05/10/2019

1° Batteria Coppa di Milano il prono controcorrente di Amario che sceglie il potente VAE VICTIS CLUB

Vae Victis Club con Amario

di Mario “Amario” Alderici – Prima delle due batterie della Coppa di Milano entrambe molto equilibrate; entrano in finale i primi cinque di ciascuna prova con numeri in finale scelti in ordine di arrivo e miglior tempo. Proviamo ad andare controcorrente per segnalare la chance del veloce e potente Vae Victis Club (5) che resta su 2 successi e che l’infortunato Manuele Matteini affida (come a Modena) alle mani di Roberto Vecchione. Dovrà vedersela con l’ardente Vincerò Gar (8) che non corre da quasi due mesi e con il veloce Versus All (6) che è al salto di categoria ma è piaciuto senza riserve la volta scorsa in percorso esterno dopo essere stato respinto al via. Altro che è assente dalle corse da quasi due mesi (quando corse bene senza fortuna nel Città di Montecatini) il veloce e duttile Victorious Men (7) che nell’annata ha vinto 10 volte su 14. La regolarità mette bene in corsa Tango Negro (9) che segue tutte le andature. Non va trascurato Vaprio (4) che resta su un facile successo in percorso allo scoperto sulla pista. Se toglie i ferri il piazzato di posizione può essere Shiva Ferm (2) che quando ha provato a questi livelli ha raccolto poco ma che parte molto forte e può essere il leader iniziale. Da vedere nel salto di categoria Tyl Etoile (3) che ha ottimi mezzi ma rischia di essere presa in velocità in partenza, non corre da quasi due mesi ed è fallosa. La regolare Uma D’Asti (1) quando ha provato a questi livelli ha raccolto poco e non vince da oltre un anno.

PRONO: 5 – 8 - 6
 

Vincerò Gar

1 UMA D’ASTI (Franco Ferrero) - Piuttosto veloce in partenza, regolare, ha colto il proprio record di 1.11.8 nel 2017 terza a Milano perdendo contatto nei 600 finali in 41.9 dal leader a cui aveva ripiegato in scia nel lancio in 13.1; ha vinto 12 volte, l’ultima l’anno scorso in 1.12.9 in percorso esterno con km finale allo scoperto; alla penultima un quinto seguendo i primi in corda perdendone contatto nella seconda parte di gara in 56.1, la volta dopo un “np” in Francia seguendo nelle retrovie in corda. Quando ha provato a questi livelli ha raccolto poco, non vince da oltre un anno e non sembra questa l’occasione per rompere il ghiaccio.
Estrema outsider. Quota: 250,00
2 SHIVA FERM (Lucio Becchetti) – Molto veloce in partenza, ha colto il proprio record di 1.11.8 a novembre quarto in una batteria del Palio dei Comuni sferrato seguendo in quota i primi in corda; ha vinto 19 volte, 5 nell’annata, l’ultima ad aprile in 1.13.1 nel preferito assetto senza ferri da leader con lancio in 13.5 e 600 finali in 42.3; resta su un “np”seguendo in coda. Parte molto forte e dovrebbe essere il leader iniziale ma quando ha provato a questi livelli ha raccolto poco.
Molto difficile. Quota: 10,00
3 TYL ETOILE (Pietro Gubellini) – Piuttosto lenta in partenza, non sempre affidabile, ha vinto 20 volte, 3 nell’annata, l’ultima alla quartultima uscita in C – D in 1.15.4 in percorso allo scoperto dopo errore al via con seconda parte di gara in 57.2 (28 l’ultimo quarto); ha colto il proprio record di 1.12 alla penultima terza finendoin crescendo dalla coda nel km conclusivo esterno, la volta dopo un errore al via. Ha mezzi ma è al salto di categoria, non corre da quasi due mesi ed è fallosa.
Outsider. Quota: 50,00
4 VAPRIO (Renè Legati) – Parte il giusto, ha colto il proprio record di 1.11.6 l’anno scorso quarto nel Regione Campania sferrato agli anteriori arrivando con poco spazio dopo aver seguito i primi in corda; ha vinto 9 volte, 3 nell’annata, all’ultima in E in 1.12.8 a Milano sferrato in percorso allo scoperto con seconda parte di gara in 57.6. Ottimo la volta scorsa senza forzare, può piazzarsi.
Difficile. Quota: 8,00
5 VAE VICTIS CLUB (Roberto Vecchione) – Veloce in partenza, caratteriale, rende al meglio quando può agire su un binario senza manovrare, ha colto il proprio record di 1.10.8 vincendo ad aprile in D a Follonica sfondando dopo 600 in 42.2, la seconda in 1.12.3 da leader con lancio in 13.2 e 600 finali in 41.2; ha vinto 18 volte, 7 nell’annata, le ultime 2 consecutive, all’ultima in 1.11.9 in percorso esterno con km finale allo scoperto. Potente e sveltitosi,lo proviamo favorito.
Favorito. Quota: 4,00
6 VERSUS ALL (Fabio Settimio Mollo) – Veloce in partenza, regolare, si adatta ad ogni schema, ha colto il proprio record di 1.11.7 ad aprile secondo a Milano sferrato seguendo dal via la leader perdendone leggermente contatto nei 600 finali in 40.5; ha vinto 10 volte, 4 nell’annata, l’ultima alla terzultima uscita in C – D in 1.13.8 nel preferito assetto senza ferri finendo in crescendo nella seconda parte di gara in 58; resta su un buon posto d’onore in percorso esterno in gran parte scoperto in quota dopo essere stato respinto nel lancio in 12.8. E’ al salto di categoria ma si adatta ad ogni schema ed è piaciuto la volta scorsa, se toglie i ferri può farcela.
Terzo incomodo. Quota: 4,50
7 VICTORIOUS MEN (Antonio Di Nardo) – Veloce in partenza, regolare, ha vinto 16 volte su 29, 10 su 14 nell’annata, la terzultima ad aprile in 1.13.3 sul doppio km a Follonica da leader con lancio in 13.2 e km finale in 1.10.6, alla quartultima al proprio record di 1.11.7 senza forzare passando al mezzo giro finale dopo impegno allo scoperto, alla terzultima in 1.13.4 a Cesena finendo in crescendo dalla scia del leader nei 600 conclusivi in 41.5; resta su un “np” nel Città di Montecatini accusando in retta il percorso esterno con l’ultimo giro e mezzo scoperto. Sfortunato ma valido a Montecatini, non corre da quasi due mesi ma sulla linea migliore potrebbe farcela.
Sorpresa. Quota: 4,50
8 VINCERO’ GAR (Alessandro Gocciadoro) – Molto veloce in partenza, ardente, ha vinto 9 volte, 7 su 13 nell’annata, l’ultima italiana a febbraio in 1.11.9 passando al mezzo giro finale dopo aver mandato via nel lancio in 12.5, l’ultima ad aprile in Svezia in 1.11.9 sul doppio km passando al mezzo giro finale dopo aver seguito il leader; resta su un sesto in un gruppo 1 in Svezia in quota nel mezzo giro finale esterno dopo aver seguito il leader. Non corre da quasi due mesi ma sulla linea migliore può farcela.
Controfavorito. Quota: 4,00
9 TANGO NEGRO (Enrico Bellei) – Piuttosto veloce in partenza, segue tutte le andature, regolare perché ha una meccanica rivedibile ma una testa eccezionale, nel 2015 ha vinto un gruppo 2 in Svezia in 1.12.5 in percorso allo scoperto; ha vinto 9 volte, la terzultima nel 2016 a Malmoe in 1.11.1 da leader con il mezzo giro iniziale in 35.4 e quello finale in 34.7, l’anno scorso nella consolazione del Lotteria in 1.12.4 sferrato in una corsa a parziali invertiti finendo in crescendo dalla scia dei primi nel mezzo giro conclusivo esterno, a maggio in C – D in 1.12 a Montecatini con ultimo giro e mezzo esterni e progressione nei 600 finali in 41.9; ha colto il proprio record di 1.10.2 a luglio secondo in Svezia finendo in crescendo dalla scia dei primi; dopo due sesti in Svezia (l’ultimo inseguendo bene finendo in spinta senza togliere i tappi dopo errore) due “np” nelle prove del Campionato Europeo, nella prima accusando sulla curva finale ilpercorso esterno, nella seconda non progredendo dopo aver seguito in corda i primi. Serio e duttile, segue tutte le andature, ci sta.
Grossa sorpresa. Quota: 5,00

 



Ultime notizie


18/11/2019

I partenti (12) del Città di Treviso

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti (12) del Gran Premio Città di Treviso in programma sabato 23. Il record...

17/11/2019

Donne ippiche, la giornalista BARBARA SCARPETTINI ci racconta la sua storia

di Mario “Amario” Alderici - La brava, bella e sensuale conduttrice fiorentina Barbara Scarpettini, prima di intraprendere la carriera da giornalista...

16/11/2019

Prima batteria Mipaaf, lo speed di BARESI EFFE (guidata perfetta di Marco Volpato)

di Mario “Amario” Alderici – Aveva avuto sfortuna nell’Anact Baresi Effe dislocando dopo aver subìto un intralcio; si è...

16/11/2019

Seconda batteria Mipaaf, BANDERAS BI al record della generazione e della pista per un 2 anni sul doppio km (1.15.1)

di Mario “Amario” Alderici – L’unica sorpresa della seconda batteria è stata la quota fissa di Banderas Bi offerto alla...

16/11/2019

Terza batteria Mipaaf, con facilità BRISTOL CR

di Mario “Amario” Alderici – Confessiamo che ci aveva molto sorpreso che tra carta stampata e web eravamo stati gli unici a dare favorito...

15/11/2019

Prima Batteria Mipaaf con la velocissima BELEN HALL FAS, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Prima batteria del gran premio Mipaaf con la velocissima vincitrice dell’Anact Femmine Belen Hall...

15/11/2019

Seconda batteria Mipaaf con il recorder BANDERAS BI, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Per quanto mostrato finora è la seconda batteria quella più qualitativa, con la presenza del...

15/11/2019

Terza batteria Mipaaf equilibrata, la distanza dice BRISTOL CR, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Numerosa e incerta la terza batteria con la distanza che può giocare a favore del recorder della...

13/11/2019

Palio dei Comuni, Cokstile record (1.10.4), la pagella di Amario dei finalisti

di Mario “Amario” Alderici – Tra gli anziani in attività in Italia è quello che va più forte Cokstile che, già...

13/11/2019

San Paolo, la prima classica di Zilath, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Dopo tanti piazzamenti nei gran premi, nel San Paolo mancavano i migliori della generazione (Zacon Gio...

11/11/2019

I partenti delle 3 batterie Mipaaft

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati stamani i partenti delle 3 batterie Mipaaft che andranno in scena sabato 16 a Milano e che decreteranno...

10/11/2019

Palio dei Comuni, COKSTILE al record della corsa (1.10.4) si prende la rivincita su un commovente Arazi Boko

di Mario “Amario” Alderici – L’anziano del momento Cokstile si è preso la rivincita su Arazi Boko (che l’aveva battuto...

10/11/2019

Gp San Paolo, il grande giorno di ZILATH

di Mario “Amario” Alderici – E’ arrivato il grande giorno di Zilath che centra il primo successo classico e rompe il digiuno dalla...

09/11/2019

Prima Batteria Palio dei Comuni con la rivelazione COKSTILE, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Batteria A del Palio dei Comuni con perno nel veloce derbywinner norvegese Cokstile (6) che da quando è...

09/11/2019

Seconda Batteria Palio dei Comuni con la francese BILLIE DE MONTFORT, il prono di Amario

di Mario “Amario “Alderici – Batteria B del Palio dei Comuni che ha il principale motivo di interesse nella regolare plurivincitrice...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies