21/11/2018

Ippica Nuova, neo Associazione, presieduta da Sandi, vuole parlare con il Mipaaf

Giorgio Sandi mentre firma con l'allora vicesindaco di Milano De Cesaris, la dichiarazione d'intenti che porterà alla costruzione della Maura

È stata costituita il 20 ottobre una nuova associazione, presieduta da Giorgio Sandi, tra le varie cose ex ad e presidente Snai e Trenno (il manager più titolato di cui oggi dispone l’Ippica) e oggi Allevatore (Il Ronco) e Proprietario (Sc. Mistero) di Trotto. Si chiama “Ippica Nuova - La Filiera del Trotto Italiano” e a nostro avviso sembra dover coprire il vuoto lasciato dal progressivo eclissarsi di Imprenditori Ippici, sempre meno attivi, specie per l'impossibilità a trovare i finanziamenti indispensabili a far partire il progetto di privatizzazione che è stato la loro bandiera. E infatti l’indirizzo politico-programmatico di Ippica Nuova, a stare alle prime dichiarazioni, è di segno opposto: l’obiettivo è quello di porsi non contro, ma come interlocutore Mipaaf, proponendo e caldeggiando in via XX Settembre progetti prima discussi e messi a punto all’interno della associazione (tra gli “ippicinovisti” va parecchio il termine Tavolo, di moda qualche anno fa). L’idea insomma sembra quella di fare lobby (termine a nostro avviso non negativo, anzi). 

Sonia Galanti, vicepresidente della nuova associazione, e grande fans del ravennate Roberto Andreghetti

Il Consiglio direttivo di Ippica Nuova, in carica due anni, suddiviso per ruoli ippici di filiera, è composto come qui sotto riportato. Spicca la mancanza di rappresentanza degli ippodromi, che pure ci sembrano far parte della filiera, almeno se la vogliamo intendere in senso allargato. Manca poi qualsiasi rappresentanza di chi fornisce servizi e consulenza alla filiera stessa, ma questo è consueto.
Noi che viviamo di Ippica e nell’Ippica non possiamo che augurare buon lavoro a Sandi e compagni. Anche se rimaniamo dell’idea (molto poco politically corret) che un'efficace riforma debba venire dall’alto per essere imposta alle categorie, le quali finora si sono mosse in modo poco convincente e del tutto scoordinato anche sul piano propositivo. Una riforma che a nostro avviso deve essere basata sulla presa di coscienza dell’ormai irreversibile ridimensionamento dell’ippica (per non dire marginalità). Il problema è che forse la marginalità è tale che nessuno, non ippico e veramente capace, potrebbe più volersi occupare di disegnare una nuova ippica. Ma speriamo tanto di sbagliarci...

A. F.

Il consiglio direttivo di Ippica Nuova
Sono previsti anche comitati decentrati su base territoriale
Presidente Giorgio Sandi, Vicepresidenti Sonia Galanti e Isabella Ceriani

Guidatori Allenatori Proprietari Allevatori Gentleman

Mauro Baroncini
Paolo Carta
Walter Zanetti


Sonia Galanti
Luca Rocca
Massimo Pierini

 

Isabella Ceriani
Maurizio Biasuzzi
Marco Zafferoni

Daniele Orsini
Giancarlo Moretti
Guido Gnoffo



Ultime notizie


27/05/2019

Readly Express prospettive dopo il ritiro alle sgambature della Finale Elitloppet

Secondo il giornale francese Le Parisien Ready Express, ritirato dalla finale dell’Elitloppet ieri per evidente zoppia nelle sgambature, non ha ...

27/05/2019

PARTENTI GP Repubblica, se ne va VITRUVIO

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti del Repubblica per i free for all che ci ricorda che finalmente arriva giugno...

26/05/2019

Dijon, la vecchia conoscenza italiana, ha vinto l'Elitloppet

Dijion, che nel 2017 vinse il Triossi, battendo Ursa Caf, ma quest'inverno fce flop nel Nazioni di Uragano Trebi', ha vinto l'Elitloppet...

26/05/2019

Numeri e partenti della finale Elitloppet. Al betting favorito Readly Express

In testa alle prefernze degli scommetitori c'è Readly Express, ma tallonato da Propulsion, che in batteria ha subito Aubrion du Gers.

26/05/2019

Aubrion du Gers batte Propulsion nella seconda Batteria Elitloppet

Il controfavorito Aubrion du Gers (training dell'onnipresente Bazire) ha battuto il favorito Prpulsion, sebbene al betting i due abbiano chiuso il...

26/05/2019

Il favorito Readly Express nella prima batteria Elitloppet,

La prima batteria è andata al Ready Cash, già favorito della vigiglia, Ready Express. Il vincitore dell'Amérique 2018 ha chiuso...

25/05/2019

Le Batterie dell'Elitloppet, con le genealogia dei partenti e le ultime prestazioni

Nessun italiano nella massima prova scandinava, che lo scorso annoandò a Ringostarr Treb (W. Paal), quando il figlio di Classic Photo della Scarton...

25/05/2019

Sweden Cup alla sorpresa Queer Fish (99 vincente). Arazi è quarto

Dire che gli è venuta male la Finale ad Arazi Boko è poco. Sempre di fuori, poi difficoltà in curva quando il Goccia lo dve portare...

25/05/2019

Arazi Boko terzo in batteria va alla finale della Sweden Cup, che vinse nel 2018

L'inossidabile Arazi Boko è in finale di quella Sweden Cup che lo scorso anno aveva vinto. Alla finale il Varenne nato in Svezia ma italiano...

25/05/2019

ALLEGRA WF di nome e di fatto nel GP Stabile con 600 finali in 42.1

di Mario “Amario” Alderici – Si è risolto in una bella volata di 600 metri in un notevole 42.1 lo Stabile con il successo di Allegra...

24/05/2019

Le Batterie della Sweden Cup, con genealogia, records e somme vinte

Sabato va in scena la Sweden Cup (Gr 1), tre batterie e finale. È la giornta che precede l'Elitloppet, il massimo evento sacandinavo. Solo due...

24/05/2019

Pagella Unione Europea, Face Time battuto da Zacon Gio su curve miracolose

di Mario “Amario” Alderici – Il boato della folla sull’ultima curva fa capire come il pubblico ippico si emozioni ancora quando...

24/05/2019

Confermati Gp Repubblica, Vitruvio all'8

di Mario “Amario” Alderici – Ventotto i confermati al Repubblica di domenica 2 a Bologna con rimasto a uno sfavorevole 8 Vitruvio che...

23/05/2019

Podio tutto Gocciadoro nell'Unione Europea Filly con in vetta Zaniah Bi, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Si rivede con piacere in un winner circle italiano Mauro Biasuzzi grazie a Zaniah Bi che vince facile e...

22/05/2019

Cacciari, coast to coast di Audrey Effe, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Cacciari senza storia nel quale Audrey Effe, dopo aver preso il comando, ha portato il cronometro dalla...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies