10/06/2019

PARTENTI ELWOOD MEDIUM al 3 ADMIRAL EFFE

Zaccaria Bar a segno nell'ultima edizione

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti dell’ Elwood Medium, il più antico (e bistrattato viste le origini) gran premio con 116 edizioni (la prima edizione si corse nel 1902, all’inizio si correva a autunno a Ponte di Brenta), per i puledri in pista piccola in programma come sempre il giorno 13 giugno, in occasione della festività del patrono di Padova Sant’Antonio; è l’unico gran premio ad essere intitolato a un cavallo, lo stallone Elwood Medium (discendente di Hambletonian) che fu il primo americano importato dagli Stati Uniti in Italia nel 1882 (a 8 anni) dal senatore Vincenzo Stefano Breda (che inviò per l’acquisto un grande tecnico del trotto, il professor Roussel che aveva fatto studi sulla selezione del normanno e dell’americano), pioniere della moderna ippica italiana e fondatore dell’ippodromo Le Padovanelle, per innestare sangue nordamericano alle sue fattrici friulane; con fattrici non validissime il figlio di Happy Medium (nonno di Peter The Great, che era figlio di un cavallo sciancato, Pilot Medium che montava in un allevamento che era considerato una tomba per uno stallone, e di una fattrice modesta come Santos e che all’inizio andava d’ambio ma poi cambiò il corso della storia del trotto fondando la più rappresentativa linea trottistica che il nostro sport abbia mai avuto) seppe dare, tra gli altri, ottimi trottatori, in primis Conte Rosso (la madre era la orlov Werlawaya) che è stato il più grande e veloce trottatore europeo della fine del diciannovesimo secolo e che vinse la bellezza di 51 corse (numerose volte anche a Vienna e a Berlino), ma vanno ricordati anche Duce e Briosa che per i colori di Breda e del cavalier Giuseppe Rossi (il più abile allenatore dell’epoca) vinsero in tutta Europa battendo americani, orlov e normanni. Il 13 ottobre 1901 veniva inaugurato l’ippodromo Ponte Di Brenta e nel 1902 si corse il primo Elwood Medium con dotazione di settemila lire e concepito all’americana con tre prove sul miglio (poi ridotte a due). Purtroppo di lì a poco morirono sia Breda (improvvisamente, nel 1903 lasciando nel suo testamento una cospicua somma per una fondazione ippica), sia Rossi (in pista nel 1910, il suo cavallo quando era in testa incespicò cadendo e i cavalli che seguivano non riuscirono a evitare il grande driver). Nel 2015 si sono affermati Thor Di Girifalco e Davide Di Stefano (training e driver) da leader in 1.13.9, nel 2016 Ubertino Grif e Alessandro Gocciadoro (training e driver) in avanti in 1.13.8, nel 2017 Vircan e Lorenzo Baldi (training e driver) in 1.13.7 passando sulla curva finale dopo impegno esterno, l’anno scorso da netti favoriti Zaccaria Bar e Enrico Bellei per il training di Erik Bondo da leader in 1.13.1 battendo di un decimo il record di Nad Al Sheba che resisteva da 8 anni. In vetta all’albo d’oro Enrico Bellei con 7 vittorie su William Casoli con 5.

N. Cavallo Driver
1 ALL WISE AS E. BELLEI
2 ALBATROS JOY R. LEGATI
3 ADMIRAL EFFE A. DI NARDO
4 AMBRA GRIF R. ANDREGHETTI
5 ANGELA CAF A. GOCCIADORO
6 ALEX MEDE SM R. VECCHIONE
7 AMELIE KYU BAR A. GUZZINATI
8 ALISSA TRIO M. STEFANI
9 ANITA SPRITZ A. FAROLFI

 

Admiral Effe

In 9 al via giovedì con il capolista dell’albo d’oro Enrico Bellei che sarà in sulky a All Wise As che torna ad avere buon numero (l’1) e alla terza dal rientro dovrebbe essere tornata al meglio; ma non sarà facile perchè trova come avversari al 3 il veloce Admiral Effe e al 5 la lanciatissima Angela Caf. Al 4 la finalista Ambra Grif.
Ma in analisi e pronostico ci addentreremo nei prossimi giorni.



Ultime notizie


22/02/2020

Andreani, prima classica per ALLEGRA GIFONT

di Mario “Amario” Alderici – La principale sorpresa dell’Andreani (graditissima dagli scommettitori) è stata la quota fissa...

22/02/2020

Castelluccio dei Sauri domenica, Vasco Dany Grif nel clou, i prono di Amario per tutta la riunione gentlemen

di Mario “Amario” Alderici - Intitolato alla Selleria Scarpa il clou della riunione gentlemen nel festivo convegno a Castelluccio. Sarà...

22/02/2020

Andreani equilibrato, il prono di Amario che sceglie ALLEGRA GIFONT su ARES CAF

di Mario “Amario” Alderici – Equilibrato Andreani sabato ad Aversa, nel quale hanno chance tutti i 6 in prima fila (oltre ad Aguacate...

20/02/2020

Castelluccio dei Sauri, BUFFON JET a segno al debutto nel clou, doppio in giornata per VINCENZO GALLO

di Mario “Amario” Alderici - Erano i puledri di due anni a disputarsi la miglior moneta del convegno odierno di Castelluccio e ad imporsi è...

19/02/2020

Lady Driver, ANGELA CAPUANO

di Mario “Amario” Alderici – La bella Angela Capuano, vincitrice di 13 corse e del Trofeo dell’Avvenire 2017, divide la sua professione...

18/02/2020

Encat, il bis di Ursa Caf, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Ha ripreso la voglia di vincere Ursa Caf (ottima anche di meccanica dopo il cambio di lavoro) che dopo il...

18/02/2020

Elezioni Anact, la candidatura di Enrico Tuci

Un cambiamento vero L’Anact, associazione degli allevatori del trotto, ha un peso specifico consistente nelle dinamiche dell’intero settore...

17/02/2020

I partenti (11) dell'Andreani, Allegra Gifont all'1

di Mario “Amario” Alderici - Sono stati dichiarati stamani i partenti (11) del Gp Andreani, classica per i 4 anni, in programma all’ippodromo...

17/02/2020

Follonica luned?, centrale con la forma di SOLISTA D'ESI, i prono di Amario per tutto il convegno

di Mario “Amario” Alderici - Riservato ai gentlemen con cavalli di proprietà e posto come sesta corsa il centrale del lunedì...

15/02/2020

Encat con il rientro di ZANIAH BI, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Campo numeroso domenica nell’Encat, nel quale a causa di una tracheite non rientrerà il grande...

15/02/2020

Firenze domenica, clou con il parziale di UNA BELLA GAR, i prono di Amario per tutta la riunione

Un doppio km per anziani posto come sesta corsa al centro del convegno festivo al Visarno con favori per Una Bella Gar (7) che a Follonica ha trovato tardi...

14/02/2020

Lady Driver, GIULIA DESCHI

di Mario “Amario” Alderici – Si è messa in grande luce prima al nord e poi al sud l’ottima Giulia Deschi, triestina classe...

13/02/2020

ISABELLA CERIANI SI METTE A DISPOSIZIONE DELL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALLEVATORI CAVALLO TROTTATORE

Eccoci arrivati a metà febbraio e tutti noi allevatori siamo, con le nostre fattrici, pronti ad una nuova stagione di nascite e inseminazioni: puledri...

12/02/2020

Lady Driver, JESSICA ROSASPINA

di Mario “Amario” Alderici – Figlia e nipote d’arte la toscanissima Jessica Rosaspina, con l’amore per i cavalli nel dna...

11/02/2020

Lady Driver, ELENA BRUNIERA

di Mario “Amario” Alderici – 8 vittorie in 18 uscite negli ultimi due anni, con percentuale successi quasi del 50% sono il biglietto...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
antonio@asfina.it Privacy Cookies