19/06/2019

E' Zaccaria Bar il Presidente della Repubblica (record corsa, 1.13.5), la pagella

di Mario “Amario” Alderici – Nell’Elwood Medium Enrico Bellei è tornato al successo in un gran premio dopo un anno e nel Presidente della Repubblica è stato un altro grande driver, Roberto Andreghetti, ad interrompere il digiuno nelle prove di gruppo dopo più di 8 mesi (l’ultimo successo classico a novembre con Zona Da). Lo ha fatto con Zaccaria Bar che si è imposto da leader al record della corsa di 1.13.5 sul doppio km, con il secendo addirittura in 1.11.3, nonostante la perdita di un ferro a racchetta dopo un giro in seguito alla quale Andreghetti ha chiuso la briglia all’allievo di Erik Bondo (sul programma prestanome Andrea Baveresi per l’appiedamento del collega danese) che si è scatenato. Il giro precedente l’arrivo (quello dal km ai 200 finali) in 56.8 ha messo in difficoltà i diretti rivali Zabriskie Ok e Zefiro Bell (in evidente difficoltà meccanica sulla pista) che sulla retta opposta da 1.09.5 (13.9 il paletto) nel tentativo di tenere il contatto con il leader hanno sbagliato, ma in retta anche Zaccaria (logicamente un po’ stanco ma anche solito far poco gli ultimi metri quando agisce da leader da buon figlio di Ready Cash) è arrivato un po’ lungo avvicinato da un sorprendente Zar Op che nel suddetto veloce km finale è riuscito a guadagnare sul leader. Davvero paciarotta la quota di Zaccaria che addirittura in chiusura si poteva giocare a 3,80 betflag. Non ha corso per un problema all'anteriore Zigolo De Buty. Pista scorrevole e in giornata battuto il record della pista ad opera di Tinto a segno in 1.12.4.    

ZACCARIA BAR – Si conferma specialista della pista piccola nella quale è imbattuto (4 su 4), va davanti in breve arrivando già in rallentamento al paletto del lancio in 15.4, gradua, poi dopo un giro perde un ferro a racchetta e Roberto Andreghetti gli chiude la briglia, Zaccaria inizia a tirare e a volare, saluta tutti con un giro (dal km ai 200 finali) in 56.8, arriva un po’ lungo (sia per carattere quando agisce davanti da buon figlio di Ready Cash, sia perchè un po’ stanco dopo frazioni micidiali) ma salva tre quarti di lunghezza al record della corsa di 1.13.5 con ultimo km in 1.11.3; paciarotta la quota fissa, addirittura a 3,80 in chiusura betflag. Voto: 8,5
ZAR OP
– La sorpresa della corsa, terzo in corda, quando ai 500 sbaglia Zabriskie sfila secondo e si lancia all’inseguimento di Zaccaria riuscendo a guadagnare molto nell’ultimo km in 1.11.3. Voto: 8
ZAWADI
– Quarta in corda, resta bene in quota. Voto: 7 
ZOLA BUDD – Fa tesoro della propria regolarità per cogliere l’ennesimo piazzamento sugli errori altrui, parte più veloce del solito ma resta al largo e ripiega quinta, torna in fuori dopo 600, al mezzo giro finale chiama la mamma. Voto: 5
ZABRISKIE OK
– Seconda in corda, perde leggermente contatto dal leader nella retta opposta in 13.9 e nel tentativo di ricucire il gap sbaglia. Voto: s.v.
ZEFIRO BELL
– In evidente difficoltà di meccanica sulla pista, nelle retrovie in corda, muove allo scoperto al passaggio, sulla retta opposta sull’allungo della testa sbaglia. Voto: s.v.
ZILATH JET
– In coda, muove sulla seconda curva, sbaglia sulla penultima. Voto: s.v.

 



Ultime notizie


15/07/2019

Attività sospesa a causa del grave lutto che ha colpito il nostro sito

A causa della tragedia luttuosa occorsa al Direttore del sito Alessandro Ferrario le pubblicazioni e i servizi del sito sono sospesi. Riprenderemo l&...

09/07/2019

Grassi, il ritorno di Tamure Roc, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Come aveva fatto intendere nel Costa Azzurra è tornata la migliore Tamure Roc (bravo il trainer Fausto...

09/07/2019

Le qualifiche 2019, aggiornate al 6 Luglio. Prossime qualifiche fino al 10 luglio

In questa pagina pubblichiamo Qualifiche e iscritti alle Qualifiche alle Corse al Trotto. Mettiamo la massima cura nell’aggiornarla, compatibilmente...

08/07/2019

I Partenti del GP Società Terme e un ricordo di Vivaldo Baldi a cui è intitolato il Gran Premio

di Mario “Amario “Alderici - Dichiarati stamani i partenti del tradizionale Società Terme, antica classica estiva per i 3 anni sul doppio...

07/07/2019

Grassi, il ritorno di TAMURE ROC che da leader eguaglia il record della corsa (1.11.7) con ultimo km in 1.10.5

di Mario “Amario” Alderici – Dopo l’infortunio ai tendini è tornata al meglio Tamure Roc confermando l’impressione...

05/07/2019

Gp Grassi, SONIA classica piazzata di posizione con licenza di vincere, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Grassi di sabato nel quale (come spesso accade in pista piccola) avrà rilevanza sull’esito...

03/07/2019

Città di Napoli, AXL ROSE una categoria su tutti, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – V come Vitruvio, Z come Zacon Gio, A come Axl Rose, 3 generazioni che vedono leader chiari e netti. Città...

03/07/2019

Città di Napoli Filly, si conferma leader AUDREY EFFE ma avvicinata da ALOUETTE, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli Filly con Audrey Effe che si conferma leader femminile della generazione trottando...

02/07/2019

CLASSIFICHE Guidatori 2019

Ecco la Classifica dei Guidatori di Corse a Trotto in Italia. È ordinata per corse vinte, ma potete cambiare l’ordinazione cliccando sull...

02/07/2019

Carena, continua la maledizione della favorita, a segno ZABRISKIE OK, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - E’ ormai storia che il Carena non è vinto dalla favorita (non accade da ben 11 anni). Che quest’anno...

02/07/2019

A un Nad al Sheba la prima corsa per due anni del 2019: è Boston Ek

Ieri a Follonica la prima corsa dell’anno per i due anni ha visto la vittoria di Boston Ek da Nad Al Sheba e uri Ek (park Anenue Joe), quindi un...

02/07/2019

Triossi, ZACON GIO si conferma un Grande Campione, la pagella di Amario

di Mario “Alderici” Alderici – L’unico dispiacere è che la tv nazionale attuale e la maggior parte dei mass media non si...

02/07/2019

Nuovo Servizio di Vendopuledri, il Drone Pegaso mostra qualità e passione

Con quest’anno è entrato in servizio Pegaso - così lo abbiamo chiamato io e Alice - il drone che riprende dall’alto gli Allevamenti...

01/07/2019

PARTENTI Gp Riccardo Grassi, SONIA all'1

di Mario “Amario “ Alderici - Dichiarati stamani i partenti del Riccardo Grassi (pioniere del Savio, presidente della Società Cesenate...

01/07/2019

Città di Napoli AXL ROSE si conferma leader della generazione

di Mario “Amario” Alderici – Città di Napoli con la conferma di Axl Rose di essere il leader della generazione. Corsa dominata...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies