27/03/2019

Gp Jegher, è arrivato il gran giorno di PANTERA DEL PINO, la pagella di Amario

di Mario "Amario" Alderici - Continua l'elisir di giovinezza tra i nostri anziani indigeni e lo Jegher di Trieste ha visto ai primi due posti femmine di 10 anni, Pantera Del Pino e la rientrante Peace Of Mind. A vincere il suo tanto atteso e più che meritato primo gran premio di una bella carriera è stata Pantera impostata con briglia a chiudere; ottimo Renè Legati (che, futuro papà, ha dedicato il successo al nascituro) con la sua allieva preferita (acquistata da puledrina all’allevamento del Pino di Carlo Pirovano) sulla prima curva a scendere millimetricamente ma correttamente in quella fase che per lui e Pantera era decisiva per l'esito della corsa; bravo anche sull'ultima piegata quando, per scongiurare il solito lieve calo conclusivo quando Pantera agisce in avanti, è scappato via a gambe levate incontro al grande giorno. Paciarotta la quota fissa di apertura di 4,05. Trentatreesimo successo in carriera (27 dei quali con Renè in sulky). Media di 1.13.4 e quindi regge ancora il più antico record delle piste italiane (l'1.12.7 di El Nino di 12 anni fa). Quarto successo nelle ultime 8 edizioni di questa classica per il trainer Holger Ehlert. Da registrare che il rientrante Attack Diablo (deludente forse per problemi respiratori) è stato guidato da Andres Boldura che da regolamento non avrebbe potuto prendere parte a un gran premio per insufficienza di vittorie nell'ultimo triennio.

N.P. N.A. Nome Dist Tempo R.B. R.L. Guidatore Part. Premio
4 1 PANTERA DEL PINO 1660 1.13.4 N/A 1.13.4 RENE` LEGATI 4/7 15.069
1 2 PEACE OF MIND 1660 13.5 1.09.7 1.10.8 A.GOCCIADORO 1/7 7.207
6 3 VENANZO JET 1660 13.6 1.11.8 1.12.3 LOR.BALDI 6/7 3.931
3 4 VERY JOY 1660 13.7 1.12.1 1.13.5 G.DI NARDO 3/7 1.965
5 5 STELLA DI AZZURRA 1660 13.7 1.11.1 1.11.4 FED.ESPOSITO 5/7 1.310
2 6 ATTACK DIABLO 1660 15.3 N/A N/A A.BOLDURA 2/7 0
7   UNITED AS 1660 RP 1.11.9 1.14.2 R.VECCHIONE 7/7 0

PANTERA DEL PINO – Meritava da tanto tempo un successo classico, come presumibile si gioca il tutto per tutto nel lancio, impostata con briglia a chiudere va davanti con prima frazione in 13.8 con precisa ma corretta discesa verso la corda di un ottimo Renè Legati (che sarà presto papà e ha dedicato la vittoria al nascituro), rallenta subito ma dopo mezzo giro deve ribattere a Peace, riprende ad andare ma riesce a non scatenarsi, sull’ultima curva scappa via incontro al suo grande giorno con una frazione da 1.09 (13.8 il paletto) per scongiurare il solito leggero calo quando agisce in avanti, arriva un filo lunga ma difende tre quarti di lunghezza di vantaggio; paciarotta la quota fissa di apertura di 4,05. Voto: 8,5
PEACE OF MIND
– Al rientro, saltata di precisione da Pantera, prova a chiedere strada dopo mezzo giro ma prende il due di picche e non riesce nell’intento di fare scatenare l’avversaria, torna in corda, attacca sulla retta opposta, deve abbozzare sulla curva finale, riavvicina sul passo la leader in retta. Voto: 7
VENANZO JET
– Conferma la sua predilezione per le piste piccole e la forma ritrovata, con il numero esterno si ritrare restando leggermente arretrato, si riaccosta al giro, trova un’autostrada interna e finisce in crescendo; da attendere con fiducia in un centrale in mezzomiglio. Voto: 7
VERY JOY
– Quarto in corda, muove al giro ma trova l’anticipo di Attack che lo costringe in terza ruota, resta in quota; buon rientro. Voto: 7
STELLA DI AZZURRA
– Quinta in corda, muove al giro, resta in quota. Voto: 6
ATTACK DIABLO
– Fa partenza ma è saltato da Pantera, si ritrae terzo in corda, muove al giro, ai 400 finali chiama la mamma; era al rientro, alla prima uscita in pista piccola e non è mai stato un leone a costruirsi le corse, ma la prestazione è troppo brutta per essere vera e probabilmente è da attribuire ad un problema respiratorio, da rivedere. Voto: 4
UNITED AS
– Nel serrare sotto in corda sbaglia sulla prima curva. Voto: s.v.



Ultime notizie


15/07/2019

Attività sospesa a causa del grave lutto che ha colpito il nostro sito

A causa della tragedia luttuosa occorsa al Direttore del sito Alessandro Ferrario le pubblicazioni e i servizi del sito sono sospesi. Riprenderemo l&...

09/07/2019

Grassi, il ritorno di Tamure Roc, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Come aveva fatto intendere nel Costa Azzurra è tornata la migliore Tamure Roc (bravo il trainer Fausto...

09/07/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 6 Luglio. Prossime qualifiche fino al 10 luglio

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

08/07/2019

I Partenti del GP Società Terme e un ricordo di Vivaldo Baldi a cui è intitolato il Gran Premio

di Mario “Amario “Alderici - Dichiarati stamani i partenti del tradizionale Società Terme, antica classica estiva per i 3 anni sul doppio...

07/07/2019

Grassi, il ritorno di TAMURE ROC che da leader eguaglia il record della corsa (1.11.7) con ultimo km in 1.10.5

di Mario “Amario” Alderici – Dopo l’infortunio ai tendini è tornata al meglio Tamure Roc confermando l’impressione...

05/07/2019

Gp Grassi, SONIA classica piazzata di posizione con licenza di vincere, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Grassi di sabato nel quale (come spesso accade in pista piccola) avrà rilevanza sull’esito...

03/07/2019

Città di Napoli, AXL ROSE una categoria su tutti, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – V come Vitruvio, Z come Zacon Gio, A come Axl Rose, 3 generazioni che vedono leader chiari e netti. Città...

03/07/2019

Città di Napoli Filly, si conferma leader AUDREY EFFE ma avvicinata da ALOUETTE, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli Filly con Audrey Effe che si conferma leader femminile della generazione trottando...

02/07/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

02/07/2019

Carena, continua la maledizione della favorita, a segno ZABRISKIE OK, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ ormai storia che il Carena non è vinto dalla favorita (non accade da ben 11 anni). Che quest’anno...

02/07/2019

A un Nad al Sheba la prima corsa per due anni del 2019: è Boston Ek

Ieri a Follonica la prima corsa dell’anno per i due anni ha visto la vittoria di Boston Ek da Nad Al Sheba e uri Ek (park Anenue Joe), quindi un...

02/07/2019

Triossi, ZACON GIO si conferma un Grande Campione, la pagella di Amario

di Mario “Alderici” Alderici – L’unico dispiacere è che la tv nazionale attuale e la maggior parte dei mass media non si...

02/07/2019

Nuovo Servizio di Vendopuledri, il Drone Pegaso mostra qualità e passione

Con quest’anno è entrato in servizio Pegaso - così lo abbiamo chiamato io e Alice - il drone che riprende dall’alto gli Allevamenti...

01/07/2019

PARTENTI Gp Riccardo Grassi, SONIA all'1

di Mario “Amario “ Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Riccardo Grassi (pioniere del Savio, presidente della Società Cesenate...

01/07/2019

Città di Napoli AXL ROSE si conferma leader della generazione

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli con la conferma di Axl Rose di essere il leader della generazione. Corsa dominata...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies