16/09/2018

Città di Treviso di forza a TRENDY OK, scommettitori in festa (addirittura 1,97 la quota d'apertura)

Trendy Ok che in retta rientra a Santiago D'Ete

di Mario “Amario” Alderici - Bella vittoria di forza di Trendy Ok (che ha bissato il successo dell’anno scorso) nel Città di Treviso in 1.11.4 in percorso quasi interamente allo scoperto, facendo la gioia dei tanti scommettitori che l’avevano appoggiato alla quota d’apertura davvero insensata e palesemente eccessiva di 1.97 su betflag. La corsa si era messa male per Trendy che “nasino al vento” cercava di raggiungere la testa della corsa, con in avanti però Pantera Del Pino che tirava via a tutta con 600 iniziali addirittura in 41 (anche se il primo paletto a Treviso è sempre da tarare, vecchio problema che evidentemente non c’è intenzione di risolvere). Poi Trendy Ok, dopo aver debellato le resistente di Pantera, ha dovuto subire nel mezzo giro finale l’attacco con spunto più secco di Santiago D’Ete, con Alessandro Gocciadoro che ci ha messo un po’ troppo ad accorgersi del rivale (molto modestamente il grande Alex in premiazione ha riconosciuto l’errore dicendo “probabilmente sono più bravo ad allenare che a guidare”). Santiago l’ha sorpresa sullo slancio ed è riuscito ad acquisire un minimo di vantaggio a Trendy e a quel punto Enrico Bellei con tanto mestiere ha tentato di schiacciare alla corda Trendy, che però in retta, quando le è stata chiusa la briglia, ha reagito con grinta rientrando chiaramente all’ottimo Santiago D’Ete. Al terzo un buon Uno Italia per una trio ampiamente prevedibile con sul podio gli unici tre cavalli vincitori di corse di gruppo, anche se i provider avevano messo addirittura controfavorita Pantera Del Pino.  

Trendy Ok baciata da Jenna Niutanen

Nel lancio in 12.6 (come sempre da tarare a Treviso perché in realtà il primo paletto è posto dopo meno di 200 metri e occorrerebbe rimisurare a modo la pista) Tina Turner ha respinto Ulena Car che si è subito accodata e Pantera Del Pino che ha ottenuto strada al prezzo di un primo quarto in 26.7. Quarto in corda Uno Italia con al largo Trendy Ok, poi Utopia Luis, Santiago D’Ete e in coda Tinto. Pantera Del Pino si è scatenata un po’ in avanti con 600 iniziali in 41 nonostante i quali ha proseguito nella sua risalita allo scoperto Trendy Ok mentre ha sbagliato Ulena. Metà gara in 55.6 poi dopo il km in 1.12.6 Trendy Ok con un paletto in 14.3 liquida in mano Pantera Del Pino ma ci mette un po’ ad accorgersi dello speed secco dal fondo di Santiago D’Ete che sullo slancio la sorprende mettendole il musino davanti. Con tanto mestiere Enrico Bellei in sulky a Santiago cerca di far valere il musino di vantaggio schiacciando alla corda Trendy (in un paletto ancora volante in 13.8) che però in retta, quando le viene chiusa la briglia, reagisce al rivale e rientra con cuore e con classe per affermarsi nell’arrivo in 14.2 per 600 finali in 42.4 e media conclusiva di 1.11.4 sull’ottimo e ritrovato Santiago D’Ete.  



Ultime notizie


13/12/2018

ALL WISE AS con potenza

di Filippo Lago - Il G.P Mipaaft Filly, ha consegnato alle cronache quanto ci si attendeva. A vincere è stata l'allieva di Erik Bondo, All Wise...

13/12/2018

AXL ROSE nel Mipaaft (ex Allevatori) son 5 su 6 e in pagella 9,5 per il figlio di Linda di Casei

di Filippo Lago - Si è conclusa la stagione classica dei due anni con la disputa del G.P Mipaaft e relativo Filly. Una corsa che per la verità...

12/12/2018

SIMONE MOLLO un avvenire scritto con un filo di Lana

di Filippo Lago - Figlio d'arte cresciuto alla sapiente scuola di papà Santo, arteficie di tanti cavalli importanti, Simone Mollo è...

10/12/2018

PARTENTI del Palio dei Proprietari

Estratti i Partenti della finale del Palio dei Proprietari in programmazione per domenica 16 dicembre a Milano.   Ippodromo di Milano...

09/12/2018

Mipaaft, continua la serie AXL ROSE (figlio di Linda di Casei), 5 su 6

di Mario “Amario” Alderici - Unica sorpresa del Mipaaft la paciarotta quota di apertura di Axl Rose a 2,95 alla quale è stato ovviamente...

09/12/2018

Royal Mares, TRENDY OK bissa al record corsa (11.1 senza vedere la corda)

di Mario “Amario” Alderici - Tutto come previsto e prevedibile con Trendy Ok (giocatissima in apertura a 2,50) che ha fatto valere la propria...

07/12/2018

Royal Mares, come l'anno scorso TRENDY OK vs SUPER STAR REAF, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Domenica a Napoli le Royal Mares che negli ultimi anni sono state all’insegna del team Gocciadoro...

07/12/2018

Mipaaft Filly apertissimo, il prono di Amario che sceglie ATLANTIDE

di Mario “Amario” Alderici – Le attuali migliori femmine sono nell’open e così c’è grande equilibrio tra le...

06/12/2018

Mipaaft open, il prono di Amario per il veloce AXL ROSE

di Mario “Amario” Alderici - Domenica a Napoli prima edizione del Gran Premio Mipaaft con una dozzina al via dopo le batterie di qualificazione....

05/12/2018

Una passione da Urlo

di Filippo Lago - L'ippica italiana è ricca di persone capaci di far fronte con enormi sacrifici ad una crisi che negli ultimi anni ha...

04/12/2018

Ieri la scomparsa di Tomaso Grassi

Dopo tre settimane di coma farmacologico è morto Tomaso Grassi, 80 anni, presidente di Hippogroup Cesenate e Capannelle. Causa della morte un incidente...

04/12/2018

Torna a volare URLO DEI VENTI nel Duomo in 10.5, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Il Duomo è da sempre una giornata dell’anno nella quale un giorno si potrà dire “Io...

03/12/2018

GP Mipaaft Filly ARIALA CASH SM ben messa al 2

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarate stamani le partenti al Mipaaft Filly; 6 su 12 al via nell’open sono femmine così...

03/12/2018

GP Royal Mares, SUPER STAR REAF al 6 con Goop

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarate stamani le partenti (11) alle Royal Mares in programma a Napoli a dicembre, appuntamento classico...

02/12/2018

Urlo dei Venti scala da capo cordata il Duomo in 10.5, secondo Santiago d'Ete

Nel Duomo Urlo dei Venti ha ribadito di essere il nostro miglior anziano e nell'occasione ha pure passato il tetto del milione di euro vinti. Dietro...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies