Stelle

15/05/2018

Numeri Stabile, ZIGOLO DE BUTY 1 (e forse non gli piace) invece ZARINA ROC

Zen Bi

di Mario “Amario” Alderici - Sorteggiati i numeri del Gran Premio Gaetano Stabile in programma sabato 26 ad Aversa e che si corre dal 1976 quando vinsero College Record e “Tamberino” Giancarlo Baldi e che fu la prima classica vinta da Varenne nel 1998 in 1.15.1 passando di forza al mezzo giro finale per isolarsi. Gran premio che si è sempre corso sul miglio tranne nel 1977 quando si impose Wayne Eden sul doppio km. La prova era per gli anziani fino al 1986, poi per i 3 anni dal 1987 quando vinsero Gubrik Jet e Lorenzo Baldi in 1.17.3. Il record della pista è stato stabilito nel 2014 da Superbo Capar e Andrea Baveresi a segno da leader, nel 2015 hanno vinto da favoriti Tinamo Jet e Romeo Gallucci netti in avanti in 1.14.1, nel 2016 Uragano Trebì (al suo primo gran premio) e Gaspare Lo Verde di rimessa in 1.13.4 battendo il battistrada Uno Italia, l’anno scorso Villa Santina Jet e Vincenzo Luongo da leader in 1.13.4 respingendo Vale Capar. Da tempo non vince un cavallo che agisce al largo. Personalmente la vittoria che ricorderò per sempre (anche perché poi dopo poco lo sfortunato e eccezionale Isle morì) fu quella nel 2007 del campioncino di casa Tommaseo Isle Of Tino che sulla curva finale era ancora nono, mentre in avanti si stava isolando Idalgo Jet già festeggiato come vincitore dal cronista (“Stacca Idalgo Jet, aveva pronosticato la sua vittoria Pasqualino Esposito e affronta la retta d’arrivo da dominatore, sentite il pubblico”), con Isle che a inizio retta trovò il varco, e sospinto da uno scatenato Andreino Lombardo e dall’urlo dei toscani, con un finale memorabile a velocità quadrupla stampò sul palo il rivale. 

1

ZIGOLO DE BUTY

1"13"1

1"14"7

30.195

20.230

2

ZARINA ROC

1"13"4

N/A

106.835

31.280

3

ZIMAN

1"13"7

1"14"6

64.270

16.490

4

ZEN BI

1"12"8

1"14"1

52.877

21.930

5

ZIPPY FREEDOM LF

1"13"3

1"16"9

48.382

11.900

6

ZAR DANGAL

1"13"0

1"15"3

28.281

10.064

7

ZAR DEI BABA

1"13"4

1"14"4

34.177

10.353

8

ZE DOCA

1"14"7

1"14"0

42.480

19.788

9

ZEPHYRUS BAR

1"13"7

1"14"8

26.578

4.743

10

ZIOSAURO JET

1"14"5

1"13"8

75.043

7.480

11

ZELANTE EK

1"13"8

N/A

81.168

0

12

ZABUL FI

1"14"5

1"14"2

78.856

68.653

13

ZIO TOM JET

1"13"2

N/A

29.641

9.435

14

ZACON GIO

1"13"8

1"15"5

30.418

14.807

15

ZOE DEI VELTRI

1"14"1

N/A

27.013

5.406

16

ZOE GRIF ITALIA

1"14"7

N/A

25.007

3.910

17

ZALSHAN AS

1"13"9

1"15"4

23.835

1.836

18

ZARA

1"14"2

N/A

24.058

6.970

19

ZIMA JET

1"14"0

1"17"0

26.988

7.123

20

ZANZARA FAS

1"14"1

1"15"1

41.478

1.224

21

ZAFFIRO ROC

1"13"5

N/A

19.992

5.542

22

ZORBA AND GLORY

1"14"0

N/A

18.516

6.392

23

ZIBIBBIO MDM

1"15"1

1"15"3

19.730

7.514

24

ZINGARETTI GRIF

1"14"6

1"16"2

20.133

2.516

25

ZE' MARIA

1"13"1

N/A

16.286

7.837

26

ZODIAC ROC

1"14"1

1"16"3

19.502

4.641

27

ZINGARO DEI RUM

1"13"9

1"17"5

19.006

8.143

28

ZAR DEGLI ULIVI

1"14"2

1"17"0

18.166

5.148

29

ZIVAGO GIFAR

1"14"0

1"17"5

18.408

10.107

30

ZAFFRON PLAY

1"13"6

1"15"2

15.949

8.197

31

ZORRO IDO

1"13"4

1"16"0

17.723

6.307

32

ZELIG JET

1"13"7

1"16"4

13.224

4.157

33

ZAIRA DANIEL

1"15"4

1"16"5

14.773

1.224

34

ZECCA VECCHIA CLA

1"14"6

1"15"9

17.199

6.817

35

ZAR JACK

1"15"2

1"15"7

13.542

5.627

36

ZEBRINA FONT

1"14"4

N/A

21.930

2.329

37

ZEFIRO DEI CEDRI

1"15"2

1"16"0

26.496

0

38

ZIGULI' ROC

1"14"6

N/A

15.200

5.415

39

ZOE DL

1"14"3

1"17"0

15.166

8.276

40

ZAGOR SAN

1"14"6

N/A

20.808

3.825

41

ZANZIBAR DANY

1"15"6

1"17"2

9.948

5.049

42

ZANIAH ROB

1"13"6

N/A

10.807

4.590

43

ZIOPRIMIO OP

1"15"8

N/A

10.311

5.806

44

ZODIACO DORIAL

1"15"3

1"16"8

10.044

5.568

45

ZEMON CC SM

1"14"6

1"16"9

9.064

5.976

Zarina Roc

 Si prevedono scintille già in partenza nell’edizione di quest’anno dello Stabile con i primi 7 numeri (anche se in prima fila partiranno in 6) sorteggiati tutti partitori con Zarina Roc che ha sorteggiato il 2 e Zen Bi che ha il 4. La femmina, che sarebbe al primo impegno in pista piccola, è rientrata domenica vincendo in grande stile il Cacciari, il maschio dopo aver siglato il record della generazione in pista piccola (1.12.8) nell’Italia ha un filo deluso nel Nazionale ma sul doppio km allungato. Tra le due un’altra femmina che potrebbe sfidare i maschi, Ziman, che ha un filo deluso nel Giovanardi (l’impressione è che abbia dislocato sul rallentamento, comunque è arrivata vicina capeggiando i battuti) ma si è sveltita e sa fare tutto. Giovanardi vinto dalla seconda fila in percorso esterno da Zabul Fi al quale la fortuna ha voltato ancora le spalle nel sorteggio (al 12); in seconda fila altri reduci dal Giovanardi in cui non hanno figurato, come Ze Doca (8) che ha corso comunque bene allo scoperto e Zelante Ek (11) che era al rientro e ha sbagliato al via, in terza al momento con il 13 il regolare Zio Tom Jet, messo male al 25 Ze’ Maria che quando ha trottato ha vinto, mentre a Modena è stato ritirato sul campo il potente ma non sempre affidabile Zephyrus Bar (al 9). Numero in corda, di cui probabilmente in pista piccola avrebbe fatto volentieri a meno, per Zigolo De Buty irriconoscibile nelle ultime due dopo 5 successi a seguire, l’ultimo nell’Etruria. Al 5 e al 6 altri due partitori come Zippy Freedom Lf e Zar Dangal finiti in ordine invertito in 1.13 domenica a Napoli. Completano invece quella che al momento è la seconda fila i regolari Zar Dei Baba (al 7), che è un altro che se scalasse in prima fila saprebbe partire molto forte, e Ziosauro Jet (al 10), arrivato con poco spazio nel Nazionale.     

 



Ultime notizie


20/01/2019

Manlio Capanna, l'uomo che non conta più nulla, ma può cambiare l'Ippica

Il pezzo su Manlio Capanna, scritto cinque giorni fa dal Prof Alderici, è il più cliccato degli ultimi tempi. Perché un vecchio...

20/01/2019

Locatelli, di forza TRENDY OK

di Mario “Amario” Alderici – Poche sorprese nel Locatelli (fatta eccezione per la quota, un 1,71 davvero paciarotta) vinto con percorso...

18/01/2019

Il Comune Roma Capitale a Capennelle: perché avete smesso di correre?

Continua la soap opera di Capanelle. Oggi, dopo riunione in comune, è sceso a parlare con la stampa Daniele Frongia, assessore allo Sport e Grandi...

17/01/2019

Locatelli, il prono di Amario che prevede un GP TRENDY

di Mario “Amario” Alderici – Torna domenica il Locatelli di Milano non disputato l’anno scorso; si corre dal 1970 quando vinsero...

15/01/2019

MANLIO CAPANNA, il tempo non passa mai per Er Mejo ...

di Mario “Amario” Alderici - I tempi duri stanno facendo disaffezionare tanti appassionati e tanti operatori che preferiscono cercare altre...

14/01/2019

PARTENTI GP Locatelli, TRENDY OK con il 3

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Locatelli (in programma domenica 20 alla Maura), che ricorda quel Mario Locatelli...

11/01/2019

Monte Agevolate Anact 2019

Anact ha comunicato le monte agevolate 2019, qui sotto potete trovare il modulo per la richiesta. Vi ricordiamo che le prenotazioni chiuderanno il 25 gennaio...

11/01/2019

NUMERI GP Locatelli

Ippodromo di Milano - Data: 20/01/2019 GP LOCATELLI      Distanza: 1650 Clicca sul nome...

10/01/2019

La Classifica del GP LOCATELLI

Ecco la classifica delle prime due file del Gran Premio Locatelli dalla posizione 1 alla 14. Il famoso Gruppo 3 è previso per domenica 20 gennaio...

09/01/2019

Ananas Jet, record generazione in Italia. 12.7. Dietro un altro Maharajah, che...

di Mario “Amario” Alderici - Nuovo primato della generazione sulle piste italiane (American Kronos ha trottato in 1.11.8, ma negli Usa) da...

09/01/2019

Gp Vittoria, la sorpresa di Talisker Horse, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – E’ la corsa delle sorprese il Vittoria, sorpresa che quest’anno ha preso il nome di Talisker...

08/01/2019

Morto improvvisamente Glauco Cicognani

Poco fa, nel suo Centro di Allenamento di Passo Scuro, alle porte di Roma, è morto Glauco Cicogani, accasciandosi a terra mentre attaccava...

08/01/2019

Celin al Custode giudiziario del Breda: pensi ai cavalli. E noi aggiungiamo...

Ci hanno girato oggi una lettera di un certo Sergio Celin, indirizzata al Custode giudiziario della Fondazione Breda (in amministrazione controllata)...

07/01/2019

Natale Cintura libero, troppe le contraddizioni dei pentiti e cade l'accusa

Il driver Natele Cintura ha lasciato il carcere. Il Tribunale del Riesame ha accolto l’istanza dei difensore, l’avvocato Vincenzo Giambruno...

06/01/2019

Gp Vittoria a TALISKER HORSE con il mago dei nastri Roby Vecchione

di Mario “Amario” Alderici - E come tutti gli anni anche quest’anno la Befana ha portato la sorpresa nel primo gran premio dell’anno...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies