03/04/2019

Gp Italia, il record di AYRTON TREB, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Piace sempre di più Ayrton Treb (davvero bello e muscoloso) che migliora ad ogni uscita e nell’Italia coglie il quinto successo consecutivo (il secondo in corse di gruppo) ancora in coppia con Andrea Farolfi con il quale è imbattuto (4 centri in 4 uscite). Dopo essere stato plasmato da Arnaldo Pollini Ayrton è stato realizzato da Gennaro Casillo al terzo successo consecutivo (dopo Vale Capar e Zen Bi) in questa classica. Record della generazione sulle piste italiane (negli Usa American Kronos ha fatto 1.11.8) di 1.12.5 con 600 finali in 43.1 senza forzare e senza tirare giù la briglia (Gennaro Casillo prima della corsa a Andrea Farolfi: “Te fai conto di correre sparaocchiato, sai di avere una sesta marcia, se serve tira giù la briglia ...”). Sorprendentemente non era il favorito al tot e la sua quota fissa di chiusura betflag è addirittura salita a 4,10 (davvero grassa a dire il vero). A fare le veci del proprietario Mauro Prospero in premiazione la compagna Sabina Bortot giustamente raggiante.    

N.P. N.A. Nome Dist Tempo R.B. R.L. Guidatore Part. Premio
2 1 AYRTON TREB 1660 1.12.5 1.12.5 1.14.3 A.FAROLFI 2/11 15.069
7 2 ALL WISE AS 1660 13.1 1.13.1 N/A E.H.BONDO 7/11 7.207
5 3 AL CAPONE STECCA 1660 13.1 1.13.1 1.14.8 A.GOCCIADORO 5/11 3.931
1 4 AXEL DEGLI ULIVI 1660 13.3 1.13.3 1.19.3 V.LUONGO 1/11 1.965
6 5 AMANCIO 1660 13.3 1.13.3 1.15.4 E.BELLEI 6/11 1.310
10 6 AIDA FRANCIS 1660 15.0 1.13.7 N/A R.VECCHIONE 10/11 0
3   A SEXYGIRL PAR 1660 R 1.13.9 N/A V.P.DELL`ANNUNZIATA 3/11 0
11   ANASTASIA TRIO 1660 RP 1.14.1 1.17.7 M.STEFANI 11/11 0
4   ANTONY LEONE 1660 RP 1.13.1 1.15.1 G.DI NARDO 4/11 0
9   ARES CAF 1660 RP 1.13.9 1.14.9 FED.ESPOSITO 9/11 0
8   ATOMICA FAS 1660 RP 1.14.3 1.15.4 G.P.MINNUCCI 8/11 0

AYRTON TREB – Migliora ad ogni uscita ed è sempre più sicuro nell’azione e molto più tranquillo, bello e muscoloso, al quinto successo consecutivo, il secondo nelle prove di gruppo, imbattuto con Andrea Farolfi (4 su 4),  vince la corsa al via (anche se avrebbe gradito un numero più alto per lanciarsi) contenendo Al Capone (complice la presenza tra i due dello scarrierante Antony Leone) presentandosi così per primo su Axel ottenendo strada dopo il lancio in 14.5 per fare corsa per proprio conto al record della generazione sulle piste italiane di 1.12.5 con 600 finali in 43.1 senza forzare e senza tirare giù la briglia (Gennaro Casillo prima della corsa a Andrea Farolfi: “Te fai conto di correre sparaocchiato, sai di avere una sesta marcia, se serve tira giù la briglia ...”) per la gioia di chi l’ha appoggiato in chiusura alla quota fissa di 4,10 betflag (davvero eccessiva a dire il vero per quello che non poteva non essere il favorito) e per la gioia del team (in assenza del proprietario Mauro Prospero, la compagna, raggiante e bellissima, Sabina Bortot). Voto: 9
ALL WISE AS
– Bella in sgambatura, sollecita dalla seconda fila, si incolla alla schiena di Axel, resta chiusa, finisce bene in preferenziale; ottimo rientro prudente, da attendere con fiducia alla prossima. Voto: 8
AL CAPONE STECCA
– Parte svelto ma subisce un po’ l’errore di Antony, ripiega quinto in corda, muove allo scoperto al passaggio e finisce in leggero crescendo. Voto: 7,5
AXEL DEGLI ULIVI
– Si conferma molto rapido e regolarissimo anche se un filo inferiore ai migliori, va davanti, manda Ayrton dopo il lancio in 14.5, ne perde contatto nei 600 finali in 43.1. Voto: 6,5
AMANCIO
– Sgamba bene, in coda, finisce in leggero crescendo; rientro positivo, da attendere in progresso alla prossima. Voto: 6,5
ANASTASIA TRIO
– Sollecita dalla seconda fila, quarta in corda, sull’ultima curva è a ridosso dei primi ancora vitale ma sbaglia; da attendere in un centrale con numero in prima fila per sfruttare la sua dote principale dello scatto iniziale. Voto: 6
AIDA FRANCIS
– L’ombra della cavalla ammirata a Firenze, leggermente arretrata, si ricongiunge, al giro chiama la mamma; prestazione negativa nella quale incide poco la prima esperienza in pista piccola perchè è palesemente troppo brutta per essere vera. Voto: 4
ANTONY LEONE
– Sulla curva di sinistra dietro l’autostart sbanda e sbaglia, era alla prima uscita in pista piccola, da rivedere in pista grande. Voto: s.v.
ARES CAF
– Sgamba bene apparendo in gran forma ma è troppo nervoso e ardente e sbaglia dietro l’autostart. Voto: s.v.
ATOMICA FAS
– Alla prima uscita in pista piccola, sbaglia all’imbocco della piegata iniziale; da rivedere in pista grande. Voto: s.v.
A SEXYGIRL PAR
– Sgamba molto bene ma dietro l’autostart (forse infastidita dallo sbandare dello scarrierante Antony) sbaglia. Voto: s.v.

 



Ultime notizie


15/07/2019

Attività sospesa a causa del grave lutto che ha colpito il nostro sito

A causa della tragedia luttuosa occorsa al Direttore del sito Alessandro Ferrario le pubblicazioni e i servizi del sito sono sospesi. Riprenderemo l&...

09/07/2019

Grassi, il ritorno di Tamure Roc, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Come aveva fatto intendere nel Costa Azzurra è tornata la migliore Tamure Roc (bravo il trainer Fausto...

09/07/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 6 Luglio. Prossime qualifiche fino al 10 luglio

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

08/07/2019

I Partenti del GP Società Terme e un ricordo di Vivaldo Baldi a cui è intitolato il Gran Premio

di Mario “Amario “Alderici - Dichiarati stamani i partenti del tradizionale Società Terme, antica classica estiva per i 3 anni sul doppio...

07/07/2019

Grassi, il ritorno di TAMURE ROC che da leader eguaglia il record della corsa (1.11.7) con ultimo km in 1.10.5

di Mario “Amario” Alderici – Dopo l’infortunio ai tendini è tornata al meglio Tamure Roc confermando l’impressione...

05/07/2019

Gp Grassi, SONIA classica piazzata di posizione con licenza di vincere, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Grassi di sabato nel quale (come spesso accade in pista piccola) avrà rilevanza sull’esito...

03/07/2019

Città di Napoli, AXL ROSE una categoria su tutti, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – V come Vitruvio, Z come Zacon Gio, A come Axl Rose, 3 generazioni che vedono leader chiari e netti. Città...

03/07/2019

Città di Napoli Filly, si conferma leader AUDREY EFFE ma avvicinata da ALOUETTE, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli Filly con Audrey Effe che si conferma leader femminile della generazione trottando...

02/07/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

02/07/2019

Carena, continua la maledizione della favorita, a segno ZABRISKIE OK, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ ormai storia che il Carena non è vinto dalla favorita (non accade da ben 11 anni). Che quest’anno...

02/07/2019

A un Nad al Sheba la prima corsa per due anni del 2019: è Boston Ek

Ieri a Follonica la prima corsa dell’anno per i due anni ha visto la vittoria di Boston Ek da Nad Al Sheba e uri Ek (park Anenue Joe), quindi un...

02/07/2019

Triossi, ZACON GIO si conferma un Grande Campione, la pagella di Amario

di Mario “Alderici” Alderici – L’unico dispiacere è che la tv nazionale attuale e la maggior parte dei mass media non si...

02/07/2019

Nuovo Servizio di Vendopuledri, il Drone Pegaso mostra qualità e passione

Con quest’anno è entrato in servizio Pegaso - così lo abbiamo chiamato io e Alice - il drone che riprende dall’alto gli Allevamenti...

01/07/2019

PARTENTI Gp Riccardo Grassi, SONIA all'1

di Mario “Amario “ Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Riccardo Grassi (pioniere del Savio, presidente della Società Cesenate...

01/07/2019

Città di Napoli AXL ROSE si conferma leader della generazione

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli con la conferma di Axl Rose di essere il leader della generazione. Corsa dominata...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies