03/01/2019

Gp Vittoria, una perizia da URLO

Urlo dei Venti nel successo del Duomo

di Mario “Amario” Alderici - Come tradizione l’anno dei Gran Premi inizia con il della Vittoria da una quindicina d’anni (prima si correva a inizio novembre) abbinato aell’Epifania e dal 2007 (quando vinsero Ulay Boko e Enrico Bellei in 1.16.6) si corre sulla lunga distanza (il record sul miglio è di Fiaccola Effe e Roberto Benedetti in 1.13.2 nel 1989). Capolista dell’albo d’oro il “Pilota” Sergio Brighenti con 6 vittorie su “Tamberino” Giancarlo Baldi (4). Si corre dal 1952. Geox ha vinto tre volte (2009 siglando il record sui tre giri di 1.15.1, 2010 e 2013) sempre con driver diversi (Pippo Gubellini, Roberto Vecchione e Andrea Buzzitta). Nel 2017 hanno vinto (bissando il successo del 2014) Oncle Photo Vl e Federico Esposito in 15.6 da penalizzati e con ottimo finish dopo essersi avvicinato schienato ai primi, l’anno scorso al record di vittorie (addirittura 40) Napoleone Lans in avanti (sull’errore di Ronaldo Grad) per il training di Marjo Natinky e la guida di Andrea Farolfi.

Napoleone Lans festeggiato dalla sua trainer Marjo Natynki e da Emily Bellei dopo il successo nell'ultima edizione

L’edizione di quest’anno è caratterizzata dalla malaugurata idea di invitare un campione di Urlo Dei Venti, che snatura un po’ la queto handicap ad invito, soprattutto per il fatto che non sia stato messo nemmeno a 40 metri ma solo a 20 da cavalli che, pur validi, non lo valgono. L'anno scorso il portacolori di Simonelli, affidato ancora a Antonio Greppi che l’ha portato al successo nel Duomo in attesa del rientro di Bellei, ha perso solo nel Turilli - in cui stava male - e domenica non dovrebbe aver problemi a far valere la sua frazione. Ma, al di là che vinca o perda avere un cavallo in una handicap ad invito che vale ben sotto la pari non è un bel vedere, se dà la sua linea è indubbiamente in grado di battere il record della corsa sulla distanza perché non dovrebbe aver problemi a correre i tre giri in meno di tre minuti.
Contro Urlo uno start compatto con il 50% in training da Gocciadoro (d’altronde sono di proprietari diversi ed è normale che avendo tanti cavalli buoni in scuderia assistiamo a corse con predominio del team in giallo), Tantalio all’1 e 4 femmine agli ultimi numeri, Ua Huka, Virginia Grif, Stella di Azzurra e Vanesia Ek, che è la più titolata anche se da vedere nello schema insolito e contro gli anziani. Due i rappresentanti del team Minopoli, al 5 Totoo Del Ronco e al 6 Victor Chuk Sm. Al 2 Satanasso Fi che ha scalato le categorie dalle G ai Gran Premi, al 3 il derbywinner Sugar Rey che con i nastri potrebbe perdere meno metri che con la macchina, al 4 il rientro in Italia di Talisker Horse, con il nuovo training di Alessandro Raspante e la guida di Roberto Vecchione.



Ultime notizie


15/07/2019

Attività sospesa a causa del grave lutto che ha colpito il nostro sito

A causa della tragedia luttuosa occorsa al Direttore del sito Alessandro Ferrario le pubblicazioni e i servizi del sito sono sospesi. Riprenderemo l&...

09/07/2019

Grassi, il ritorno di Tamure Roc, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Come aveva fatto intendere nel Costa Azzurra è tornata la migliore Tamure Roc (bravo il trainer Fausto...

09/07/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 6 Luglio. Prossime qualifiche fino al 10 luglio

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

08/07/2019

I Partenti del GP Società Terme e un ricordo di Vivaldo Baldi a cui è intitolato il Gran Premio

di Mario “Amario “Alderici - Dichiarati stamani i partenti del tradizionale Società Terme, antica classica estiva per i 3 anni sul doppio...

07/07/2019

Grassi, il ritorno di TAMURE ROC che da leader eguaglia il record della corsa (1.11.7) con ultimo km in 1.10.5

di Mario “Amario” Alderici – Dopo l’infortunio ai tendini è tornata al meglio Tamure Roc confermando l’impressione...

05/07/2019

Gp Grassi, SONIA classica piazzata di posizione con licenza di vincere, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Grassi di sabato nel quale (come spesso accade in pista piccola) avrà rilevanza sull’esito...

03/07/2019

Città di Napoli, AXL ROSE una categoria su tutti, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – V come Vitruvio, Z come Zacon Gio, A come Axl Rose, 3 generazioni che vedono leader chiari e netti. Città...

03/07/2019

Città di Napoli Filly, si conferma leader AUDREY EFFE ma avvicinata da ALOUETTE, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli Filly con Audrey Effe che si conferma leader femminile della generazione trottando...

02/07/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

02/07/2019

Carena, continua la maledizione della favorita, a segno ZABRISKIE OK, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ ormai storia che il Carena non è vinto dalla favorita (non accade da ben 11 anni). Che quest’anno...

02/07/2019

A un Nad al Sheba la prima corsa per due anni del 2019: è Boston Ek

Ieri a Follonica la prima corsa dell’anno per i due anni ha visto la vittoria di Boston Ek da Nad Al Sheba e uri Ek (park Anenue Joe), quindi un...

02/07/2019

Triossi, ZACON GIO si conferma un Grande Campione, la pagella di Amario

di Mario “Alderici” Alderici – L’unico dispiacere è che la tv nazionale attuale e la maggior parte dei mass media non si...

02/07/2019

Nuovo Servizio di Vendopuledri, il Drone Pegaso mostra qualità e passione

Con quest’anno è entrato in servizio Pegaso - così lo abbiamo chiamato io e Alice - il drone che riprende dall’alto gli Allevamenti...

01/07/2019

PARTENTI Gp Riccardo Grassi, SONIA all'1

di Mario “Amario “ Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Riccardo Grassi (pioniere del Savio, presidente della Società Cesenate...

01/07/2019

Città di Napoli AXL ROSE si conferma leader della generazione

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli con la conferma di Axl Rose di essere il leader della generazione. Corsa dominata...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies