16/09/2018

Città di Treviso di forza a TRENDY OK, scommettitori in festa (addirittura 1,97 la quota d'apertura)

Trendy Ok che in retta rientra a Santiago D'Ete

di Mario “Amario” Alderici - Bella vittoria di forza di Trendy Ok (che ha bissato il successo dell’anno scorso) nel Città di Treviso in 1.11.4 in percorso quasi interamente allo scoperto, facendo la gioia dei tanti scommettitori che l’avevano appoggiato alla quota d’apertura davvero insensata e palesemente eccessiva di 1.97 su betflag. La corsa si era messa male per Trendy che “nasino al vento” cercava di raggiungere la testa della corsa, con in avanti però Pantera Del Pino che tirava via a tutta con 600 iniziali addirittura in 41 (anche se il primo paletto a Treviso è sempre da tarare, vecchio problema che evidentemente non c’è intenzione di risolvere). Poi Trendy Ok, dopo aver debellato le resistente di Pantera, ha dovuto subire nel mezzo giro finale l’attacco con spunto più secco di Santiago D’Ete, con Alessandro Gocciadoro che ci ha messo un po’ troppo ad accorgersi del rivale (molto modestamente il grande Alex in premiazione ha riconosciuto l’errore dicendo “probabilmente sono più bravo ad allenare che a guidare”). Santiago l’ha sorpresa sullo slancio ed è riuscito ad acquisire un minimo di vantaggio a Trendy e a quel punto Enrico Bellei con tanto mestiere ha tentato di schiacciare alla corda Trendy, che però in retta, quando le è stata chiusa la briglia, ha reagito con grinta rientrando chiaramente all’ottimo Santiago D’Ete. Al terzo un buon Uno Italia per una trio ampiamente prevedibile con sul podio gli unici tre cavalli vincitori di corse di gruppo, anche se i provider avevano messo addirittura controfavorita Pantera Del Pino.  

Trendy Ok baciata da Jenna Niutanen

Nel lancio in 12.6 (come sempre da tarare a Treviso perché in realtà il primo paletto è posto dopo meno di 200 metri e occorrerebbe rimisurare a modo la pista) Tina Turner ha respinto Ulena Car che si è subito accodata e Pantera Del Pino che ha ottenuto strada al prezzo di un primo quarto in 26.7. Quarto in corda Uno Italia con al largo Trendy Ok, poi Utopia Luis, Santiago D’Ete e in coda Tinto. Pantera Del Pino si è scatenata un po’ in avanti con 600 iniziali in 41 nonostante i quali ha proseguito nella sua risalita allo scoperto Trendy Ok mentre ha sbagliato Ulena. Metà gara in 55.6 poi dopo il km in 1.12.6 Trendy Ok con un paletto in 14.3 liquida in mano Pantera Del Pino ma ci mette un po’ ad accorgersi dello speed secco dal fondo di Santiago D’Ete che sullo slancio la sorprende mettendole il musino davanti. Con tanto mestiere Enrico Bellei in sulky a Santiago cerca di far valere il musino di vantaggio schiacciando alla corda Trendy (in un paletto ancora volante in 13.8) che però in retta, quando le viene chiusa la briglia, reagisce al rivale e rientra con cuore e con classe per affermarsi nell’arrivo in 14.2 per 600 finali in 42.4 e media conclusiva di 1.11.4 sull’ottimo e ritrovato Santiago D’Ete.  



Ultime notizie


20/06/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 19 Giugno. Le prossime prove fino al 22

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

19/06/2019

E' Zaccaria Bar il Presidente della Repubblica (record corsa, 1.13.5), la pagella

di Mario “Amario” Alderici – Nell’Elwood Medium Enrico Bellei è tornato al successo in un gran premio dopo un anno e nel...

18/06/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

17/06/2019

I partenti del Costa Azzurra (9 al via domenica)

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Costa Azzurra (in programma a Torino domenica 23) che si corre dal 1963 quando...

16/06/2019

Grassetto SHOWMAR al record al record della pista 1.11.2, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ crollato il record della pista che resisteva da 9 anni (Libertador Olm nel 2010) nel Grassetto con Showmar...

16/06/2019

ELWOOD MEDIUM, ALL WISE AS vince in posizione, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – E’ un po’ la corsa di Enrico Bellei l’Elwood Medium, ha vinto ancora con All Wise As (da...

16/06/2019

Presidente della Repubblica, ZACCARIA BAR al record della corsa di 1.13.5 sul doppio km (con il secondo in 1.11.3)

di Mario “Amario” Alderici – La maggior sorpresa della corsa è stata la quota di Zaccaria Bar che in chiusura era offerto da Betflag...

15/06/2019

Precisazioni Varenne Forever e Grifone su sequestro Varenne (e che ne pensiamo noi)

Varenne Forever e il Grifone, due società riconducibili a Valter Ferrero e alla famiglia Brischetto, hanno voluto precisare nella nota riportata...

14/06/2019

Presidente della Repubblica con la forma ritrovata di ZACCARIA BAR, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Presidente della Repubblica domenica a Trieste nel quale scegliamo lo specialista della pista piccola (imbattuto...

14/06/2019

DIJON resta a casa. CONFERMATI Costa Azzura, VICTOR FERM con il 4 è una macchina da guerra

di Mario “Amario” Alderici – Undici i cavalli confermati al Costa Azzurra in programma domenica 23 a Torino. Al 4 Victor Ferm reduce...

13/06/2019

Ricordo di Trendy OK, la campionessa del Trotto d'Inverno, morta settimana scorsa in Svezia

Settimana scorsa è morta in Svezia Trendy Ok, da Varenne e Annette Hanover (Sierra Kosmos), tra le ultime importanti creazioni della famiglia Branchini...

12/06/2019

Elwood Medium, per Amario ALL WISE AS, piazzata di posizione, che magari...

di Mario “Amario” Alderici – Equilibrato l’Elwood Medium di giovedì nel risultato del quale inciderà probabilmente...

12/06/2019

Grassetto, SONIA cerca la testa, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Bella edizione del Grassetto. Nel catino del Breda come sempre importante la fase iniziale e perciò...

11/06/2019

NUMERI COSTA AZZURRA, Dijon (possibile Star) al 6, in pole Timone Ek

Dijon torna a Torino per il Costa Azzurra, che lo vide sbagliare lo scorso anno. L'Italia non porta bene al Ganymede allevato in Francia che qui da...

10/06/2019

VITRUVIO nell'Oslo Gran Prix (G 1) fa tremare ma vince alla grande, a Vincennes TONY GIO in Gr.2

Jorma Kontio è un fenomeno e se lo può permettere, cioè si può permettere di fare un numero da far saltare le coronarie e...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies