11/03/2019

Città di Padova a ZABUL FI con un grande speed. La Pagella di Filippo Lago

Il distacco di Zabul Fi sul palo di Padova

di Filippo Lago - Nei giorni scorsi ci siamo sbilanciati nel pronosticare la vittoria di Zabul Fi nel Gran Premio Città di Padova. La realtà dei fatti ha confermato le sensazioni della vigilia, palesando le caratteristiche tecniche dei partecipanti, con Zante Laser che assumeva in breve il comando della corsa scavalcando Zabul Fi e Zona Da (200 mt. in 14.7) mentre nel tentativo di risalire per vie esterne, Zlatan finì con lo sbagliare salvo riprendere la camminata poco dopo. Una fatalità che contribuì nel rendere ancor più complicato lo svolgimento tattico per figlio di Napoleon Bar, chiamato ad impegnarsi in una pista e su una distanza a lui poco gradite. Nel frattempo i 400 mt. iniziali venivano transitati in 29.5, i 600 in 43.2 con Zante Laser che gradatamente prendeva la mano al proprio interprete arrivando a percorrere gli 800 mt. iniziali in 57.2, il chilometro in 1.11.5 con Zabul Fi che all'ingresso dell'ultima piegata avvicinava la leader dando la netta sensazione di poter passare, cosa che avvenne con l'ingresso in dirittura d'arrivo lasciando Zlatan e Zante Laser a lottare per le piazze con l'allievo di Alessandro Gocciadoro che batteva per un'incollatura la cavalla allenata da Gennaro Casillo ed interpretata da Antonio Di Nardo. Buon quarto posto per Zigolo De Buty che alla prima uscita per l'allenamento e la guida di Lorenzo Baldi, dopo una sgambatura a dir poco convincente, piazzava uno spunto conclusivo degno di nota. Da rivedere Zona Da, al rientro da oltre quattro mesi, fattore che potrebbe aver inciso nel risultato finale. 

N.P. N.A. Cavallo Tempo Quota Guidatore Premio R.B. R.L. Carr. Trim. Padre Madre
1 1  ZABUL FI 1.12.0  6.71 A.FAROLFI 15.070 1"12"0 1"12"6 224.629 15.470 GANYMEDE SALE DEL RIO
5 2  ZLATAN 12.2  1.55 A.GOCCIADORO 7.207 1"12"2 1"12"2 411.254 11.499 NAPOLEON BAR NASTASSIA BI
3 3  ZANTE LASER 12.3  3.12 A.DI NARDO 3.931 1"12"1 1"16"3 47.930 3.713 MAHARAJAH INDIA DI JESOLO
4 4  ZIGOLO DE BUTY 12.4  29.4 LOR.BALDI 1.966 1"12"4 1"13"6 88.052 8.206 NAPOLEON MIDNIGHT BI
2 5  ZONA DA 12.5  6.61 E.BELLEI 1.310 1"12"5   74.790 0 VARENNE PEREDHIL BABA

Le valutazioni di Filippo Lago
ZABUL FI Il figlio di Ganymede risultava pulito di meccanica ed in assetto da combattimento già nelle due uscite precedenti la corsa effettuate in coppia con il suo allenatore Mauro Baroncini. Lo svolgimento tattico, reso favorevole dagli eventi, gli ha permesso di piazzare il suo speed conclusivo già all'ingresso della dirittura d'arrivo, passando nettamente su Zlatan e Zante Laser. In più ha portato a casa il suo nuovo record 12.0 Voto: 9
ZLATAN Sceso in pista nel primo pomeriggio con il Alessandro Gocciadoro, dava la sensazione di essere a suo agio anche in questa circostanza. Tutto però venne smentito un'ora più tardi nel corso della seconda sgambatura, dove palesò qualche problemino di meccanica nelle curve. In corsa gli toccò uno schema preannunciato dovendo percorrere l'intero percorso scoperto al largo e reso ancor più complicato da una breve incertezza dopo 200 metri di corsa, condizione che tuttavia non ha influito nel risultato conclusivo avendo saputo reagire grazie alle proprie caratteristiche ad al fisico statuario ad un percorso avverso, cogliendo un secondo posto di spessore. Voto: 8,5 
ZANTE LASER Le sue caratteristiche di abilissima partitrice, le hanno consentito di assumere in breve il comando della corsa. Ciò non è bastato in quanto già dalle prime battute il suo interprete dovette impegnarsi (senza riuscirci) per frenarne gli ardori, arrivando a transitare il chilometro iniziale addirittura in 1.11.5. Se fosse maggiormente gestibile, potrebbe presto cogliere la sua prima vittoria classica. Voto: 7,5

ZIGOLO DE BUTY  Nelle scuderie si respirava un'aria densa di curiosità per quella che sarebbe stata la prima uscita del figlio di Napoleon con Lorenzo Baldi. Dopo una partenza prudente e con una breve incertezza nel mezzo giro conclusivo, si rende autore di un ottimo finale a centro pista portando a casa un valido quarto posto ed arrivando ad un decimo da Zante Laser. Ottimo per la prossima. Voto: 7,5
ZONA DA Unica insufficienza del gruppo (ristretto) di partecipanti. Nonostante uno svolgimento tattico piuttosto favorevole ed un campo partenti ridotto che le avrebbero consentito di piazzare un parziale conclusivo che è nelle sue corde, già a traguardo lontano dimostra di non essere della partita. Probabilmente ha pagato la lunga assenza dalle piste, perciò andrà rivista. Voto: 5



Ultime notizie


24/05/2019

Le Batterie della Sweden Cup, con genealogia, records e somme vinte

Sabato va in scena la Sweden Cup (Gr 1), tre batterie e finale. È la giornta che precede l'Elitloppet, il massimo evento sacandinavo. Solo due...

24/05/2019

Pagella Unione Europea, Face Time battuto da Zacon Gio su curve miracolose

di Mario “Amario” Alderici – Il boato della folla sull’ultima curva fa capire come il pubblico ippico si emozioni ancora quando...

24/05/2019

Confermati Gp Repubblica, Vitruvio all'8

di Mario “Amario” Alderici – Ventotto i confermati al Repubblica di domenica 2 a Bologna con rimasto a uno sfavorevole 8 Vitruvio che...

23/05/2019

Podio tutto Gocciadoro nell'Unione Europea Filly con in vetta Zaniah Bi, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Si rivede con piacere in un winner circle italiano Mauro Biasuzzi grazie a Zaniah Bi che vince facile e...

22/05/2019

Cacciari, coast to coast di Audrey Effe, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Cacciari senza storia nel quale Audrey Effe, dopo aver preso il comando, ha portato il cronometro dalla...

22/05/2019

Giovanardi vince Al Capone Stecca ma ci sono tanti errori, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Pista pesante che ha indotto a molti errori tra cui sfortunati quello sulla seconda curva della favorita...

21/05/2019

NUMERI GP della Repubblica

Estratti i Numeri del Gran Premio della Repubblica, in programma per domenica 2 giugno a Bologna. 1 STELLA DI AZZURRA 12 SONIA 13...

20/05/2019

I partenti del Gp Stabile, in 8 al via con all''uno Axel degli Ulivi

di Mario “Amario” Alderici - Sorteggiati i numeri del Gran Premio Gaetano Stabile in programma sabato 25 ad Aversa e che si corre dal 1976...

19/05/2019

Unione Europea: Zacon Gio (Ruty Grif) ha battuto il migliore 4 Anni d'Europa

di Mario “Amario” Alderici – Uno dei più bei duelli degli ultimi anni quello tra due grandi campioni come Zacon Gio e Face Time...

19/05/2019

In training da pochi mesi da Gocciadoro, Zaniah Bi vince l'Unione Europea Filly

di Mario “Amario” Alderici – Unione Europea Filly che ha sancito la forma al top della recorder della generazione Zaniah Bi che centra...

18/05/2019

Giovanardi degli errori, AL CAPONE STECCA fa valere la regolarità

di Mario “Amario” Alderici – Pista pesante che si è rivelata deleteria per molti puledri e la vittoria, meritata, è andata...

18/05/2019

Cacciari, netta AUDREY EFFE da leader. Poi buona Ambra Grif

di Mario “Amario” Alderici – L’unica sorpresa del Cacciari è stata la quota fissa snai di 1,90 (davvero paciarotta a dire...

18/05/2019

Unione Europea, il prono di Amario, favorito FACE TIME BOURBON, ci prova ZACON GIO

di Mario “Amario” Alderici – Dopo il successo di Bel Avis nel Lotteria un altro cavallo francese (ma italiano di colori) cerca di assicurarsi...

18/05/2019

Unione Europea Filly, ZANIAH BI cerca la prima classica, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Due file complete domenica nell’Unione Europea Filly con Zaniah Bi (1) che con il training di Gocciadoro...

17/05/2019

Aggiornamento (dopo 4 ritiri) Gp Cacciari, il prono di Amario con sempre più netta favorita AUDREY EFFE

di Mario “Amario” Alderici – Ben 4 i ritiri nel Cacciari, oltre a Amelie Kyu Bar hanno dato forfait Allegra Wf, A Sexygirl Par e Arrow...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies