27/02/2019

Andreani, la pagella di Amario che vede in ZACON GIO un potenziale campione

di Mario “Amario” Alderici – Un potenziale campione Zacon Gio che continua a farci buttare i cronometri: dopo il pazzesco 53.5 a Firenze nella seconda parte di gara, si afferma nell’Andreani (alla paciarotta quota di 1,77) trottando in una giornata fredda al record assoluto della pista di Aversa di 1.12.3 senza forzare. Bello, muscoloso, duttile, regolarissimo, rapido, sa agire in ogni schema, dotato di grande cambio di marcia, con meccanica perfetta (vola le curve e risulta quindi adattissimo alla pista piccola), l’allievo di Holger Ehlert può far sognare in grande l’appassionato proprietario Giuseppe Franco ed è giunto alla quattordicesima vittoria (in testa alla generazione per numero di successi), la quinta consecutiva. In un gran premio in cui storicamente è dura girare al largo (negli ultimi 6 anni ha vinto 5 volte chi è sfilato davanti e una volta chi era seconda in corda) non ha sfigurato Zefir Gar che appare più gestibile ma che dovrà imparare a vincere anche fuori da Napoli, cosa che finora non gli è riuscita.    

N.P. N.A. Nome Dist Tempo R.B. R.L. Guidatore Part. Premio
2 1 ZACON GIO 1660 1.12.3 1.11.9 1.12.5 ANT.ESPOSITO 90 2/7 15.069
3 2 ZEFIR GAR 1660 13.0 1.12.9 1.12.2 M.MINOPOLI JR 3/7 7.207
6 3 ZAR DANGAL 1660 15.5 1.12.3 1.13.7 U.DI VINCENZO 6/7 3.931
5 4 ZARENNE FAS 1660 16.7 1.12.7 1.12.7 A.DI NARDO 5/7 1.965
7   ZINKO TOP 1660 RP 1.13.9 1.14.0 SAV.GALLO 7/7 0
1   ZUCCHERO ROC 1660 RP 1.16.1 1.12.9 SANTO MOLLO 1/7 0

 

 

 

ZACON GIO – Va come un aeroplano e sa fare tutto, adattissimo alla pista piccola perché vola le curve, al via sopravanza Zucchero Roc e passa sul suo errore nel lancio in 14, tiene andatura costantemente sollecita, se ne va per proprio conto sull’ultima piegata in 13.6 (da 1.08), fa passerella al record della pista di 1.12.3 nonostante la giornata fredda con mezzo giro finale in 28.4 senza forzare nelle mani di Antonio Esposito che (conoscendo bene sia Zacon sia la pista) ha degnamente sostituito l’appiedato Roberto Vecchione; sempre più solo in vetta alla generazione come numero di vittorie, ben 14, con le ultime 5 consecutive; in prospettiva potrebbe diventare un campione. Voto: 9,5
ZEFIR GAR – Un po’ sacrificato dalla pista piccola, prova a più riprese su Zacon ma deve soccombere; è piaciuto per il fatto che appare più gestibile ma di fatto vince sempre e solo a Napoli. Voto: 7,5
ZUCCHERO ROC – Come sempre molto rapido, sopravanzato da Zacon all’imbocco della prima curva sbaglia; i mezzi non sono in discussione ma è al quinto rp consecutivo. Voto: 5
ZARENNE FAS – Paga la pista piccola e sbaglia sulla curva di sinistra prima del via, nell’inseguimento appare in ordine ma perfettibile di meccanica; da rivedere in pista grande. Voto: 5
ZINKO TOP
– Fuori categoria, terzo in corda, dopo un giro è richiesto per tenere il ritmo dei primi due, sbaglia sulla penultima curva. Voto: 5
ZAR DANGAL – Fuori categoria, segue discosto. Voto: 5 

 



Ultime notizie


22/03/2019

26 i confermati nell'Italia (26 anche i non confermati)

di Mario “Amario” Alderici – Sono 26 i confermati al Gran Premio Italia in programma a Bologna domenica 31, secondo appuntamento di vertice...

22/03/2019

Jegher, PEACE OF MIND e ATTACK DIABLO coalizione dura da battere

di Mario “Amario” Alderici – Jegher domenica a Trieste che vede ai primi due numeri i rientri del duo di Leonardo Cecchi formato da Peace...

21/03/2019

Alessandra Vigliani, la Vet dei Derby. L'abbiamo costretta a raccontarsi

iIntervista di Filippo Lago - Alessandra Vigliani, per tutti (o quasi) “La Dottoressa”, racchiude in se stessa l'ippica a 360 gradi. Proprietaria...

20/03/2019

Etruria, Ayrton Treb e Aida Francis i nomi nuovi, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Il primo gran premio della stagione per i 3 anni è di Ayrton Treb, bel cavallo muscoloso allenato...

19/03/2019

I 49 NUMERI del GP Italia

Ecco i 49 numeri del GP Italia Ippodromo di Bologna - Data: 31/03/2019 GP ITALIA (GR.3)     Distanza: 1660 ...

18/03/2019

In 7 per il GP Jegher, all'1 Peace Of Mind

di Mario “Amario” Alderici – Circuito dei free for all anziani che in attesa dei gruppo 1 primaverili propone domenica 24 il gran premio...

17/03/2019

Etruria, continua la crescita di AYRTON TREB che va davanti e non si prende

di Mario “Amario” Alderici – Continua con la vittoria nel 74esimo Etruria l’ascesa del bellissimo e muscoloso Ayrton Treb (ingiustamente...

14/03/2019

Promozione Allevamento per Le Touquet con il Centrale di Torino

Ottima idea promozionale quella di Alessandra Vigliani, tra le più note veterinarie della nostra ippica sia nel Trotto sia nel Galoppo, che ha messo...

14/03/2019

Etruria, con ANANAS JET che può sfruttare la posizione, il prono di Amario

di Mario "Amario" Alderici - Inizia come di consueto con lo storico Etruria (domenica 10 a Firenze) il cammino classico dei 3 anni sulla strada...

13/03/2019

Padovanelle, la classe di ARAZI BOKO, la pagella di Amario

di Mario "Amario" Alderici - Legge Fornero e quota 100 non interessano al dodicenne Arazi Boko che al rientro (con un po’ di...

12/03/2019

EXPLOIT CAF non dà solo femmine: guardate le V. Lo dice Raffaele Lenzi

Intervista di Filippo Lago e Alessandro Ferrario - Exploit Caf è stato per molti uno dei più forti trottatori dell’ultimo ventennio....

11/03/2019

Città di Padova a ZABUL FI con un grande speed. La Pagella di Filippo Lago

di Filippo Lago - Nei giorni scorsi ci siamo sbilanciati nel pronosticare la vittoria di Zabul Fi nel Gran Premio Città di Padova. La realtà...

11/03/2019

I partenti dell'Etruria, al 2 il recorder ANANAS JET con Bellei

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti (10) dell’Etruria (domenica 10 a Firenze), tradizionalmente il primo appuntamento...

10/03/2019

Padovanelle, la classe del vecchio ARAZI BOKO al rientro a 12 anni

di Mario “Amario” Alderici – Capita raramente di vedere un dodicenne vincere una corsa di gruppo, oltretutto al rientro; è riuscito...

10/03/2019

Nel Città di Padova il ritorno di ZABUL FI (1.12)

di Mario “Amario“ Alderici – Si è finalmente rivisto, dopo il rientro incolore, il miglior Zabul Fi, a segno nel Città...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies