11/05/2019

Arazi Boko facile (e senza frusta) nell'Orlandi

di Mario “Amario” Alderici – Niente frustate per Arazi Boko che, netto alla meta nel Renzo Orlandi, ha ricevuto carezze e pacche sul culo mentre si avviava facilmente a vincere il Renzo Orlandi in 1.11.7. Bello anche il quadretto familiare in premiazione con il piccolo Pietro in braccio a papà Alessandro, che ha poi lasciato le redini alla moglie Sinead. Ottimo secondo Venanzo Jet che ha sfruttato al meglio la scia di Arazi mostrandosi sveltitosi e al passaggio sullo scambio Super Star Reaf – Arazi Boko ha tentato il colpo gobbo sull’allargamento di Super Star prendendo l’iniziativa per poi non opporsi ad oltranza ad Arazi dopo 600 iniziali volati in 41.8. E, parafrasando il “la corda è vita” di Massimo Andreani, ha sfruttato al meglio la terza posizione al via Victor Chuk Sm che in retta ha avvicinato Venanzo per il posto d’onore. Santiago De Leon ha trovato un muro sull’ultima curva che l’ha costretto a corsie proibitive ed è venuto a fare suo il quarto mentre per l’ultimo compenso Vicino Mec (intralciato sull’ultima curva dal calo di Ugolinast) ha stampato Tango Negro che ha corso in terza ruota per tutto il percorso con vicino anche Santiago D’Ete senza spazio. Paciarotta per gli speculatori la quota fissa di apertura di mezzo per Arazi Boko che (a 1,52 su betflag, quota eccessiva vista la compagnia) ha ovviamente attirato migliaia di euro.

Video Video Video
PR. RENZO ORLANDI € 40040 GRUPPO 3 M. 1600 
CLICCA SUI NOMI PER LE PRESTAZIONI

OdA Cavallo S NP Med Guidatore RB RL Carr. Padre Madre
1 Arazi Boko -s- C 1 11.7 A. Gocciadoro 15 071 09.8 11.2 846 717 Varenne Laura Kemp
2 Venanzo Jet M 8 12.2 Lor. Baldi 7 207 11.8 12.3 97 678 Gruccione Jet Liza
3 Victor Chuc Sm M 9 12.2 M. Minopoli Jr 3 932 11.8 12.0 89 987 Cc'S Chuckie T Conversa Sm
4 Santiago De Leon C 2 12.2 R. Vecchione 1 966 11.9 12.4 135 933 Ganymede Ledy Caf
5 Vicino Mec M 3 12.3 A. Di Nardo 1 309 11.6 13.3 102 607 Ghiaccio Del Nord Dance Speed
6 Tango Negro M 11 12.3 E. Bellei   10.9 10.4 358 327 Infinitif Lisetta Real
7 Santiago D'Ete M 5 12.6 R. Andreghetti   10.8 12.5 274 098 Daguet Rapide Love Me Tender
8 Super Star Reaf F 4 12.6 V. P. Dell'Annunziat   11.0 12.2 224 642 Varenne Fantastica Star
9 Totano Jet M 7 12.6 A. Velotti   11.8   88 908 Pine Chip Friulia Jet
10 Trillo Park M 12 12.8 A. Greppi   11.0 11.8 103 772 Varenne Mystery Flight
11 Vessillo As M 10 12.8 E. Baldi   12.3 13.2 188 600 Mondiale Ok Yankee Dapple
12 Ugolinast F 6 13.1 Santo Mollo   11.7 12.3 103 848 Civil Action Gast

 

In partenza Arazi Boko è andato davanti respingendo Vicino Mec insolitamente svelto che però è restato al largo per l’inserimento di Venanzo Jet sollecito dalla seconda fila, dietro al quale ha ripiegato Victor Chuk Sm millimetricamente scendendo su Totano Jet che aveva rinunciato al lancio per poi tornare bene in corda; in terza ruota Super Star Reaf che ha forzato i tempi per chiedere lo scambio al compagno di allenamento Arazi Boko. Arazi ha lasciato sfilare Super Star per poi ripresentarsi ma al passaggio la femmina ha allargato infilata da Venanzo che ha preso rocambolescamente il comando ma poi non si è opposto a Arazi che però per sfilare ha dovuto spendere un 41.8 per i 600 iniziali. Al km in 1.12.2 Arazi precedeva così le terziglie Venanzo – Super Star – Ugolinast, Victor Chuk – Vicino – Tango Negro, poi le pariglie Totano – Santiago De Leon, Santiago D’Ete – Vessillo As e in coda Trillo Park che ha provato in terza ruota ai 700 finali. Al mezzo giro finale Arazi ha salutato tutti lasciando il gruppo ammassato e capeggiato da Venanzo mentre ha ceduto Ugolinast creando un po’ intralcio a Vicino Mec e liberando la destra a Victor Chuk Sm che ha spostato per aggirare la calante Super Star Reaf, mentre in terza ruota era ancora vitale Tango Negro, e dalle retrovie trovava un muro Santiago De Leon costretto in quinta ruota.
In retta passerella sotto le carezze di Alessandro Gocciadoro per Arazi Boko netto alla meta in 1.11.7 mentre si è accesa la lotta per le piazze con Venanzo Jet che ha salvato il posto d’onore dall’affondo della sorpresa della corsa Victor Chuk Sm, mentre per il quarto al largo di tutti è emerso Santiago De Leon su Vicino Mec e Tango Negro in linea nell’ordine con vicino Santiago D’Ete senza spazio.  
 



Ultime notizie


15/07/2019

Attività sospesa a causa del grave lutto che ha colpito il nostro sito

A causa della tragedia luttuosa occorsa al Direttore del sito Alessandro Ferrario le pubblicazioni e i servizi del sito sono sospesi. Riprenderemo l&...

09/07/2019

Grassi, il ritorno di Tamure Roc, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Come aveva fatto intendere nel Costa Azzurra è tornata la migliore Tamure Roc (bravo il trainer Fausto...

09/07/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 6 Luglio. Prossime qualifiche fino al 10 luglio

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

08/07/2019

I Partenti del GP Società Terme e un ricordo di Vivaldo Baldi a cui è intitolato il Gran Premio

di Mario “Amario “Alderici - Dichiarati stamani i partenti del tradizionale Società Terme, antica classica estiva per i 3 anni sul doppio...

07/07/2019

Grassi, il ritorno di TAMURE ROC che da leader eguaglia il record della corsa (1.11.7) con ultimo km in 1.10.5

di Mario “Amario” Alderici – Dopo l’infortunio ai tendini è tornata al meglio Tamure Roc confermando l’impressione...

05/07/2019

Gp Grassi, SONIA classica piazzata di posizione con licenza di vincere, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Grassi di sabato nel quale (come spesso accade in pista piccola) avrà rilevanza sull’esito...

03/07/2019

Città di Napoli, AXL ROSE una categoria su tutti, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – V come Vitruvio, Z come Zacon Gio, A come Axl Rose, 3 generazioni che vedono leader chiari e netti. Città...

03/07/2019

Città di Napoli Filly, si conferma leader AUDREY EFFE ma avvicinata da ALOUETTE, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli Filly con Audrey Effe che si conferma leader femminile della generazione trottando...

02/07/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

02/07/2019

Carena, continua la maledizione della favorita, a segno ZABRISKIE OK, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ ormai storia che il Carena non è vinto dalla favorita (non accade da ben 11 anni). Che quest’anno...

02/07/2019

A un Nad al Sheba la prima corsa per due anni del 2019: è Boston Ek

Ieri a Follonica la prima corsa dell’anno per i due anni ha visto la vittoria di Boston Ek da Nad Al Sheba e uri Ek (park Anenue Joe), quindi un...

02/07/2019

Triossi, ZACON GIO si conferma un Grande Campione, la pagella di Amario

di Mario “Alderici” Alderici – L’unico dispiacere è che la tv nazionale attuale e la maggior parte dei mass media non si...

02/07/2019

Nuovo Servizio di Vendopuledri, il Drone Pegaso mostra qualità e passione

Con quest’anno è entrato in servizio Pegaso - così lo abbiamo chiamato io e Alice - il drone che riprende dall’alto gli Allevamenti...

01/07/2019

PARTENTI Gp Riccardo Grassi, SONIA all'1

di Mario “Amario “ Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Riccardo Grassi (pioniere del Savio, presidente della Società Cesenate...

01/07/2019

Città di Napoli AXL ROSE si conferma leader della generazione

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli con la conferma di Axl Rose di essere il leader della generazione. Corsa dominata...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies