21/09/2019

Lady driver del passato, MARIA BORGO racconta la sua storia a Cristina Piagneri

di Cristina Piagneri - Maria Assunta Borgo è un’ex lady driver che ha abbandonato l’attività dopo la morte del compagno di vita (anche lui driver) Mauro Batacchi. Maria, raccontaci la tua storia.

“Sono nata a Gallarate in provincia di Varese il 14/08/1950 e attualmente risiedo a Barberino di Mugello. Le mie passioni sono sempre state l’arte, i cavalli e le moto. Ho potuto sviluppare prima l’arte come pittrice e, successivamente, come docente di Discipline Pittoriche e Anatomia Artistica nei Licei Artistici di Verona, Firenze ed Empoli. Con i primi guadagni ho iniziato ad andare a cavallo e, con la mia sorella gemella, abbiamo comprato il nostro primo cavallo da sella che è stato con noi 35 anni, fino al decesso.

Mentre ero ad insegnare al Liceo Artistico di Verona, nella settimana della fiera dei cavalli, ho approfondito la conoscenza di Mauro Batacchi, proprietario del negozio “Sella e Sulki”; siamo subito entrati in sintonia, visto l’interesse, la passione e l’amore che entrambi avevamo per i cavalli. Ho conosciuto il mondo del trotto grazie a Mauro e all’Ippodromo di Palermo sono salita per la prima volta su un “ghig” su un cavallo da trotto, Barbagallo. Ne sono rimasta molto entusiasmata e abbiamo perciò deciso di comprarlo e portarlo a Firenze. E’ così cominciata la mia avventura col mondo del trotto che mi ha affascinato e, ancora oggi, la mia vita è dedicata quasi esclusivamente ai cavalli. La mia prima e vera corsa è stata nel 1982 in una pista privata a Martignana di Empoli e sono arrivata prima col vecchio Barbagallo, una gioia grandissima! Abbiamo creato la Scuderia BOBA (BorgoBatacchi) e preso il patentino di Gentleman con esame a Bologna; la prima corsa ufficiale l’ho fatta con Kebir, il mio cavallo di 10 anni, vestito e preparato solo da me, che soddisfazione! Siamo arrivati secondi. Bellissima ed emozionante è stata la prima corsa con i nastri, con Elfomon, a Follonica. Riguardo al cavallo del cuore, sono indecisa fra Luciano di Como o Fire di Samo, due soggetti caratteriali con cui ho stabilito una grande sintonia. Accudire, curare, allevare, allenare, preparare, far prove e portare il cavallo in corsa sono state la cosa più bella ed importante della mia vita. Per la malattia di Mauro, con grande rimpianto, ho lasciato le corse e mi sono dedicata all’allevamento; ho avuto grandi soddisfazioni da Inno di Boba, Re di Boba, Eracle di Boba, Elfomon di Boba, ecc. Oggi vivo con tre cavalle, nate da me, ex trottatrici, fattrici ed ora pensionate in paddock, due di 20 anni e una di 24.”



Ultime notizie


14/10/2019

Partenti Freccia d'Europa, con l'1 ARAZI BOKO

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti del Freccia D’Europa di Napoli in programma domenica con un gruppo 2...

14/10/2019

Memorial Biasuzzi alla Regina di casa ZANIAH BI

di Mario “Amario” Alderici – Non poteva andare meglio alla famiglia Biasuzzi il Memorial di Bepi con il netto successo della Regina di...

13/10/2019

International Trot, ZACON GIO mondiale

di Mario “Amario” Alderici – Il 12 ottobre 1492 Cristoforo Colombo scopre l’America, il 12 ottobre 2019 Zacon Gio la conquista! Terzo...

12/10/2019

Biasuzzi, ZANIAH BI cerca la conferma sulla pista di casa, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Memorial Biasuzzi domenica a Treviso con la Regina femminile della generazione e recorder targata Biasuzzi...

09/10/2019

Nazioni, Cokstile al record della corsa e della pista sul doppio km (1.11.2), la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici - Continua la favola italiana del derbywinner norvegese Cokstile che dopo aver corso benissimo in tutte le prove...

09/10/2019

Coppa di Milano, lo sprint di Showmar, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Al regolare (sa fare un po’ tutto) Showmar la Coppa di Milano con schema venuto per lui al bacio...

09/10/2019

Lettera aperta agli Allevatori

Gentilissimi colleghi Allevatori, Ci siamo decisi a scrivere questa breve nota perché ve lo dovevamo. Ci avete eletti quattro anni fa, quasi ...

07/10/2019

I partenti del Memorial Giuseppe Biasuzzi, con un ricordo di Amario di Bepi Biasuzzi

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti della terza edizione del Memorial Bepi Biasuzzi (in programma domenica 13...

07/10/2019

Nazioni, Cokstile al record della corsa e della pista sul doppio km (1.11.2)

di Mario “Amario” Alderici - Continua la favola italiana del derbywinner Cokstile che dopo aver corso benissimo in tutte le prove del Città...

07/10/2019

Coppa di Milano, lo sprint di Showmar

di Mario “Amario” Alderici – Al regolare Showmar la coppa di Milano con schema venuto per lui al bacio, terzo in corda senza spesa con...

05/10/2019

Nazioni, si rinnova il duello VITRUVIO vs VIVID WISE AS, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Si rinnova domenica nel Nazioni (che torna a Milano con il regolamento che impone di correre in 12, non...

05/10/2019

1° Batteria Coppa di Milano il prono controcorrente di Amario che sceglie il potente VAE VICTIS CLUB

di Mario “Amario” Alderici – Prima delle due batterie della Coppa di Milano entrambe molto equilibrate; entrano in finale i primi cinque...

05/10/2019

2° batteria Coppa di Milano, il prono controcorrente di Amario per il veloce UP RIGHT BI

di Mario “Amario” Alderici – Seconda batteria della Coppa di Milano piuttosto aperta. Anche qui proviamo ad andare controcorrente per...

03/10/2019

Classifica Stalloni

Clicca qui per vedere la classifica Stalloni di Vendopuledri

03/10/2019

Donne ippiche, la proprietaria FEDERICA CARLI racconta la sua storia ad Amario

di Mario “Amario” Alderici – Federica Carli (detta Natalia per una somiglianza da ragazzina con Natalia Estrada) è la titolare...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies