08/01/2019

Celin al Custode giudiziario del Breda: pensi ai cavalli. E noi aggiungiamo...

Il notaio Emanuela Carrucciu

Ci hanno girato oggi una lettera di un certo Sergio Celin, indirizzata al Custode giudiziario della Fondazione Breda (in amministrazione controllata), ovvero la gestione dell’ippodromo di Padova. Celin, che è presidente di un Comitato contro il doping e la macellazione dei cavalli da corsa, fa la sua strada invocando la tutela dei cavalli e di conseguenza la ristrutturazione delle scuderie (fatiscenti) nelle quali li facciamo vivere. Ovvio abbia ragione. Ovvio tutti se ne fregheranno.
Ci tengo a dare un argomento in più a Celin (di cui comunque tutti se ne fregheranno egualmente). Scuderie decenti porterebbero proprietari decenti. L’ippica secondo me non può più tornare a crescere: le manca lo spazio perché non è più monopolista della scommessa e ha un modo di intendere il rapporto uomo animale, che io difendo, ma che non è più di moda. Però potrebbe tornare bella, nel suo attuale piccolo. Un salottino, dove un proprietario, un allevatore (possibilmente munito di tessera Mipaaf), possa accedere per mostrare il suo hobby a parenti e amici. Così come chi gioca a golf può invitare suoi ospiti in Club House. Se ci pensate, più di un secolo fa, l’Ippica si era sviluppata così (fece così anche il Senatore Breda). E quando non ha fatto più così, è crollata. (A.F.)



 

La Mail di Sergio Celin
Gent.mo Sig. Notaio Carrucciu Dr.ssa Emanuela (Custode giudiziario  "Fondazione Breda"),

e P.c.:Sig. Della Putta Dr. Marco(Curatore fallimentare della "Fondazione Breda"),
Sig. Ministro delle Politiche Agricole,Centinaio Dr. Gian Marco,
Sig. Ministro dell'Ambiente Costa Gen. Sergio,
Sig. Presidente del Coni Malago' Dr. Giovanni,
Sig. Governatore della Regione Veneto Zaia Dr. Luca,
Gestore pro/tempore dell'Ippodromo "Breda",Societa' "Gruppo Paolo Coppiello";
 
Sono a scriverLe la presente lettera,nella Sua veste di Custode giudiziario della "Fondazione Breda" di Padova(attualmente in Amministrazione controllata da parte della Regione Veneto)e responsabile della procedura per la stesura dell'imminente bando di gara,per la partecipazione all'asta pubblica di aggiudicazione della struttura in oggetto.
Al sottoscritto,stanno particolarmente a cuore la salute dei Cavalli e la sicurezza delle strutture dove trovano ospitalita',dal momento che molte versano in uno stato pietoso(in alcune addirittura piove al loro interno) o di pericoloso degrado e non esistono attualmente dispositivi elettronici collegati h24 con le Forze dell'Ordine e dei Vigili del Fuoco,in grado di avvisarli in tempo reale,nel caso di incendio o di pericolose intrusioni,oltre alla totale mancanza di un servizio di vigilanza notturna,lasciando i Cavalli indifesi ed in balia di qualsiasi evento delinquenziale!
Mi rendo perfettamente conto,che la Sua figura non ha alcun tipo di responsabilita' in merito a quanto sopra,ma sono lo stesso a chiederLe una cosa,ove sia fattibile o consentito dalla Legge:nel prossimo bando di assegnazione per partecipare all'asta pubblica,e' possibile inserire una clausola(oltre a quella della garanzia economica);dove si obbliga l'imprenditore oppure la societa' che si andra' ad aggiudicare la futura gestione dell'Ippodromo "Breda",di attuare tutti quei lavori resi necessari,per garantire la salvaguardia e l'incolumita' dei Cavalli che trovano ospitalita' all'interno della struttura in oggetto e delle persone che ci lavorano quotidianamente?
Oppure come spesso succede,purtroppo,nel nostro Paese,bisogna che prima accada la tragedia per dopo "poter" intervenire?
Sono a ringraziarLa per l'attenzione che mi ha dedicato e nella speranza che il mio invito sia preso nella dovuta considerazione da parte della Sua persona,l'occasione mi e' gradita per inviarLe i miei piu' distinti saluti e sinceri auguri di tanta serenita',per le prossime festivita' Natalizie!
 
In fede
Sergio Celin 


Ultime notizie


25/03/2019

PARTENTI GP Italia, AYRTON TREB con il 2

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti del Gran Premio Italia (in programma domenica 31 a Bologna), che ebbe fin...

24/03/2019

Pantera del Pino vince il suo primo Gp a 10 anni (era la 163° corsa)

di Mario “Amario” Alderici – E’ finalmente arrivato, a 10 anni, il meritatissimo primo gran premio di Pantera Del Pino. L’allieva...

22/03/2019

26 i confermati nell'Italia (26 anche i non confermati)

di Mario “Amario” Alderici – Sono 26 i confermati al Gran Premio Italia in programma a Bologna domenica 31, secondo appuntamento di vertice...

22/03/2019

Jegher, PEACE OF MIND e ATTACK DIABLO coalizione dura da battere

di Mario “Amario” Alderici – Jegher domenica a Trieste che vede ai primi due numeri i rientri del duo di Leonardo Cecchi formato da Peace...

21/03/2019

Alessandra Vigliani, la Vet dei Derby. L'abbiamo costretta a raccontarsi

iIntervista di Filippo Lago - Alessandra Vigliani, per tutti (o quasi) “La Dottoressa”, racchiude in se stessa l'ippica a 360 gradi. Proprietaria...

20/03/2019

Etruria, Ayrton Treb e Aida Francis i nomi nuovi, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Il primo gran premio della stagione per i 3 anni è di Ayrton Treb, bel cavallo muscoloso allenato...

19/03/2019

I 49 NUMERI del GP Italia

Ecco i 49 numeri del GP Italia Ippodromo di Bologna - Data: 31/03/2019 GP ITALIA (GR.3)     Distanza: 1660 ...

18/03/2019

In 7 per il GP Jegher, all'1 Peace Of Mind

di Mario “Amario” Alderici – Circuito dei free for all anziani che in attesa dei gruppo 1 primaverili propone domenica 24 il gran premio...

17/03/2019

Etruria, continua la crescita di AYRTON TREB che va davanti e non si prende

di Mario “Amario” Alderici – Continua con la vittoria nel 74esimo Etruria l’ascesa del bellissimo e muscoloso Ayrton Treb (ingiustamente...

14/03/2019

Promozione Allevamento per Le Touquet con il Centrale di Torino

Ottima idea promozionale quella di Alessandra Vigliani, tra le più note veterinarie della nostra ippica sia nel Trotto sia nel Galoppo, che ha messo...

14/03/2019

Etruria, con ANANAS JET che può sfruttare la posizione, il prono di Amario

di Mario "Amario" Alderici - Inizia come di consueto con lo storico Etruria (domenica 10 a Firenze) il cammino classico dei 3 anni sulla strada...

13/03/2019

Padovanelle, la classe di ARAZI BOKO, la pagella di Amario

di Mario "Amario" Alderici - Legge Fornero e quota 100 non interessano al dodicenne Arazi Boko che al rientro (con un po’ di...

12/03/2019

EXPLOIT CAF non dà solo femmine: guardate le V. Lo dice Raffaele Lenzi

Intervista di Filippo Lago e Alessandro Ferrario - Exploit Caf è stato per molti uno dei più forti trottatori dell’ultimo ventennio....

11/03/2019

Città di Padova a ZABUL FI con un grande speed. La Pagella di Filippo Lago

di Filippo Lago - Nei giorni scorsi ci siamo sbilanciati nel pronosticare la vittoria di Zabul Fi nel Gran Premio Città di Padova. La realtà...

11/03/2019

I partenti dell'Etruria, al 2 il recorder ANANAS JET con Bellei

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti (10) dell’Etruria (domenica 10 a Firenze), tradizionalmente il primo appuntamento...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies