03/07/2018

Triossi, VITRUVIO saluta l'Italia con un netto successo, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Un’altra prova di forza per Vitruvio che passeggia nel Triossi in 1.12.7 con mezzomiglio finale in 56.7. Unico neo quel vizio che sta prendendo di sbandare un po’ dietro l’autostart e di accennare a scambiare; per ora mal di poco perché Gocciadoro lo lascia partire tranquillo in mano e poi, una volta che Vitruvio è sicuro nella camminata, fa valere la sua superiorità. Vittoria con la quale Vitruvio saluta l’Italia per il 2018 e dopo un po’ di riposo andrà a sfidare i coetanei europei (con i miglior dei quali a nostro avviso può competere bene). Ottimo secondo a sorpresa Venanzo Jet con km esterno finale misurato privatamente in 1.10.5. Diffida della giuria per Valdivia che, insofferente alla nuova imboccatura severa, era troppo nervosa ed ha causato il richiamo di due partenze.   
N.P. N.A. Nome Dist Tempo R.B. R.L. Guidatore Part. Premio
6 1 VITRUVIO 2100 12.7  1.11.6 1.11.7 A.GOCCIADORO 6/14 57.960
14 2 VENANZO JET 2100 13.1  1.11.8 1.14.2 L.BECCHETTI 14/14 27.720
1 3 VOLTAIRE GIFONT 2100 13.2  1.11.5 1.12.3 P.GUBELLINI 1/14 15.120
8 4 VAPRIO 2100 13.3 1.11.6 1.12.3 G.DI NARDO 8/14 7.560
3 5 VISCARDA JET 2100 13.4 1.12.6 1.13.4 E.BELLEI 3/14 5.040
13 6 VITO MODEL 2100 13.7 1.12.7 1.13.4 LOR.BALDI 13/14 0
12 7 VERNISSAGE GRIF 2100 13.8 1.12.6 1.13.6 G.RICCIO 12/14 0
5 RP VA` PENSIERO GAR 2100 RP 1.12.1 1.12.1 ANT.DI NARDO 5/14 0
2 RP VALDIVIA 2100 RP 1.12.4 1.13.0 A.GUZZINATI 2/14 0
10 RP VANDALO D`ESI 2100 RP 1.12.3 1.13.9 A.FAROLFI 10/14 0
4 RP VANESIA EK 2100 RP 1.11.4 N/A R.VECCHIONE 4/14 0
9 RP VENIVICI ROC 2100 RP 1.11.9 1.14.4 V.P. DELL`ANNUNZIAT 9/14 0
7 RP VERTIGO SPIN 2100 RP 1.12.0 1.14.0 R.ANDREGHETTI 7/14 0
11 RP VICTORY WIND 2100 RP 1.12.0 1.12.2 G.P.MINNUCCI 11/14 0

VITRUVIO – Un campione superiore ai coetanei indigeni, l’unico brivido (come già anche a Napoli) dietro l’autostart quando nel momento di entrare in retta per il lancio ha leggermente sbandato accennando a scambiare; ormai Gocciadoro conosce questo vizio che sta prendendo e l’ha tenuto in mano per avanzare poi in progressione, ottenere strada al passaggio e allungare con mezzomiglio finale in 56.7; prestazione con la quale Vitruvio finisce il suo 2018 in Italia (prossima corsa, dopo un po’ di riposo meritato, in Germania). Voto: 9
VENANZO JET
– La sorpresa della corsa, con il completarsi del fisico sta risolvendo i suoi problemi di passaggi (il motore l’ha sempre avuto), al largo, muove in terza ruota sull’ultima curva e finisce in crescendo con km conclusivo misurato privatamente in 1.10.5. Voto: 8
VAPRIO
– Subisce l’avvio lento di Voltaire che lo precede, in coda, muove agli 800 quando il ritmo però davanti cambia, finisce bene. Voto: 7,5
VOLTAIRE GIFONT
– Nelle retrovie, muove dopo 300 metri subendo per un attimo l’errore di Va’ Pensiero, si ritrova scoperto al passaggio quando sfila Vitruvio, resta in quota. Voto: 7
VISCARDA JET
– Terza in corda, all’ingresso in retta subisce il calo di chi la precede, torna benino sul passo. Voto: 6,5
VICTORY WIND
– Quinto in corda, sposta sull’ultima curva ma sbaglia. Voto: 5,5
VANESIA EK
– Ardente dopo le due partenze richiamate, tira molto, va davanti andando via di gas nel mezzo giro iniziale in 34.4, manda via Vitruvio al passaggio, ne perde contatto sull’ultima curva e finisce con lo sbagliare con gola e bronchi infiammati. Voto: 5
VITO MODEL
– In coda, muove sulla seconda curva, non avanza. Voto: 5
VERNISSAGE GRIF
– Al largo, cala in retta. Voto: 5
VENIVICI ROC
– Quarto in corda, sbaglia sull’ultima curva quando sembra a corto di argomenti. Voto: 4,5
VALDIVIA
– Insofferente all’imboccatura troppo severa, molto nervosa, due partenze vengono richiamate a causa sua con agganciamenti con Voltaire e con Venivici, al via valido manda Vanesia ma sbaglia dopo 300 metri; diffidata dalla giuria. Voto: 4
VANDALO D’ESI
– Sbaglia prima del via. Voto: s.v.
VERTIGO SPIN
– Fa partenza, si sistema in scia a Vanesia sull’errore di Valdivia dopo 300 metri, soffre un po’ il rallentamento, rientra ed è in gas e finisce con lo sbagliare al passaggio. Voto: s.v.
VA’ PENSIERO GAR
– Sfortunato, al largo, dopo 400 metri picchia con un anteriore sulla ruota di Venivici e sbaglia. Voto: s.v.



Ultime notizie


18/07/2018

URLO DEI VENTI positivo alle prime analisi per la vittoria nell'Oslo Grand Prix

Trovato positivo al cortisone Urlo dei Venti, in occasione della vittoria del Oslo Grand Prix al record di 10.5. Secondo indiscrezioni riportate da un...

18/07/2018

Filippo Lago racconta la sua Ariel (e la sua passione)

Un’attestato di passione, questo è il motivo dell’orgoglio con il quale pubblichiamo il testo qui sotto, dove il nostro collaboratore...

17/07/2018

Società Terme a ZIGOLO DE BUTY nell'amato schema da leader, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Non ha ancora mai perso Zigolo De Buty quando è riuscito ad agire in avanti e da leader ha vinto...

17/07/2018

NUMERI Gp Due Mari

Sorteggiati i numeri del Gp Due Mari in programma a Taranto domenica 29 Luglio   Ippodromo di Taranto - Data: 29/07/2018 GP...

14/07/2018

Società Terme, ZIGOLO DE BUTY in avanti quasi imbattibile

Poco più di una formalità il Società Terme per Zigolo De Buty (aperto da snai alla paciarotta quota di 2,80 e ovviamente giocatissimo)...

13/07/2018

L'intervista di Amario a SANTO MOLLO

di Mario “Amario” Alderici – Sono ormai una coppia affiatata di successo Santo Mollo e Tamure Roc che, come nell’Orlandi, ha vinto...

12/07/2018

Società Terme, la posizione è per ZIGOLO DE BUTY e ZIMAN, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Nove al via sabato a Montecatini nel Società Terme che ricorda il grande “Decione” che...

11/07/2018

Grassi, URAGANO TREBI' al record della corsa di 1.11.7, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Vittoria chiara di Uragano Trebì nel Grassi da leader (confermando l’ultima eccellente falsa...

09/07/2018

I partenti del Società Terme, Amario ricorda Vivaldo Baldi a cui è intitolato il GP

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti del tradizionale Società Terme, antica classica estiva per i 3 anni...

07/07/2018

Grassi, URAGANO TREBI' da leader al record della corsa di 1.11.7

di Mario “Amario” Alderici – Il numero 3 in pista piccola una prima fila senza provetti partitori ha fatto sì che Uragano Trebì...

06/07/2018

Terme Montecatini, non conferma Zanjah Bi (7), che ha appena vinto in Francia

L'unica non confermata è Zanah Bi, che avrebbe avuto il 7. La figlia di Equinox, piuttosto buona, ha appena vinto a Enghien, dopo il terzo ...

05/07/2018

Grassi, il rientro del campione TIMONE EK con Gocciadoro, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Grassi di sabato a Cesena nobilitato dal rientro (alla prima uscita in versione Gocciadoro) di un campione...

04/07/2018

NUMERI GP Società Terme di Montecatini

In 47 per il Gran Premio Società Terme di Montecatini previsto per il 14 Luglio 2018.   Ippodromo di Montecatini - Data:...

04/07/2018

Città di Napoli a un devastante ZEFIR GAR, la pagella di Amario e sue considerazioni sulle polemiche post corsa

di Mario “Amario” Alderici – Primo successo classico ma anche ruolo di possibile leader della generazione (almeno a Napoli) per Zefir...

04/07/2018

La figlia di Nad Al Sheba ZIMAN nel Città di Napoli Filly, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – 28 il quarto iniziale e 57 la seconda parte di gara sono i numeri con i quali l’ennesima Principessa...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies