30/09/2018

Continentale, un'altra dispersione di VITRUVIO

di Mario “Amario” Alderici – Gocciadoro aveva già vinto il Continentale con Orsia e il fratellino Vitruvio non ha voluto essere da meno. Il rientro non ha frenato la superiorità di Vitruvio che ha mostrato, una volta in più, di essere una categoria sopra ai coetanei indigeni e si appresta ad affrontare quelli esteri. Aperto da snai a 1,70 e giocatissimo, l’allievo di Alessandro Gocciadoro è anche partito forte, ha lasciato sfilare la compagna di allenamento Vanesia Ek, ha trovato la destra libera sulla seconda curva, è sfilato dopo un giro e si è isolato a media di 1.13 con 600 finali in 42.5 senza togliere i tappi. Vanesia Ek ha accusato nel finale il rientro, concludendo comunque terza, e per il posto d’onore è svettato Very Joy che, aperto da betflag alla paciarotta quota di 21 vincente e 3,10 piazzato (niente male per un soggetto che è sempre al palo e finisce sempre in piena spinta), appena ha visto l’aria è scattato come una molla in preferenziale. Sfortunato Vessillo As che ha sbagliato all’ingresso in retta quando lottava per il posto d’onore vanificando il capolavoro di Edo Baldi che sul rallentamento dopo mezzo giro aveva quasi sorpreso Vanesia in avanti ritagliandosi comunque spazio nella sua scia.

 
N.P. N.A. Nome Dist Tempo R.B. R.L. Guidatore Part. Premio
1 1 VITRUVIO 2060 1.13.0 1.11.6 1.11.7 A.GOCCIADORO 1/11 57.960
8 2 VERY JOY 2060 13.5 1.12.1 1.14.0 ANT.DI NARDO 8/11 27.720
2 3 VANESIA EK 2060 13.9 1.11.4 1.13.5 P.GUBELLINI 2/11 15.120
6 4 VENANZO JET 2060 14.0 1.11.8 1.12.3 LOR.BALDI 6/11 7.560
5 5 VOLTAIRE GIFONT 2060 14.0 1.11.5 1.12.1 E.BELLEI 5/11 5.040
10 6 VERNISSAGE GRIF 2060 14.4 1.12.6 1.13.6 G.RICCIO 10/11 0
3 7 VALCHIRIA OP 2060 14.7 1.12.0 1.12.2 R.ANDREGHETTI 3/11 0
4   EPONA DU PASSAGE 2060 RP N/A N/A AY.THOMAS 4/11 0
9   VESSILLO AS 2060 RA 1.12.4 1.13.2 E.BALDI 9/11 0
7   VICTOR FERM 2060 RP 1.11.5 1.11.9 A.GUZZINATI 7/11 0
11   VINCENT ZS 2060 RA 1.11.3 1.14.5 M.CHELI 11/11 0
Anche il piccolo Pietro Gocciadoro in sulky a Vitruvio al giro d'onore

In avvio è partito svelto Vitruvio ma Alessandro Gocciadoro è stato in mano lasciando sfilare la compagna di allenamento Vanesia Ek che è arrivata già in rallentamento al completamento del lancio in 15.1 con a lato Valchiria Op che aveva in scia Epona Du Passage, mentre sul consistente rallentamento ha intelligentemente mosso a centro pista Vessillo As che ha quasi sorpreso Vanesia che dopo il mezzo giro iniziale in 30.3 è riuscita a rientrare all’avversario che l’aveva sopravanzata e che comunque si è ritagliato spazio nella sua scia (capolavoro tattico di Edo Baldi) dato che Vitruvio non aveva interesse a serrare sotto e ha spostato in anticipo su Valchiria dopo 600 in 45.3 per ottenere strada dopo un giro in 59.9. Al km in 1.14.8 così Vitruvio precedeva le pariglie Vanesia – Valchiria, Vessillo – Epona con in terza ruota Voltaire Gifont che dopo essere partito lentamente agli 800 finali ha scavalcato Valchiria, poi Very Joy – Vernissage Grif, Vincent Zs e in coda Venanzo Jet (retrocesso dopo aver fatto partenza e essere rimasto al largo) mentre ha sbagliato all’imbocco della prima curva Victor Ferm.
Secondo passaggio davanti alle tribune in 14.7, penultima curva in 14.8 poi Vitruvio ha salutato la compagnia con una retta opposta da 1.10 (14 il paletto) per proseguire isolato con ultima curva in 14.3 e arrivo in 14.2 per una media finale di 1.13 senza togliere i tappi. In retta ha accusato il rientro Vanesia Ek, infine comunque ancora buona terza, aggredita all’interno da Very Joy e al largo da Vessillo con l’allievo di Ehlert e Baldi che ai 100 finali ha sbagliato a beneficio di quello di Chiaro e Di Nardo finito come sempre in piena spinta. Quarto con buon finish Venanzo Jet su Voltaire Gifont con in linea anche Vincent Zs però in fallo andando in dolore nei pressi del palo.



Ultime notizie


13/12/2018

ALL WISE AS con potenza

di Filippo Lago - Il G.P Mipaaft Filly, ha consegnato alle cronache quanto ci si attendeva. A vincere è stata l'allieva di Erik Bondo, All Wise...

13/12/2018

AXL ROSE nel Mipaaft (ex Allevatori) son 5 su 6 e in pagella 9,5 per il figlio di Linda di Casei

di Filippo Lago - Si è conclusa la stagione classica dei due anni con la disputa del G.P Mipaaft e relativo Filly. Una corsa che per la verità...

12/12/2018

SIMONE MOLLO un avvenire scritto con un filo di Lana

di Filippo Lago - Figlio d'arte cresciuto alla sapiente scuola di papà Santo, arteficie di tanti cavalli importanti, Simone Mollo è...

10/12/2018

PARTENTI del Palio dei Proprietari

Estratti i Partenti della finale del Palio dei Proprietari in programmazione per domenica 16 dicembre a Milano.   Ippodromo di Milano...

09/12/2018

Mipaaft, continua la serie AXL ROSE (figlio di Linda di Casei), 5 su 6

di Mario “Amario” Alderici - Unica sorpresa del Mipaaft la paciarotta quota di apertura di Axl Rose a 2,95 alla quale è stato ovviamente...

09/12/2018

Royal Mares, TRENDY OK bissa al record corsa (11.1 senza vedere la corda)

di Mario “Amario” Alderici - Tutto come previsto e prevedibile con Trendy Ok (giocatissima in apertura a 2,50) che ha fatto valere la propria...

07/12/2018

Royal Mares, come l'anno scorso TRENDY OK vs SUPER STAR REAF, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Domenica a Napoli le Royal Mares che negli ultimi anni sono state all’insegna del team Gocciadoro...

07/12/2018

Mipaaft Filly apertissimo, il prono di Amario che sceglie ATLANTIDE

di Mario “Amario” Alderici – Le attuali migliori femmine sono nell’open e così c’è grande equilibrio tra le...

06/12/2018

Mipaaft open, il prono di Amario per il veloce AXL ROSE

di Mario “Amario” Alderici - Domenica a Napoli prima edizione del Gran Premio Mipaaft con una dozzina al via dopo le batterie di qualificazione....

05/12/2018

Una passione da Urlo

di Filippo Lago - L'ippica italiana è ricca di persone capaci di far fronte con enormi sacrifici ad una crisi che negli ultimi anni ha...

04/12/2018

Ieri la scomparsa di Tomaso Grassi

Dopo tre settimane di coma farmacologico è morto Tomaso Grassi, 80 anni, presidente di Hippogroup Cesenate e Capannelle. Causa della morte un incidente...

04/12/2018

Torna a volare URLO DEI VENTI nel Duomo in 10.5, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Il Duomo è da sempre una giornata dell’anno nella quale un giorno si potrà dire “Io...

03/12/2018

GP Mipaaft Filly ARIALA CASH SM ben messa al 2

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarate stamani le partenti al Mipaaft Filly; 6 su 12 al via nell’open sono femmine così...

03/12/2018

GP Royal Mares, SUPER STAR REAF al 6 con Goop

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarate stamani le partenti (11) alle Royal Mares in programma a Napoli a dicembre, appuntamento classico...

02/12/2018

Urlo dei Venti scala da capo cordata il Duomo in 10.5, secondo Santiago d'Ete

Nel Duomo Urlo dei Venti ha ribadito di essere il nostro miglior anziano e nell'occasione ha pure passato il tetto del milione di euro vinti. Dietro...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies