28/10/2018

Gp Anact Maschi, in bello stile AMANCIO in 1.15.3

di Mario “Amario” Alderici - Davvero un bel puledro Amancio che si è affermato con facilità nella prima prova di gruppo per i maschi della generazione A in 1.15.3. Confermando l’ottima impressione della qualifica e del prudente debutto nella batteria di Capannelle, l’allievo di Afrim Shmidra interpretato da Antonio Greppi si è fatto avanti per varchi e in retta è finito in piena spinta con facilità impressionante. In errore al via (anche qui come per le femmine i preventivati protagonisti erano palesemente sottoquota in una corsa per puledri) il favorito Ares Del Ronco che era addirittura poco sopra la pari.

N.P. N.A. Nome Dist Tempo R.B. R.L. Guidatore Part. Premio
4 1 AMANCIO 1600 1.15.3 1.16.4 N/A A.GREPPI 4/12 41.400
10 2 AURT MEDE SM 1600 15.6 1.16.2 N/A GP.MAISTO 10/12 19.800
9 3 ALCHEMIST BI 1600 15.8 1.17.1 N/A R.ANDREGHETTI 9/12 10.800
3 4 ALBATROS JOY 1600 16.2 1.17.4 N/A RENE` LEGATI 3/12 5.400
8 5 ARAMIS EK 1600 16.3 1.16.2 N/A A.DI NARDO 8/12 3.600
12 6 ALL PRAV 1600 16.4 1.16.2 N/A MASS.CASTALDO 12/12 0
1 7 ARMANDO IDO 1600 16.6 1.15.3 1.19.5 V.LUONGO 1/12 0
6 8 ARISTOTELE 1600 20.4 1.15.9 1.20.1 F.MINOPOLI 6/12 0
7   ARAMIS BAR 1600 RP 1.15.6 N/A F.ROCCA 7/12 0
5   ARCOBALENO 1600 RP 1.17.6 N/A FR.FACCI 5/12 0
11   ARES CAF 1600 RP 1.16.1 N/A A.GOCCIADORO 11/12 0
2   ARES DEL RONCO 1600 RP 1.16.0 N/A R.VECCHIONE 2/12 0

Prima dello stacco hanno sbagliato Ares Del Ronco e Ares Caf mentre nel lancio in 14 Albatros Joy è rientrato a Arcobaleno e Aristotele che hanno ripiegato nella sua scia, ma nella manovra ha sbagliato Arcobaleno lasciando la posizione a Aristotele con al largo Aramis Bar, poi Amancio, Armando Ido che ha subito mosso al largo, Aramis Ek con al largo Aurt Mede Sm, Alchemist Bi e in coda All Prav.
Buona andatura con 600 iniziali in 43.8 e sulla penultima curva è andato in crisi Aristotele dietro il quale è rimasto chiuso Amancio mentre in scia al leader Albatros ha trovato posto il treno esterno capeggiato da Aramis Bar su Armando Ido e Aurt Mede Sm, tutti però a mezza ruota per tenersi la destra libera, così al mezzo giro finale ha nuovamente recuperato per varchi Amancio.
Sulla curva finale ha spostato Aramis Bar per tentare l’aggancio a Albatros Joy ma (come nella batteria napoletana) è peggiorato d’andatura rimontato all’interno da Amancio e al largo da Armando Ido con Aurt Mede Sm proteso in quarta ruota mentre si è avvicinato Alchemist seguito da Aramis Ek e All Prav.
In retta è andato in difficoltà il leader Albatros Joy ed è scattato con finish più fresco Amancio che è passato con irrisoria facilità in 1.15.3 su Aurt Mede Sm finito bene a centro pista e Alchemist Bi per le vie brevi. Quarto Albatros Joy su Aramis Ek mentre ha capeggiato i battuti l’eterno sfortunato All Prav stavolta sacrificato dall’errore a inizio retta di Aramis Bar.
 



Ultime notizie


23/02/2020

Castelluccio 2020, un ippodromo a freccia in su con entusiasmo, aria giovane e tante iniziative

di Mario “Amario” Alderici – E’ un’aria di grande entusiasmo e fresca di gioventù quella che si respira nel 2020 ippico...

22/02/2020

Andreani, prima classica per ALLEGRA GIFONT

di Mario “Amario” Alderici – La principale sorpresa dell’Andreani (graditissima dagli scommettitori) è stata la quota fissa...

22/02/2020

Castelluccio dei Sauri domenica, Vasco Dany Grif nel clou, i prono di Amario per tutta la riunione gentlemen

di Mario “Amario” Alderici - Intitolato alla Selleria Scarpa il clou della riunione gentlemen nel festivo convegno a Castelluccio. Sarà...

22/02/2020

Andreani equilibrato, il prono di Amario che sceglie ALLEGRA GIFONT su ARES CAF

di Mario “Amario” Alderici – Equilibrato Andreani sabato ad Aversa, nel quale hanno chance tutti i 6 in prima fila (oltre ad Aguacate...

20/02/2020

Castelluccio dei Sauri, BUFFON JET a segno al debutto nel clou, doppio in giornata per VINCENZO GALLO

di Mario “Amario” Alderici - Erano i puledri di due anni a disputarsi la miglior moneta del convegno odierno di Castelluccio e ad imporsi è...

19/02/2020

Lady Driver, ANGELA CAPUANO

di Mario “Amario” Alderici – La bella Angela Capuano, vincitrice di 13 corse e del Trofeo dell’Avvenire 2017, divide la sua professione...

18/02/2020

Encat, il bis di Ursa Caf, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Ha ripreso la voglia di vincere Ursa Caf (ottima anche di meccanica dopo il cambio di lavoro) che dopo il...

18/02/2020

Elezioni Anact, la candidatura di Enrico Tuci

Un cambiamento vero L’Anact, associazione degli allevatori del trotto, ha un peso specifico consistente nelle dinamiche dell’intero settore...

17/02/2020

I partenti (11) dell'Andreani, Allegra Gifont all'1

di Mario “Amario” Alderici - Sono stati dichiarati stamani i partenti (11) del Gp Andreani, classica per i 4 anni, in programma all’ippodromo...

17/02/2020

Follonica luned?, centrale con la forma di SOLISTA D'ESI, i prono di Amario per tutto il convegno

di Mario “Amario” Alderici - Riservato ai gentlemen con cavalli di proprietà e posto come sesta corsa il centrale del lunedì...

15/02/2020

Encat con il rientro di ZANIAH BI, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Campo numeroso domenica nell’Encat, nel quale a causa di una tracheite non rientrerà il grande...

15/02/2020

Firenze domenica, clou con il parziale di UNA BELLA GAR, i prono di Amario per tutta la riunione

Un doppio km per anziani posto come sesta corsa al centro del convegno festivo al Visarno con favori per Una Bella Gar (7) che a Follonica ha trovato tardi...

14/02/2020

Lady Driver, GIULIA DESCHI

di Mario “Amario” Alderici – Si è messa in grande luce prima al nord e poi al sud l’ottima Giulia Deschi, triestina classe...

13/02/2020

ISABELLA CERIANI SI METTE A DISPOSIZIONE DELL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALLEVATORI CAVALLO TROTTATORE

Eccoci arrivati a metà febbraio e tutti noi allevatori siamo, con le nostre fattrici, pronti ad una nuova stagione di nascite e inseminazioni: puledri...

12/02/2020

Lady Driver, JESSICA ROSASPINA

di Mario “Amario” Alderici – Figlia e nipote d’arte la toscanissima Jessica Rosaspina, con l’amore per i cavalli nel dna...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
antonio@asfina.it Privacy Cookies