Stelle

13/06/2018

Nove arresti per Tor di Valle. Papalia, non indagato, dice a caldo «Sono vittima»

Un lungo e dettagliato articolo apparso oggi sul sito de Il Sole 24 Ore (clicca per leggerlo) dà notizia, poi ripresa da tutti i giornali, di nove arresti nell’ambito del progetto del nuovo stadio della Roma a Tor di Valle, quello che per tanto ha solo comprato la dismissione del Trotter romano. C’è anche una dichiarazione di Gaetano Papalia, al quale fa riferimento la società Sias che il 23 giungo 2013 vendette i terreni a Eurnova collegata all’imprenditore Luca Parnasi, decretando di fatto la fine dell’impianto ippico. Papalia informato degli sviluppi della vicenda, alla quale per ora è giudizialmente estraneo, si è dichiarato «una vittima» di questa circostanza, che pure a suo tempo frutta 42 milioni di euro alla società della sua famiglia. 
Per ora è finito, tra gli altri, ai domiciliari il presidente dell’utility romana Acea, l’avvocato genovese Lanzalone, vicino al ai 5 Stelle e soprattutto a Beppe Grillo, nonché l’ex assessore regionale  Michele Civita (Pd). Ma i provvedimenti cautelari sembrano riguardare soprattutto la galassia pentastellata, molto forte nella capitale.



Ultime notizie


23/01/2019

Locatelli alla classe e alla grinta di TRENDY OK, la pagella di Amario

di Mario “Amario “Alderici – Per la terza volta in tre edizioni del Locatelli (dopo Radiofreccia Fi e Super Star Reaf) è una femmina...

20/01/2019

Manlio Capanna, l'uomo che non conta più nulla, ma può cambiare l'Ippica

Il pezzo su Manlio Capanna, scritto cinque giorni fa dal Prof Alderici, è il più cliccato degli ultimi tempi. Perché un vecchio...

20/01/2019

Locatelli, di forza TRENDY OK

di Mario “Amario” Alderici – Poche sorprese nel Locatelli (fatta eccezione per la quota, un 1,71 davvero paciarotta) vinto con percorso...

18/01/2019

Il Comune Roma Capitale a Capennelle: perché avete smesso di correre?

Continua la soap opera di Capanelle. Oggi, dopo riunione in comune, è sceso a parlare con la stampa Daniele Frongia, assessore allo Sport e Grandi...

17/01/2019

Locatelli, il prono di Amario che prevede un GP TRENDY

di Mario “Amario” Alderici – Torna domenica il Locatelli di Milano non disputato l’anno scorso; si corre dal 1970 quando vinsero...

15/01/2019

MANLIO CAPANNA, il tempo non passa mai per Er Mejo ...

di Mario “Amario” Alderici - I tempi duri stanno facendo disaffezionare tanti appassionati e tanti operatori che preferiscono cercare altre...

14/01/2019

PARTENTI GP Locatelli, TRENDY OK con il 3

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Locatelli (in programma domenica 20 alla Maura), che ricorda quel Mario Locatelli...

11/01/2019

Monte Agevolate Anact 2019

Anact ha comunicato le monte agevolate 2019, qui sotto potete trovare il modulo per la richiesta. Vi ricordiamo che le prenotazioni chiuderanno il 25 gennaio...

11/01/2019

NUMERI GP Locatelli

Ippodromo di Milano - Data: 20/01/2019 GP LOCATELLI      Distanza: 1650 Clicca sul nome...

10/01/2019

La Classifica del GP LOCATELLI

Ecco la classifica delle prime due file del Gran Premio Locatelli dalla posizione 1 alla 14. Il famoso Gruppo 3 è previso per domenica 20 gennaio...

09/01/2019

Ananas Jet, record generazione in Italia. 12.7. Dietro un altro Maharajah, che...

di Mario “Amario” Alderici - Nuovo primato della generazione sulle piste italiane (American Kronos ha trottato in 1.11.8, ma negli Usa) da...

09/01/2019

Gp Vittoria, la sorpresa di Talisker Horse, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – E’ la corsa delle sorprese il Vittoria, sorpresa che quest’anno ha preso il nome di Talisker...

08/01/2019

Morto improvvisamente Glauco Cicognani

Poco fa, nel suo Centro di Allenamento di Passo Scuro, alle porte di Roma, è morto Glauco Cicogani, accasciandosi a terra mentre attaccava...

08/01/2019

Celin al Custode giudiziario del Breda: pensi ai cavalli. E noi aggiungiamo...

Ci hanno girato oggi una lettera di un certo Sergio Celin, indirizzata al Custode giudiziario della Fondazione Breda (in amministrazione controllata)...

07/01/2019

Natale Cintura libero, troppe le contraddizioni dei pentiti e cade l'accusa

Il driver Natele Cintura ha lasciato il carcere. Il Tribunale del Riesame ha accolto l’istanza dei difensore, l’avvocato Vincenzo Giambruno...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies