29/03/2019

Nessuno si tira fuori dal Città di Torino, restano in 42. I partenti lunedì

Zacon Gio

di Mario “Amario” Alderici – Conferme di stamani per il Città di Torino (in programma domenica 7 aprile) anomale (“nulla cambia, nulla muta” direbbe il buon Cervone), un po’ all’italiana con tutti confermati i 42 dopo il sorteggio dei numeri. Nei parametri delle 2 file ha avuto sfortuna nel sorteggio il volante Zacon Gio, al 12, reduce da 5 successi e adatto ad ogni schema. In seconda fila (ovviamente per il momento) anche Ze’ Maria all’11 dopo il bellissimo successo sulla pista in cui è apparso davvero cattivo quando gli sono tolti i tappi estraibili e al 10 il derbywinner Zlatan che sulle lunghe rette torinesi se parte di trotto può far valere il proprio gran finish dopo aver stracorso a Padova dopo errore. Più fortunato nel sorteggio al 4 Zefir Gar che è un treno ma ha il neo di aver vinto sempre e soltanto ad Agnano. Tra quelli alla ricerca del primo successo classico messo bene al 2 Zidane Grif che ha una forza fuori dal normale ma è poco concreto e all’ultima sulla pista si trovava poco sulle curve sbagliando sull’ultima quando era tutto in mano al largo di Ze’ Maria. Detto dei 5 campioni tra gli altri un buon numero per un eccellente soggetto come Zabul Fi (il 6) rivisto al meglio a Padova. In corda Ziosauro Jet che in una giornata ventosa ha saputo dopo errore venire a capo con mezzomiglio finale in 57.1 di Zippy Freedom Lf (al 5) che probabilmente sul doppio km preferisce agire di rimessa. Al 3 Zakk Wise ottimo in Francia precedendo Zarchicco Park (al 9) che è in forma ma al momento maiden sul doppio km. Completa quella che al momento è la prima fila Zilath che fa sempre il suo ma non vince da oltre un anno (nè lo ha mai fatto a questi livelli nè sul doppio km) e apre al seconda Zona Da che dovrebbe essere venuta avanti dal rientro. Al 13 Zelig Kronos che dovrebbe a sua volta essere venuto avanti dal rientro ed è quello che ha il miglior record (1.11.2), al 14 il vincitore del Mangelli Zarenne Fas.

CONFERMATI GP Città di Torino (gr 2) m 2060 € 88.000 (Europei 4 anni)

1. ZIOSAURO JET

15. ZIBIBBIO MDM

29.ZIRKUSS

2. ZIDANE GRIF

16. ZEFIRO BELL

30. ZOE GRIF ITALIA

3. ZAKK WISE

17. ZIGOLO DE BUTY

31. ZAFFIRO FB

4. ZEFIR GAR

18. ZANTE LASER

32. ZACCARIA BAR

5. ZIPPY FREEDOM LF

19. ZONA OK

33. ZEF

6. ZABUL FI

20. ZILATH JET

34. ZARRAZZA ITALIA

7. ZILATH

21. ZERMATT KEY

35. ZELIG JET

8. ZONA DA

22. ZIP A DEE DOO

36. ZORRO IDO

9. ZARCHICCO PARK

23. ZECCHINODORO FKS

37. ZIO SALVIO JET

10. ZLATAN

24. ZIVA EK

38. ZALSHAN AS

11. ZE’ MARIA

25. ZANZARA FAS

39. ZEFIRO D’ETE

12. ZACON GIO

26. ZARINA ROC

40. ZIGANO

13. ZELIG KRONOS

27. ZIO MARCO

41. ZUCCHERO ROC

14. ZARENNE FAS

28. ZABRISKIE OK

42. ZACCHEO DEL RONCO

Ze' Maria

Questo il sorteggio delle prime due file di chi era nei parametri, poi c’è il lungo elenco dei soggetti che sperano: al 15 Zibibbio Mdm che sta andando davvero forte, al 16 Zefiro Bell a segno in grande stile al rientro, al 17 Zigolo De Buty molto bene alla prima con Lorenzo Baldi dopo errore, al 18 la velocissima Zante Laser che però a Roma non trottava, al 19 Zona Ok che dovrebbe essere venuta avanti dal rientro, al 20 Zilath Jet che sarebbe al salto di categoria dopo una bella vittoria battendo il regolare Zermatt Key che è al 21, al 22 Zip A Dee Doo deludente la volta scorsa, al 23 il recorder della generazione delle piste italiane Zecchinodoro Fks che sarebbe al salto di categoria e che all’ultima pur vincendo non ha impressionato di meccanica (spinge poco con il posteriore sinistro), al 24 la forte ma fallosa Ziva Ek, al 25 Zanzara Fas che è ben rientrata e fa bene la distanza, distanza che è invece per lunga per la veloce Zarina Roc al 26, al 27 lo specialista del doppio km Zio Marco che sarebbe chiamato ad un difficile salto di categoria, al 28 il possibile rientro di Zabriskie Ok che sarebbe alla prima sul doppio km con carta eloquente di 8 primi in 10 uscite, al 29 Zirkuss da attendere in progresso dopo il rientro, al 30 la nevrile Zoe Grif Italia, al 31 lo specialista del doppio km Zaffiro Fb che sarebbe al salto di categoria dopo la bella affermazione bolognese con ultimo km in 1.11.5, al 32 Zaccaria Bar da rivedere dopo il rientro falloso, al 33 Zef che continua a sbagliare troppo spesso ma che quando ha fatto percorso netto ha sempre vinto, al 34 il regolare passista Zarrazza Italia, al 35 l’eventuale rientro di Zelig Jet , al 36 e al 37 l’eventuale salto di categoria di Zorro Ido e Zio Salvio Jet, al 38 il regolare Zalshan As anonimo la volta scorsa, al 39 Zefiro D’Ete che è volante e fa bene la distanza ma da leader e in categoria inferiore, al 40 il cresciuto Zigano che sarebbe anche lui al salto di categoria, al 41 il dotato ma falloso Zucchero Roc, completa il campo Zaccheo Del Ronco per il quale la partecipazione sarebbe più che altro la passione e la soddisfazione di esserci da parte della locale scuderia dei Demuro.  
Lunedì mattina i partenti.



Ultime notizie


15/07/2019

Attività sospesa a causa del grave lutto che ha colpito il nostro sito

A causa della tragedia luttuosa occorsa al Direttore del sito Alessandro Ferrario le pubblicazioni e i servizi del sito sono sospesi. Riprenderemo l&...

09/07/2019

Grassi, il ritorno di Tamure Roc, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Come aveva fatto intendere nel Costa Azzurra è tornata la migliore Tamure Roc (bravo il trainer Fausto...

09/07/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 6 Luglio. Prossime qualifiche fino al 10 luglio

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

08/07/2019

I Partenti del GP Società Terme e un ricordo di Vivaldo Baldi a cui è intitolato il Gran Premio

di Mario “Amario “Alderici - Dichiarati stamani i partenti del tradizionale Società Terme, antica classica estiva per i 3 anni sul doppio...

07/07/2019

Grassi, il ritorno di TAMURE ROC che da leader eguaglia il record della corsa (1.11.7) con ultimo km in 1.10.5

di Mario “Amario” Alderici – Dopo l’infortunio ai tendini è tornata al meglio Tamure Roc confermando l’impressione...

05/07/2019

Gp Grassi, SONIA classica piazzata di posizione con licenza di vincere, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Grassi di sabato nel quale (come spesso accade in pista piccola) avrà rilevanza sull’esito...

03/07/2019

Città di Napoli, AXL ROSE una categoria su tutti, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – V come Vitruvio, Z come Zacon Gio, A come Axl Rose, 3 generazioni che vedono leader chiari e netti. Città...

03/07/2019

Città di Napoli Filly, si conferma leader AUDREY EFFE ma avvicinata da ALOUETTE, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli Filly con Audrey Effe che si conferma leader femminile della generazione trottando...

02/07/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

02/07/2019

Carena, continua la maledizione della favorita, a segno ZABRISKIE OK, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ ormai storia che il Carena non è vinto dalla favorita (non accade da ben 11 anni). Che quest’anno...

02/07/2019

A un Nad al Sheba la prima corsa per due anni del 2019: è Boston Ek

Ieri a Follonica la prima corsa dell’anno per i due anni ha visto la vittoria di Boston Ek da Nad Al Sheba e uri Ek (park Anenue Joe), quindi un...

02/07/2019

Triossi, ZACON GIO si conferma un Grande Campione, la pagella di Amario

di Mario “Alderici” Alderici – L’unico dispiacere è che la tv nazionale attuale e la maggior parte dei mass media non si...

02/07/2019

Nuovo Servizio di Vendopuledri, il Drone Pegaso mostra qualità e passione

Con quest’anno è entrato in servizio Pegaso - così lo abbiamo chiamato io e Alice - il drone che riprende dall’alto gli Allevamenti...

01/07/2019

PARTENTI Gp Riccardo Grassi, SONIA all'1

di Mario “Amario “ Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Riccardo Grassi (pioniere del Savio, presidente della Società Cesenate...

01/07/2019

Città di Napoli AXL ROSE si conferma leader della generazione

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli con la conferma di Axl Rose di essere il leader della generazione. Corsa dominata...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies