05/06/2019

Repubblica a Victor Ferm che fa una cosa mai vista nel Nad Al Sheba day, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Rientro mostruoso di Victor Ferm che ha risolto di forza in 1.11.5 in percorso interamente scoperto in terza ruota che a memoria non avevamo mai visto fare a un cavallo in pista piccola in un gran premio. Una prestazione eccezionale per il figlio di Nad Al Sheba (al quale peraltro assomiglia molto) allenato da Mauro Baroncini e Maurizio Milani, anche inaspettata non tanto per il motore che era fuori discussione (basti vedere il Città di Follonica e le due vittorie in Francia che non erano in prove di gruppo ma contro ottimi soggetti a livello europeo) ma per il fatto che era al rientro, in pista piccola e su distanza un po’ breve per le sue caratteristiche (il che ha fatto sì che addirittura come quote fosse il penultimo cavallo del campo con quota, peraltro comunque eccessiva considerato la percentuale di allibramento sopra il 150%, a oltre 20 in tutti i provider). In sulky a Victor Ferm Santo Mollo raddoppia il successo della scorsa edizione con Tamure Roc. Nad Al Sheba Day con i successi (oltre quello di Victor Ferm) di Zefiro Bell in 1.12.2 allo scoperto e del promettentissimo fratellino di Ringostarr Treb, Al Pacino Treb al quarto successo consecutivo in 1.13.2.
Ha ancora gettato al vento un’ottima prestazione Vicino Mec che sull’ultima curva è stato ancora tradito dal carattere (e dopo il percorso scoperto quando è stanco si arrabbia anche di più del solito) sbagliando e così secondo finendo molto forte è stato Vernissage Grif, ma l’ottima piazza d’onore non cancella il dispiacere di Genny Riccio per un appiedamento abnorme e eccessivo di 50 giornate (15 + 15 per aver provocato il richiamo della partenza e 10 + 10 per l’uso della frusta), con la giuria che poteva chiudere un occhio per la partenza dato che a Vernissage si era rotto il bastone.
Tiratina d’orecchie per Trotto & Turf che dice che in Francia Victor Ferm aveva battuto avversari “non di particolare spessore”; francamente Alcoy, Broadwell e Portland non ci sembrano di categoria inferiore agli avversari che Victor incontrava a Bologna.


 

VICTOR FERM – Al rientro fa un vero e proprio numero, una cosa mai vista, resta in terza ruota, va sulla coppia di testa, mostruosamente passa bene in retta tutta strada in terza corsia; sempre più completo, nell’occasione impressionante. Voto: 10
VERNISSAGE GRIF
– Nelle retrovie in corda, muove sulla penultima curva, finisce molto forte. Voto: 8,5
DEIMOS RACING
– Sfortunato, sgamba bene, terzo in corda, finisce in slalom senza spazio molto carico. Voto: 7,5
URAGANO TREBI’
– Parte bene dalla seconda fila, al largo, resta in quota, era al rientro, da attendere in progresso alla prossima. Voto: 6,5
VENANZO JET
– In coda, sceglie le vie brevi, trova tardi l’aria finendo bene. Voto: 6,5
VICINO MEC
– Al largo, resta scoperto dopo mezzo giro, va in pressing, sopravanza Showmar al mezzo giro finale ma sull’ultima curva è a sua volta sopravanzato da Showmar e sbaglia quando dava l’impressione di poter arrivare secondo; potenzialmente e per la corsa meriterebbe un voto più alto ma troppe volte sciupa tutto con il suo carattere (che lo tradisce soprattutto quando inizia a sentire la stanchezza). Voto: 6
SHOWMAR
– Va davanti con lancio in 13.4, è costretto a tenere andatura costantemente veloce nel primo km in 1.11.2, in retta alza bandiera bianca; meglio di rimessa (oppure in pista piccola può correre anche in testa ma se gli è consentito di graduare, circostanza non avvenuta in questa occasione). Voto: 5,5
UNNO DEL DUOMO
– Al largo, muove in terza ruota ai 600, non avanza, sbaglia in retta. Voto: 5,5
STELLA DI AZZURRA
– Seconda in corda, in retta chiama la mamma. Voto: 5
TINA TURNER
– Respinta nel lancio in 13.4, controschema scoperta, dopo mezzo giro in 27.7 desiste e allarga per poi ritirarsi. Voto: s.v.



Ultime notizie


19/06/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 18 Giugno. Le prossime prove fino al 20

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

19/06/2019

E' Zaccaria Bar il Presidente della Repubblica (record della corsa, 1.13.5), la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Nell’Elwood Medium Enrico Bellei è tornato al successo in un gran premio dopo un anno e nel...

18/06/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

17/06/2019

I partenti del Costa Azzurra (9 al via domenica)

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Costa Azzurra (in programma a Torino domenica 23) che si corre dal 1963 quando...

16/06/2019

Grassetto SHOWMAR al record al record della pista 1.11.2, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ crollato il record della pista che resisteva da 9 anni (Libertador Olm nel 2010) nel Grassetto con Showmar...

16/06/2019

ELWOOD MEDIUM, ALL WISE AS vince in posizione, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – E’ un po’ la corsa di Enrico Bellei l’Elwood Medium, ha vinto ancora con All Wise As (da...

16/06/2019

Presidente della Repubblica, ZACCARIA BAR al record della corsa di 1.13.5 sul doppio km (con il secondo in 1.11.3)

di Mario “Amario” Alderici – La maggior sorpresa della corsa è stata la quota di Zaccaria Bar che in chiusura era offerto da Betflag...

15/06/2019

Precisazioni Varenne Forever e Grifone su sequestro Varenne (e che ne pensiamo noi)

Varenne Forever e il Grifone, due società riconducibili a Valter Ferrero e alla famiglia Brischetto, hanno voluto precisare nella nota riportata...

14/06/2019

Presidente della Repubblica con la forma ritrovata di ZACCARIA BAR, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Presidente della Repubblica domenica a Trieste nel quale scegliamo lo specialista della pista piccola (imbattuto...

14/06/2019

DIJON resta a casa. CONFERMATI Costa Azzura, VICTOR FERM con il 4 è una macchina da guerra

di Mario “Amario” Alderici – Undici i cavalli confermati al Costa Azzurra in programma domenica 23 a Torino. Al 4 Victor Ferm reduce...

13/06/2019

Ricordo di Trendy OK, la campionessa del Trotto d'Inverno, morta settimana scorsa in Svezia

Settimana scorsa è morta in Svezia Trendy Ok, da Varenne e Annette Hanover (Sierra Kosmos), tra le ultime importanti creazioni della famiglia Branchini...

12/06/2019

Elwood Medium, per Amario ALL WISE AS, piazzata di posizione, che magari...

di Mario “Amario” Alderici – Equilibrato l’Elwood Medium di giovedì nel risultato del quale inciderà probabilmente...

12/06/2019

Grassetto, SONIA cerca la testa, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Bella edizione del Grassetto. Nel catino del Breda come sempre importante la fase iniziale e perciò...

11/06/2019

NUMERI COSTA AZZURRA, Dijon (possibile Star) al 6, in pole Timone Ek

Dijon torna a Torino per il Costa Azzurra, che lo vide sbagliare lo scorso anno. L'Italia non porta bene al Ganymede allevato in Francia che qui da...

10/06/2019

VITRUVIO nell'Oslo Gran Prix (G 1) fa tremare ma vince alla grande, a Vincennes TONY GIO in Gr.2

Jorma Kontio è un fenomeno e se lo può permettere, cioè si può permettere di fare un numero da far saltare le coronarie e...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies