05/03/2019

Match aperto nel Città di Padova, ZABUL FI favorito

Zabul Fi, il favorito con l'1 nel Gp Città di Padova

di Filippo Lago - Sono stati dichiarati lunedi mattina i partenti del Gran Premio Città di Padova (Gruppo III Euro 40.040 metri 1640) in programma domenica prossima a Padova. La corsa che lo scorso anno sotto ad un incessante diluvio consacrò Valdivia come una delle migliori esponenti della leva 2014, si presenta poco consistente nei numeri (solo cinque partenti), ma di difficile interpretazione. La corsa sembra avere in Zabul Fi (1) e Zlatan (5) i due maggiori pretendenti al successo. L'allievo di Mauro Baroncini interpretato dal suo guidatore abituale Andrea Farolfi, è soggetto adatto alla distanza e soprattutto alla pista piccola (nell'impianto patavino mise a segno un brillante secondo posto nell'Elwood Medium dello scorso anno alle spalle di Zaccaria Bar). Il Derbywinner Zlatan, invece, pur disponendo di una forma recente interessante (rimane su un ottavo posto a Vincennes il 27 gennaio in 1.12.2 sui 2100 metri ed ancor prima vinse a Milano in 1.14.1 sulla distanza dei 2740 con partenza da fermo n.d.r), sembra per caratteristiche maggiormente adatto alla lunga distanza e soprattutto alla pista grande, condizioni adatte per mettere in atto la sua potente risalita esterna. Nel contesto merita attenzione anche Zona Da (2). La figlia di Varenne ha già sperimentato la pista piccola ed anche la distanza è dalla sua parte. Da notare però la lunga assenza dalle piste (non corre dal 1° novembre, n.d.r). Compito più arduo per gli altri. Zante Laser (3) cercherà di far valere la sua velocità iniziale per assumere l'iniziativa. Qualora per la presenza all'interno di un'altra partitrice provetta (Zona Da n.d.r) non riuscisse nel suo obiettivo, un eventuale svolgimento tattico sfavorevole renderebbe improbabile qualsiasi possibilità di ben figurare. Chiamato ad un compito difficile anche Zigolo De Buty (4) che alla prima uscita con Lorenzo Baldi in veste di allenatore e guidatore, rimane su un sesto posto a Vincennes e tuttavia da un pò di tempo sembra aver perso il carisma del cavallo che fino all'estate scorsa sbancava a suon di vittorie ed ottimi piazzamenti, buona parte del circuito classico riservato ai tre anni. 
 

Ippodromo di Padova - Data: 10/03/2019
GP CITTA' DI PADOVA     Distanza: 1640
N.P. Cavallo Guidatore R.B. R.L. Carr. Trim.
1 ZABUL FI A.FAROLFI 1"13"2 1"12"6 209.159 0
2 ZONA DA XXX 1"12"6 N/A 74.790 0
3 ZANTE LASER A. DI NARDO 1"12"1 1"16"3 44.217 0
4 ZIGOLO DE BUTY LOR. BALDI 1"12"4 1"13"6 86.195 6.350
5 ZLATAN A.GOCCIADORO 1"14"4 1"12"2 404.447 4.692

 

 Pronostico 1-5-2

ZABUL FI (A. Farolfi) Nel corso della sua breve carriera (22 uscite), ha dato prova di saper affrontare svariati contesti. Dalla fine di marzo dello scorso anno fino ad inizio febbraio quando sbottò di galoppo nel Gran Premio Firenze, mise a segno dodici risultati utili consecutivi con la vittoria anche del Gran Premio Tito Giovanardi. Adatto alla pista piccola, non parte forte ma è dotato di un parziale conclusivo "velenoso". Caratteristica quest'ultima più che mai utile in un anello a raggio ridotto. Favorito. Quota 1,90

ZONA DA (xxx) Dotata di un'ottima partenza, rimane un dubbio circoscritto alla lunga assenza dal clima agonistico. Non corre dal 1° novembre scorso quando vinse il Gran Premio Orsi Mangelli Filly in 1.12.6 sul miglio. C'è da aspettarsi che qualora riesca ad assumere il comando della corsa, provi un coast to coast che qualora fosse già in uno stato di forma accettabile (e non vi è dubbio che sia altrimenti, considerata la scelta di schierarla da parte del team) possa metterla nella condizione di giocarsi un importante risultato. Terza favorita. Quota 8,00

ZANTE LASER (A. Di Nardo) Considerate le caratteristiche di abile partitrice, molto si giocherà nel lancio. L'ultima prestazione risale ad inizio febbraio dove venne squalificata per rottura prolungata dopo che corse da protagonista per buona parte di gara. Ha già dato prova di ben figurare in pista piccola e sebbene non abbia finora vinto alcuna classica, è andata molto vicino cogliendo un buon secondo posto nel Gran Premio Orsi Mangelli Filly alle spalle di Zona Da. Dovesse assumere il comando può cogliere un buon piazzamento. Qualora lo schema tattico fosse avverso, il compito diventerebbe difficile. Sorpresa Quota 12,00

ZIGOLO DE BUTY (L. Baldi) Il figlio di Napoleon vincitore di 8 delle 27 corse disputate, si presenta con il nuovo training di Lorenzo Baldi, dopo una parentesi francese non molto proficua. Perciò tutto lascia intendere che sia una presa di contatto con il nuovo interprete ed anche se cosi non fosse, da qualche tempo sembra non essere più il cavallo dell'estate scorsa. Outsider Quota 50,00

ZLATAN (A. Gocciadoro) Vincitore del Derby Italiano del Trotto dello scorso anno, arriva a questo appuntamento rimanendo su un ottavo posto di fine gennaio a Vincennes dove terminò i 2100 metri a media di 1.12.2. In precedenza fece una vera e propria mostruosità, vincendo a Milano in 1.14.1 sulla distanza dei 2740 metri con partenza da fermo ed ancor più penalizzata da qualche divagazione iniziale. Ha più volte dimostrato di aver bisogno di tempo (quindi una lunga distanza) e spazio (pista grande) per mettere in campo le sue doti di grande e lunga progressione esterna. Tutte caratteristiche che in questo contesto faticherà a trovare ma qualità, allenamento e guida lo rendono molto più che pericoloso. Controfavorito Quota 2,50

 


Ultime notizie


22/03/2019

26 i confermati nell'Italia (26 anche i non confermati)

di Mario “Amario” Alderici – Sono 26 i confermati al Gran Premio Italia in programma a Bologna domenica 31, secondo appuntamento di vertice...

22/03/2019

Jegher, PEACE OF MIND e ATTACK DIABLO coalizione dura da battere

di Mario “Amario” Alderici – Jegher domenica a Trieste che vede ai primi due numeri i rientri del duo di Leonardo Cecchi formato da Peace...

21/03/2019

Alessandra Vigliani, la Vet dei Derby. L'abbiamo costretta a raccontarsi

iIntervista di Filippo Lago - Alessandra Vigliani, per tutti (o quasi) “La Dottoressa”, racchiude in se stessa l'ippica a 360 gradi. Proprietaria...

20/03/2019

Etruria, Ayrton Treb e Aida Francis i nomi nuovi, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Il primo gran premio della stagione per i 3 anni è di Ayrton Treb, bel cavallo muscoloso allenato...

19/03/2019

I 49 NUMERI del GP Italia

Ecco i 49 numeri del GP Italia Ippodromo di Bologna - Data: 31/03/2019 GP ITALIA (GR.3)     Distanza: 1660 ...

18/03/2019

In 7 per il GP Jegher, all'1 Peace Of Mind

di Mario “Amario” Alderici – Circuito dei free for all anziani che in attesa dei gruppo 1 primaverili propone domenica 24 il gran premio...

17/03/2019

Etruria, continua la crescita di AYRTON TREB che va davanti e non si prende

di Mario “Amario” Alderici – Continua con la vittoria nel 74esimo Etruria l’ascesa del bellissimo e muscoloso Ayrton Treb (ingiustamente...

14/03/2019

Promozione Allevamento per Le Touquet con il Centrale di Torino

Ottima idea promozionale quella di Alessandra Vigliani, tra le più note veterinarie della nostra ippica sia nel Trotto sia nel Galoppo, che ha messo...

14/03/2019

Etruria, con ANANAS JET che può sfruttare la posizione, il prono di Amario

di Mario "Amario" Alderici - Inizia come di consueto con lo storico Etruria (domenica 10 a Firenze) il cammino classico dei 3 anni sulla strada...

13/03/2019

Padovanelle, la classe di ARAZI BOKO, la pagella di Amario

di Mario "Amario" Alderici - Legge Fornero e quota 100 non interessano al dodicenne Arazi Boko che al rientro (con un po’ di...

12/03/2019

EXPLOIT CAF non dà solo femmine: guardate le V. Lo dice Raffaele Lenzi

Intervista di Filippo Lago e Alessandro Ferrario - Exploit Caf è stato per molti uno dei più forti trottatori dell’ultimo ventennio....

11/03/2019

Città di Padova a ZABUL FI con un grande speed. La Pagella di Filippo Lago

di Filippo Lago - Nei giorni scorsi ci siamo sbilanciati nel pronosticare la vittoria di Zabul Fi nel Gran Premio Città di Padova. La realtà...

11/03/2019

I partenti dell'Etruria, al 2 il recorder ANANAS JET con Bellei

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti (10) dell’Etruria (domenica 10 a Firenze), tradizionalmente il primo appuntamento...

10/03/2019

Padovanelle, la classe del vecchio ARAZI BOKO al rientro a 12 anni

di Mario “Amario” Alderici – Capita raramente di vedere un dodicenne vincere una corsa di gruppo, oltretutto al rientro; è riuscito...

10/03/2019

Nel Città di Padova il ritorno di ZABUL FI (1.12)

di Mario “Amario“ Alderici – Si è finalmente rivisto, dopo il rientro incolore, il miglior Zabul Fi, a segno nel Città...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies