13/05/2018

Orlandi, TAMURE ROC, un brivido, poi una bella volata in avanti

Tamure Roc

di Mario “Amario” Alderici - Orlandi vinto alla grande da leader da Tamure Roc in 1.11.7; decisamente paciarotta la quota di 4,55 a cui era giocabile su betflag in un match in cui il favorito Suerte’s Cage era finito palesemente sottoquota. Una cavalla eccezionale per velocità iniziale, capacità di tenere la forma per molto tempo, parziale, cambio di marcia e duttilità Tamure, in sulky preciso Santo Mollo.

N.P. N.A. Nome Dist Tempo R.B. R.L. Guidatore Part. Premio
2 1 TAMURE ROC 1600 1.11.7 1.10.9 1.12.4 SANTO MOLLO 2/11 12.420
4 2 UNO ITALIA 1600 12.1 1.10.9 1.12.4 LOR.BALDI 4/11 5.940
8 3 SUPER STAR REAF 1600 12.2 1.11.4 1.14.6 A.GOCCIADORO 8/11 3.240
  4 SUERTE`S CAGE 1600 12.2 1.10.7 1.11.9 E.BELLEI 3/11 1.620
5 5 SHOWMAR 1600 12.2 1.10.8 1.12.3 A.GUZZINATI 5/11 1.080
10 6 SUGAR REY 1600 12.4 N/A 1.12.3 FED.ESPOSITO 10/11 0
6 7 TANGO NEGRO 1600 12.8 1.10.9 1.10.4 R.VECCHIONE 6/11 0
11 8 UFO ROBOT HP 1600 12.8 1.12.1 1.13.2 G.P.MINNUCCI 11/11 0
7 9 DEIMOS RACING -S- 1600 12.8 1.11.3 1.12.3 R.ANDREGHETTI 7/11 0
1 10 UMA FRANCIS 1600 13.1 1.11.9 1.13.1 A.GREPPI 1/11 0

Un brivido in partenza per Tamure che ha picchiato nell’ala dell’autostart sbagliando brevemente, si è rimessa al volo ma difficilmente sarebbe riuscita a riallinearsi in tempo, ma per sua fortuna la partenza è stata richiamata.  
Nell’avvio valido Tamure è partita come al solito fortissimo respingendo un Uno Italia stavolta più gestibile che si è accodato secondo davanti a Showmar lasciando scoperto Deimos Racing che ha lasciato sfilare Ufo Robot Hp.
Dopo 600 in 43.1 ha tentato di graduare Tamure Roc ma sull’unico rallentamento della corsa è venuto via Suerte’s Cage che ha provato a fare match con la femmina. A metà gara in 57.8 sono così sfilate le pariglie Tamure – Suerte’s davanti a Uno Italia – Ufo Robot, Showmar – Deimos, Super Star Reaf – Tango Negro, in coda Sugar Rey con a inseguire Uma Francis fallosa nel lancio.
Tamure dopo il km in 1.12.5 ha allungato in maniera superlativa mettendo in difficoltà i cavalli al largo e staccando con 600 finali in 42 di poco abbondanti per concludere in 1.11.7; ha fatto tesoro della sua scia Uno Italia per cogliere una piazza d’onore piacendo soprattutto per la gestibilità che in passato è stato il suo tallone d’Achille mentre ha provato a centro pista Showmar infilato in corda da Super Star Reaf ottima terza arrivando senza spazio su Suerte’s che ha accusato il percorso esterno e lo stesso Showmar. Ha capeggiato i battuti arrivando con poco spazio Sugar Rey.       

 



Ultime notizie


15/07/2019

Attività sospesa a causa del grave lutto che ha colpito il nostro sito

A causa della tragedia luttuosa occorsa al Direttore del sito Alessandro Ferrario le pubblicazioni e i servizi del sito sono sospesi. Riprenderemo l&...

09/07/2019

Grassi, il ritorno di Tamure Roc, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Come aveva fatto intendere nel Costa Azzurra è tornata la migliore Tamure Roc (bravo il trainer Fausto...

09/07/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 6 Luglio. Prossime qualifiche fino al 10 luglio

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

08/07/2019

I Partenti del GP Società Terme e un ricordo di Vivaldo Baldi a cui è intitolato il Gran Premio

di Mario “Amario “Alderici - Dichiarati stamani i partenti del tradizionale Società Terme, antica classica estiva per i 3 anni sul doppio...

07/07/2019

Grassi, il ritorno di TAMURE ROC che da leader eguaglia il record della corsa (1.11.7) con ultimo km in 1.10.5

di Mario “Amario” Alderici – Dopo l’infortunio ai tendini è tornata al meglio Tamure Roc confermando l’impressione...

05/07/2019

Gp Grassi, SONIA classica piazzata di posizione con licenza di vincere, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Grassi di sabato nel quale (come spesso accade in pista piccola) avrà rilevanza sull’esito...

03/07/2019

Città di Napoli, AXL ROSE una categoria su tutti, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – V come Vitruvio, Z come Zacon Gio, A come Axl Rose, 3 generazioni che vedono leader chiari e netti. Città...

03/07/2019

Città di Napoli Filly, si conferma leader AUDREY EFFE ma avvicinata da ALOUETTE, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli Filly con Audrey Effe che si conferma leader femminile della generazione trottando...

02/07/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

02/07/2019

Carena, continua la maledizione della favorita, a segno ZABRISKIE OK, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ ormai storia che il Carena non è vinto dalla favorita (non accade da ben 11 anni). Che quest’anno...

02/07/2019

A un Nad al Sheba la prima corsa per due anni del 2019: è Boston Ek

Ieri a Follonica la prima corsa dell’anno per i due anni ha visto la vittoria di Boston Ek da Nad Al Sheba e uri Ek (park Anenue Joe), quindi un...

02/07/2019

Triossi, ZACON GIO si conferma un Grande Campione, la pagella di Amario

di Mario “Alderici” Alderici – L’unico dispiacere è che la tv nazionale attuale e la maggior parte dei mass media non si...

02/07/2019

Nuovo Servizio di Vendopuledri, il Drone Pegaso mostra qualità e passione

Con quest’anno è entrato in servizio Pegaso - così lo abbiamo chiamato io e Alice - il drone che riprende dall’alto gli Allevamenti...

01/07/2019

PARTENTI Gp Riccardo Grassi, SONIA all'1

di Mario “Amario “ Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Riccardo Grassi (pioniere del Savio, presidente della Società Cesenate...

01/07/2019

Città di Napoli AXL ROSE si conferma leader della generazione

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli con la conferma di Axl Rose di essere il leader della generazione. Corsa dominata...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies