http://www.vendopuledri.it/trotto/puledro/1650.html

13/05/2018

Giovanardi, ZABUL FI da un calcio alla sfortuna e va incontro al suo grande giorno

di Mario “Amario” Alderici – Erano già diverse volte che Zabul Fi correva bene ma senza fortuna tattica; stavolta è suo il primo piano nel Giovanardi in una generazione che propone sempre un nome nuovo nelle prove di vertice. Nell’occasione i più attesi non hanno deluso ma la sfortuna che in passato aveva colpito Zabul stavolta se l’è presa con loro, con Zaccaria Bar che, leader dal via, sulla curva finale sembrava padrone della situazione ma ha sbagliato e Zlatan che, terzo in corda, non ha mai avuto spazio ed è finito a non correre montando sui sulky carico. Un successo comunque meritato quello di Zabul Fi che non ha mai visto la corda, in sulky Andrea Farolfi al terzo successo negli ultimi 4 anni in questa classica.

Zabul Fi

Al via ha sbagliato Zelante Ek e Zaccaria Bar ha ottenuto strada da Ziman, terzo in corda Zlatan con al largo Zilath mentre è rimasto in terza ruota Zonk Di Girifalco che ha così puntato in avanti, poi Zirkuss con al largo Zabul Fi e in terza ruota Ze Doca, Zio Tom Jet con all’esterno Ze’ Maria e Zelig Kronos e in coda Zermatt Key.
Quarto iniziale in 29.4 e 600 in 44.4 dopo i quali Ze Doca ha scavalcato al largo Zonk; così al passaggio sono sfilate le pariglie Zaccaria – Ze Doca, Ziman – Zonk, Zlatan – Zilath con in terza ruota Ze’ Maria, Zirkuss – Zabul Fi, Zio Tom Jet – Zelig Kronos (entrambi in fallo ai 700 finali) e in coda Zermatt Key.
Mezzomiglio in un minuto abbondante e tre quarti di miglio in 1.29.5 poi ha mosso a centro pista Zilath seguito come un ombra da Zabul, e a quel punto ha allungato Zaccaria che sembrava padrone della situazione ma sulla curva finale è sceso un filo giù toccando con la ruota i paletti e il piccolo squilibrio o il rumore hanno spaventato e innervosito Zaccaria che ha sbagliato. Dietro lo scarrierante Zaccaria non era reattiva Ziman e aveva ormai esaurito la punta dopo percorso durissimo Ze Doca, dietro i due è rimasto murato Zlatan, così è passato Zilath seguito da Zabul Fi che in retta è scattato sull’avversario e con finish più fresco l’ha dominato a media di 1.14.2 con Zilath che è stato stampato per il posto d’onore dall’ottimo finale di Zirkuss, con quarto senza poter correre Zlatan. Ha chiuso i premiati finendo bene dalla coda Zermatt Key .  

 

 



Ultime notizie


27/05/2018

Ringostarr Treb, la Gioiosa Macchina da Trotto, vince l'Elitloppet su Propulsion

Sweden Cup, Cesena, Europeo e ora Elitloppet stanno li a provare che Ringostarr Treb, il Grande Lottatore, è uno specialista delle prove ripetute....

26/05/2018

Stabile, ZIGOLO DE BUTY al record della corsa e della generazione in pista piccola, 1.12.6

di Mario “Amario” Alderici – Ci si era un po’ dimenticati di Zigolo De Buty che è stato completamente trascurato al gioco...

26/05/2018

Amario dice che Ziman tingerà di rosa uno stabile incerto

di Mario “Amario” Alderici – Con i partenti in extremis dopo il mini sciopero sono in pochi al via nello Stabile; solo in 6 ma c’è...

25/05/2018

Stabile ecco i Partenti. Ziman (Nad Al Sheba) ha il 2 e buone possibilità con Facci

Ziman ha un buon secondo nel Nazionale e in questo Stabile ci sta a pennello. Così almeno ci ha detto al telefono il Prof Alderici che presto ...

25/05/2018

Conferme Repubblica, 2 giugno a Bologna. Skyline Dany il bisbetico con l'1

Ecco i cavalli confermati per il GP Repubblica, in programma per sabato 2 giugno all'ippodromo dell'Arcoveggio a Bologna.  Ippodromo...

25/05/2018

Zahara Mil, davvero una bella vittoria a Åby

Ha girato tutta la corsa di fuori, ed erano 2140 metri, poi quando ha voluto è venuta via come schioppettata e ha dimostrato di essere di un’altra...

24/05/2018

Io sciopero, tu scioperi, nessuno sciopera (e forse è meglio)

Lo sciopero paventato e partito dagli operatori della Campania, e che poi ha ottenuto anche l’adesione delle Marche e della Puglia, sembra rientrato:...

23/05/2018

Risultati Gran Premi in una nuova veste grafica. In in click le corse top di 3 anni

I Gran Premi degli ultimi 3 anni, con i video e i commenti di Amario e degli altri nostri collaboratori. Tutti a portata di un clik. Perché Vendopuledri...

22/05/2018

NUMERI GP Repubblica, al 4 TAMURE ROC

di Mario “Amario” Alderici – Sorteggiati i numeri del Repubblica per i free for all che ci ricorda che finalmente arriva giugno con la...

20/05/2018

Amario racconta la storia del più veloce indigeno: RINGOSTARR TREB (1.08.2)

di Mario "Amario" Alderici - E' destinato all'Elitloppet il più veloce cavallo indigeno di tutti i tempi (1.08.2), il...

18/05/2018

Iscritti Repubblica, sono 45, con due svedesi

Sono 45 gli iscritto al Repubblica, un plotone che vede anche due svedesi in lizza.Uno è Deimos Racing S, un figlio di Quite Easy di cinque...

18/05/2018

VARENNE 23 candeline ed è sempre: bello e solido come una statua

Varenne domani compie 23 anni e, alla faccia di quelli che dicono che sia alla fine, ha fatto ancora un’ottima annata e il 19 aprile come...

17/05/2018

Arrivati i primi pagamenti di dicembre 2017

Finalmente, dopo mesi di astinenza, sono arrivati i pagamenti di dicembre 2017. Secondo un nostro sondaggio il 40% degli allevatori e...

16/05/2018

ZABUL FI il nuovo nome nel Giovanardi, pagella di Amario (senza insufficienze)

di Mario “Amario” Alderici –Sempre un nome diverso negli open della generazione Z, nel Giovanardi è stato Zabul Fi (con in sulky...

15/05/2018

Numeri Stabile, ZIGOLO DE BUTY 1 (e forse non gli piace) invece ZARINA ROC

di Mario “Amario” Alderici - Sorteggiati i numeri del Gran Premio Gaetano Stabile in programma sabato 26 ad Aversa e che si corre dal 1976...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies