sorprendente Zermatt Key è finito bene a prendere un meritato quarto su Zodiac Roc.

 

 

 



Ultime notizie


13/12/2018

ALL WISE AS con potenza

di Filippo Lago - Il G.P Mipaaft Filly, ha consegnato alle cronache quanto ci si attendeva. A vincere è stata l'allieva di Erik Bondo, All Wise...

13/12/2018

AXL ROSE nel Mipaaft (ex Allevatori) son 5 su 6 e in pagella 9,5 per il figlio di Linda di Casei

di Filippo Lago - Si è conclusa la stagione classica dei due anni con la disputa del G.P Mipaaft e relativo Filly. Una corsa che per la verità...

12/12/2018

SIMONE MOLLO un avvenire scritto con un filo di Lana

di Filippo Lago - Figlio d'arte cresciuto alla sapiente scuola di papà Santo, arteficie di tanti cavalli importanti, Simone Mollo è...

10/12/2018

PARTENTI del Palio dei Proprietari

Estratti i Partenti della finale del Palio dei Proprietari in programmazione per domenica 16 dicembre a Milano.   Ippodromo di Milano...

09/12/2018

Mipaaft, continua la serie AXL ROSE (figlio di Linda di Casei), 5 su 6

di Mario “Amario” Alderici - Unica sorpresa del Mipaaft la paciarotta quota di apertura di Axl Rose a 2,95 alla quale è stato ovviamente...

09/12/2018

Royal Mares, TRENDY OK bissa al record corsa (11.1 senza vedere la corda)

di Mario “Amario” Alderici - Tutto come previsto e prevedibile con Trendy Ok (giocatissima in apertura a 2,50) che ha fatto valere la propria...

07/12/2018

Royal Mares, come l'anno scorso TRENDY OK vs SUPER STAR REAF, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Domenica a Napoli le Royal Mares che negli ultimi anni sono state all’insegna del team Gocciadoro...

07/12/2018

Mipaaft Filly apertissimo, il prono di Amario che sceglie ATLANTIDE

di Mario “Amario” Alderici – Le attuali migliori femmine sono nell’open e così c’è grande equilibrio tra le...

06/12/2018

Mipaaft open, il prono di Amario per il veloce AXL ROSE

di Mario “Amario” Alderici - Domenica a Napoli prima edizione del Gran Premio Mipaaft con una dozzina al via dopo le batterie di qualificazione....

05/12/2018

Una passione da Urlo

di Filippo Lago - L'ippica italiana è ricca di persone capaci di far fronte con enormi sacrifici ad una crisi che negli ultimi anni ha...

04/12/2018

Ieri la scomparsa di Tomaso Grassi

Dopo tre settimane di coma farmacologico è morto Tomaso Grassi, 80 anni, presidente di Hippogroup Cesenate e Capannelle. Causa della morte un incidente...

04/12/2018

Torna a volare URLO DEI VENTI nel Duomo in 10.5, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Il Duomo è da sempre una giornata dell’anno nella quale un giorno si potrà dire “Io...

03/12/2018

GP Mipaaft Filly ARIALA CASH SM ben messa al 2

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarate stamani le partenti al Mipaaft Filly; 6 su 12 al via nell’open sono femmine così...

03/12/2018

GP Royal Mares, SUPER STAR REAF al 6 con Goop

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarate stamani le partenti (11) alle Royal Mares in programma a Napoli a dicembre, appuntamento classico...

02/12/2018

Urlo dei Venti scala da capo cordata il Duomo in 10.5, secondo Santiago d'Ete

Nel Duomo Urlo dei Venti ha ribadito di essere il nostro miglior anziano e nell'occasione ha pure passato il tetto del milione di euro vinti. Dietro...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies