12/08/2019

L'intervista di Filippo Lago a Marco Spina, un giovane di belle speranze

di Filippo Lago - Mentre il comparto ippico attende una riforma strutturale che per qual si voglia ragione tarda ad arrivare, c'è un'ippica matura di tanti fatti e poche chiacchiere che quotidianamente manda in scena uno spettacolo chiamato “corse”, i cui protagonisti sono uomini e cavalli. Gli stessi attori talvolta portano con sé storie che la frenesia quotidiana spesso non contribuisce ad apprezzare e valorizzare fino in fondo. In pochi probabilmente si sono accorti della prestazione offerta da Ungherese Jet in quel di Montecatini nei giorni scorsi, dove al rientro dopo quattro mesi di inattività per un problema ai tendini, il figlio di Ken Warkentin si è cimentato in un percorso di testa sul miglio che lo ha visto terminare buon secondo in 1.13.9. Chi è l'artefice di questo brillante rientro? Marco Spina, giovane (classe 1988) siciliano trasferitosi a Follonica a seguito della grave crisi occorsa all'ippica siciliana con la chiusura dell'ippodromo La Favorita di Palermo.
Marco, come ti sei avvicinato al mondo delle corse?
Fin da bambino frequentavo l'ippodromo con mio padre. All'età di 14 anni iniziai a lavorare intraprendendo il lavoro di scuderia.
Chi sono i tuoi maestri?
Ho avuto la fortuna di lavorare con tanti validi professionisti. Iniziai a Palermo con Vincenzo Fasciana, fino a quando mi spostai al nord per approfondire le mie competenze ed ebbi modo di lavorare tra gli altri, con: Lucio Colletti, Holger Ehlert e per un periodo con il team Bellei.

Nonostante la giovane età, lavori già in proprio. Una scelta coraggiosa...
Inizai a lavorare per conto mio dal 2012. Quand'ero a Palermo avevo 16 cavalli e dei buoni risultati. Con la chiusura dell'ippodromo di Palermo dovetti spostarmi in Toscana, a Follonica, dove tutt'ora lavoro. È stato un po' come iniziare da capo...
Come sei organizzato ora nella gestione del lavoro quotidiano?
Sono a Follonica dove tengo nove soggetti. Ho la possibilità di lavorare i cavalli su tre piste, due tonde ed una dritta. Di fondamentale importanza è la vicinanza al mare dove talvolta porto i cavalli per il lavoro quotidiano.
Preferisci guidare o allenare?
Mi piacciono entrambe le cose. Poter preparare i cavalli e poi guidarli è qualcosa che mi gratifica maggiormente, ma se vengo chiamato a guidare non mi tiro certo indietro.
Nei giorni scorsi hai presentato un cavallo (Ungherese Jet n.d.r) al rientro fornendo un'ottima prestazione...
Il cavallo giunse da me nel mese di marzo. L'altro giorno è stata la prima uscita con il mio training e la mia guida e sono molto soddisfatto, il cavallo è giunto secondo in 1.13.9 sui 1660 metri.
Perché era al rientro?
È stato condizionato da un problema ai tendini. Per questo motivo la maggior parte del lavoro che svolge lo effettua al mare.
Non solo anziani...ti piacciono anche i puledri, vero?
Soprattutto i puledri. Nei giorni scorsi a Follonica ho presentato per la qualifica Bony Gil SM, una prova che il figlio di Mago D'Amore ha superato in 1.19.1. Oltre a lui ho un altro puledro che si muove bene, Bodigius SM che da buon figlio di Prodigious è piuttosto tardivo.



Ultime notizie


19/10/2019

Freccia d'Europa, il prono di Amario con netto favorito ARAZI BOKO

di Mario “Amario” Alderici – In 9 al via domenica nel Freccia d’Europa con in netta evidenza, pur al momento dichiarato con i ferri...

15/10/2019

Memorial Biasuzzi alla targata BI (proprietà e allevamento) ZANIAH, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - Memorial Biasuzzi vinto da una cavalla di proprietà e allevata dai Biasuzzi, Zaniah Bi che si conferma...

14/10/2019

Partenti Freccia d'Europa, con l'1 ARAZI BOKO

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti del Freccia D’Europa di Napoli in programma domenica con un gruppo 2...

14/10/2019

Memorial Biasuzzi alla Regina di casa ZANIAH BI

di Mario “Amario” Alderici – Non poteva andare meglio alla famiglia Biasuzzi il Memorial di Bepi con il netto successo della Regina di...

13/10/2019

International Trot, ZACON GIO mondiale

di Mario “Amario” Alderici – Il 12 ottobre 1492 Cristoforo Colombo scopre l’America, il 12 ottobre 2019 Zacon Gio la conquista! Terzo...

12/10/2019

Biasuzzi, ZANIAH BI cerca la conferma sulla pista di casa, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Memorial Biasuzzi domenica a Treviso con la Regina femminile della generazione e recorder targata Biasuzzi...

09/10/2019

Nazioni, Cokstile al record della corsa e della pista sul doppio km (1.11.2), la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - Continua la favola italiana del derbywinner norvegese Cokstile che dopo aver corso benissimo in tutte le prove...

09/10/2019

Coppa di Milano, lo sprint di Showmar, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Al regolare (sa fare un po’ tutto) Showmar la Coppa di Milano con schema venuto per lui al bacio...

09/10/2019

Lettera aperta agli Allevatori

Gentilissimi colleghi Allevatori, Ci siamo decisi a scrivere questa breve nota perché ve lo dovevamo. Ci avete eletti quattro anni fa, quasi ...

07/10/2019

I partenti del Memorial Giuseppe Biasuzzi, con un ricordo di Amario di Bepi Biasuzzi

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti della terza edizione del Memorial Bepi Biasuzzi (in programma domenica 13...

07/10/2019

Nazioni, Cokstile al record della corsa e della pista sul doppio km (1.11.2)

di Mario “Amario” Alderici - Continua la favola italiana del derbywinner Cokstile che dopo aver corso benissimo in tutte le prove del Città...

07/10/2019

Coppa di Milano, lo sprint di Showmar

di Mario “Amario” Alderici – Al regolare Showmar la coppa di Milano con schema venuto per lui al bacio, terzo in corda senza spesa con...

05/10/2019

Nazioni, si rinnova il duello VITRUVIO vs VIVID WISE AS, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Si rinnova domenica nel Nazioni (che torna a Milano con il regolamento che impone di correre in 12, non...

05/10/2019

1° Batteria Coppa di Milano il prono controcorrente di Amario che sceglie il potente VAE VICTIS CLUB

di Mario “Amario” Alderici – Prima delle due batterie della Coppa di Milano entrambe molto equilibrate; entrano in finale i primi cinque...

05/10/2019

2° batteria Coppa di Milano, il prono controcorrente di Amario per il veloce UP RIGHT BI

di Mario “Amario” Alderici – Seconda batteria della Coppa di Milano piuttosto aperta. Anche qui proviamo ad andare controcorrente per...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies