20/09/2018

DERBY, estratti i numeri dei 14 al via

L'ultima edizione con Valchiria Op a segno su Vertigo Spin

di Mario “Amario” Alderici - Sorteggiati oggi (e completato così il campo partenti) i numeri della novantunesima edizione del Derby che quest’anno si correrà a Napoli. Quando cominciò la storia del Derby di trotto nel 1926, nel minuscolo ippodromo di Villa Glori appena inaugurato, era già fin troppo evidente nel suo Dna un cromosoma napoletano, non nel nome del vincitore Malacoda ma in quello del suo proprietario, lo stimato commendatore Gennaro Gargiulo. Si è corso a Napoli anche nel 1946 e nel 2013 a Natale (oltre che a Milano nel biennio 1944 – 1945), dopo 54 anni di Derby a Tordivalle, dei quali tanti resteranno nella memoria, citiamo l’entusiasmo dei romani per portare in trionfo l’ottavo re di Roma Marcello Mazzarrini dopo la vittoria con Cherie. Il primo Derby disputato in pista grande fu nel 1960 in notturna a Tordivalle, inaugurato da 7 mesi, dominato dai Mangelli ai primi tre posti con Gualdo (che si impose in 1.20.4 con William Casoli), Guiglia (criticato Bongiovanni che non comandò per non battere il compagno di allenamento) e Grifone; Orsi Mangelli che vinsero anche i due anni successivi. Tra i vincitori nel 1998 Varenne e Giampaolo Minnucci in 1.13.9 per dispersione, nel 2013 a Napoli Robert Bi e Robin Bakker in 1.12.7, nel 2014 hanno vinto a sorpresa Sugar Rey e Giampaolo Minnucci in 1.13.4 con gran finish con errore del leader Stankovic Ok, nel 2015 ancora una sorpresa con Testimonial Ok e Enrico Bellei di spunto in 1.12.8, nel 2016 da favoriti Unicka e Pippo Gubellini al record della corsa di 1.12.2 facilmente per dispersione dopo essere sfilata davanti al passaggio, l’anno scorso al termine di un Derby rocambolesco con 9 cavalli su 12 in errore si sono imposti di rimessa Valchiria Op e Roberto Andreghetti in 1.14.8 contenendo il finish di Vertigo Spin. Con Valchiria il primo successo nel Derby da trainer per Alessandro Gocciadoro che quest’anno proverà a vincere per la prima volta da driver il Nastro Azzurro con Zidane Grif che (al pari di Zefir Gar) può battere il record della corsa e quello del mondo per i 3 anni (da lui eguagliato quello di Vitruvio pochi giorni fa in batteria). Dopo due vittorie in rosa (Unicka e Valchiria Op) quest’anno nessuna femmina presente al grande giorno.  Tante le vittorie a sorpresa nel giorno più importante, abbiamo già citato quelle di Sugar Rey, di Testimonial Ok e di Valchiria Op, nel passato più remoto fecero scalpore anche quelle nel 1957 di Seduttore e Vivaldo Baldi per i colori della Kyra all’allora record della corsa di 1.21.3 con un interpretazione magistrale di rimessa di “Decione”, nel 1967 il “Pilota” Sergio Brighenti infilò in un varco insperato Brunico, nel 2005 Fairbank Gi e Peppino Maisto, nel 2009 a quota addirittura di oltre 63 Macho Gams e Vincenzo “D’Artagnan” Dell’Annunziata.

Ippodromo di Napoli - Data: 23/09/2018
 DERBY ITALIANO DEL TROTTO (Gr.1)    Distanza: 2100
N.P. Cavallo Guidatore R.B. R.L. Carr. Trim.
1 ZLATAN G. MINNUCCI 1"15"1 1"13"3 109.555 7.820
2 ZILATH A.GUZZINATI 1"14"0 1"12"9 88.244 19.055
3 ZIDANE GRIF A. GOCCIADORO 1"12"5 1"12"0 30.738 18.764
4 ZEFIR GAR M.MINOPOLI JR 1"13"0 1"12"6 133.549 60.214
5 ZACCARIA BAR E. BELLEI 1"13"1 1"13"5 93.054 6.417
6 ZABUL FI A.FAROLFI 1"13"2 1"13"2 107.659 23.192
7 ZIRKUSS R.ANDREGHETTI 1"13"8 1"14"3 51.622 5.950
8 ZEN BI A. DI NARDO 1"12"8 1"14"1 52.877 0
9 ZELIG JET P.GUBELLINI 1"12"4 1"13"4 28.371 13.651
10 ZARENNE FAS R.VECCHIONE 1"14"2 1"12"9 112.236 3.740
11 ZE' MARIA R. LEGATI 1"12"3 1"13"7 40.681 17.595
12 ZEFIRO BELL VP DELL'ANNUNZUATA 1"13"4 1"13"7 32.501 9.146
13 ZIBIBBIO MDM V.LUONGO 1"12"5 1"12"9 58.507 31.552
14 ZIGOLO DE BUTY A.BAVARESI 1"12"4 1"13"6 61.815 17.340
L'edizione 2016 con Unicka a segno per dispersione

Al 3 e al 4 i due grandi protagonisti, Zidane Grif e Zefir Gar con Zidane che forse proverà ad andare a chiedere strada a chi andrà davanti tra i veloci Zaccaria Bar e Zabul Fi (altro serissimo candidato al successo) rispettivamente al 5 e al 6; con la corda Zlatan dovrà riuscire ad evitare l’errore, al 2 il passista Zilath. Gli altri sorteggiavano i numeri dal 7 al 14 con gli ultimi due numeri della prima fila che sono andati al finalista Zirkuss e a Zen Bi, altro soggetto molto veloce ma su distanza lunga e non al top per problemi di catarri. Seconda fila per il cresciuto Zelig Jet al 9, al 10 Zarenne Fas in evidente ripresa, all’11 Ze’ Maria che non teme i percorsi esterni, al 12 Zefiro Bell che migliora ad ogni uscita, al 13 Zibibbio Mdm che dopo essere stato infiltrato dovrebbe tornare nel preferito assetto sferrato e al 14 Zigolo De Buty già a segno in tre gran premi ma agendo in avanti.
Ma in analisi e pronostico ci addentreremo nelle prossime ore.



Ultime notizie


13/12/2018

ALL WISE AS con potenza

di Filippo Lago - Il G.P Mipaaft Filly, ha consegnato alle cronache quanto ci si attendeva. A vincere è stata l'allieva di Erik Bondo, All Wise...

13/12/2018

AXL ROSE nel Mipaaft (ex Allevatori) son 5 su 6 e in pagella 9,5 per il figlio di Linda di Casei

di Filippo Lago - Si è conclusa la stagione classica dei due anni con la disputa del G.P Mipaaft e relativo Filly. Una corsa che per la verità...

12/12/2018

SIMONE MOLLO un avvenire scritto con un filo di Lana

di Filippo Lago - Figlio d'arte cresciuto alla sapiente scuola di papà Santo, arteficie di tanti cavalli importanti, Simone Mollo è...

10/12/2018

PARTENTI del Palio dei Proprietari

Estratti i Partenti della finale del Palio dei Proprietari in programmazione per domenica 16 dicembre a Milano.   Ippodromo di Milano...

09/12/2018

Mipaaft, continua la serie AXL ROSE (figlio di Linda di Casei), 5 su 6

di Mario “Amario” Alderici - Unica sorpresa del Mipaaft la paciarotta quota di apertura di Axl Rose a 2,95 alla quale è stato ovviamente...

09/12/2018

Royal Mares, TRENDY OK bissa al record corsa (11.1 senza vedere la corda)

di Mario “Amario” Alderici - Tutto come previsto e prevedibile con Trendy Ok (giocatissima in apertura a 2,50) che ha fatto valere la propria...

07/12/2018

Royal Mares, come l'anno scorso TRENDY OK vs SUPER STAR REAF, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Domenica a Napoli le Royal Mares che negli ultimi anni sono state all’insegna del team Gocciadoro...

07/12/2018

Mipaaft Filly apertissimo, il prono di Amario che sceglie ATLANTIDE

di Mario “Amario” Alderici – Le attuali migliori femmine sono nell’open e così c’è grande equilibrio tra le...

06/12/2018

Mipaaft open, il prono di Amario per il veloce AXL ROSE

di Mario “Amario” Alderici - Domenica a Napoli prima edizione del Gran Premio Mipaaft con una dozzina al via dopo le batterie di qualificazione....

05/12/2018

Una passione da Urlo

di Filippo Lago - L'ippica italiana è ricca di persone capaci di far fronte con enormi sacrifici ad una crisi che negli ultimi anni ha...

04/12/2018

Ieri la scomparsa di Tomaso Grassi

Dopo tre settimane di coma farmacologico è morto Tomaso Grassi, 80 anni, presidente di Hippogroup Cesenate e Capannelle. Causa della morte un incidente...

04/12/2018

Torna a volare URLO DEI VENTI nel Duomo in 10.5, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Il Duomo è da sempre una giornata dell’anno nella quale un giorno si potrà dire “Io...

03/12/2018

GP Mipaaft Filly ARIALA CASH SM ben messa al 2

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarate stamani le partenti al Mipaaft Filly; 6 su 12 al via nell’open sono femmine così...

03/12/2018

GP Royal Mares, SUPER STAR REAF al 6 con Goop

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarate stamani le partenti (11) alle Royal Mares in programma a Napoli a dicembre, appuntamento classico...

02/12/2018

Urlo dei Venti scala da capo cordata il Duomo in 10.5, secondo Santiago d'Ete

Nel Duomo Urlo dei Venti ha ribadito di essere il nostro miglior anziano e nell'occasione ha pure passato il tetto del milione di euro vinti. Dietro...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies