05/10/2019

1 Batteria Coppa di Milano il prono controcorrente di Amario che sceglie il potente VAE VICTIS CLUB

Vae Victis Club con Amario

di Mario “Amario” Alderici – Prima delle due batterie della Coppa di Milano entrambe molto equilibrate; entrano in finale i primi cinque di ciascuna prova con numeri in finale scelti in ordine di arrivo e miglior tempo. Proviamo ad andare controcorrente per segnalare la chance del veloce e potente Vae Victis Club (5) che resta su 2 successi e che l’infortunato Manuele Matteini affida (come a Modena) alle mani di Roberto Vecchione. Dovrà vedersela con l’ardente Vincerò Gar (8) che non corre da quasi due mesi e con il veloce Versus All (6) che è al salto di categoria ma è piaciuto senza riserve la volta scorsa in percorso esterno dopo essere stato respinto al via. Altro che è assente dalle corse da quasi due mesi (quando corse bene senza fortuna nel Città di Montecatini) il veloce e duttile Victorious Men (7) che nell’annata ha vinto 10 volte su 14. La regolarità mette bene in corsa Tango Negro (9) che segue tutte le andature. Non va trascurato Vaprio (4) che resta su un facile successo in percorso allo scoperto sulla pista. Se toglie i ferri il piazzato di posizione può essere Shiva Ferm (2) che quando ha provato a questi livelli ha raccolto poco ma che parte molto forte e può essere il leader iniziale. Da vedere nel salto di categoria Tyl Etoile (3) che ha ottimi mezzi ma rischia di essere presa in velocità in partenza, non corre da quasi due mesi ed è fallosa. La regolare Uma D’Asti (1) quando ha provato a questi livelli ha raccolto poco e non vince da oltre un anno.

PRONO: 5 – 8 - 6
 

Vincer Gar

1 UMA D’ASTI (Franco Ferrero) - Piuttosto veloce in partenza, regolare, ha colto il proprio record di 1.11.8 nel 2017 terza a Milano perdendo contatto nei 600 finali in 41.9 dal leader a cui aveva ripiegato in scia nel lancio in 13.1; ha vinto 12 volte, l’ultima l’anno scorso in 1.12.9 in percorso esterno con km finale allo scoperto; alla penultima un quinto seguendo i primi in corda perdendone contatto nella seconda parte di gara in 56.1, la volta dopo un “np” in Francia seguendo nelle retrovie in corda. Quando ha provato a questi livelli ha raccolto poco, non vince da oltre un anno e non sembra questa l’occasione per rompere il ghiaccio.
Estrema outsider. Quota: 250,00
2 SHIVA FERM (Lucio Becchetti) – Molto veloce in partenza, ha colto il proprio record di 1.11.8 a novembre quarto in una batteria del Palio dei Comuni sferrato seguendo in quota i primi in corda; ha vinto 19 volte, 5 nell’annata, l’ultima ad aprile in 1.13.1 nel preferito assetto senza ferri da leader con lancio in 13.5 e 600 finali in 42.3; resta su un “np”seguendo in coda. Parte molto forte e dovrebbe essere il leader iniziale ma quando ha provato a questi livelli ha raccolto poco.
Molto difficile. Quota: 10,00
3 TYL ETOILE (Pietro Gubellini) – Piuttosto lenta in partenza, non sempre affidabile, ha vinto 20 volte, 3 nell’annata, l’ultima alla quartultima uscita in C – D in 1.15.4 in percorso allo scoperto dopo errore al via con seconda parte di gara in 57.2 (28 l’ultimo quarto); ha colto il proprio record di 1.12 alla penultima terza finendoin crescendo dalla coda nel km conclusivo esterno, la volta dopo un errore al via. Ha mezzi ma è al salto di categoria, non corre da quasi due mesi ed è fallosa.
Outsider. Quota: 50,00
4 VAPRIO (Renè Legati) – Parte il giusto, ha colto il proprio record di 1.11.6 l’anno scorso quarto nel Regione Campania sferrato agli anteriori arrivando con poco spazio dopo aver seguito i primi in corda; ha vinto 9 volte, 3 nell’annata, all’ultima in E in 1.12.8 a Milano sferrato in percorso allo scoperto con seconda parte di gara in 57.6. Ottimo la volta scorsa senza forzare, può piazzarsi.
Difficile. Quota: 8,00
5 VAE VICTIS CLUB (Roberto Vecchione) – Veloce in partenza, caratteriale, rende al meglio quando può agire su un binario senza manovrare, ha colto il proprio record di 1.10.8 vincendo ad aprile in D a Follonica sfondando dopo 600 in 42.2, la seconda in 1.12.3 da leader con lancio in 13.2 e 600 finali in 41.2; ha vinto 18 volte, 7 nell’annata, le ultime 2 consecutive, all’ultima in 1.11.9 in percorso esterno con km finale allo scoperto. Potente e sveltitosi,lo proviamo favorito.
Favorito. Quota: 4,00
6 VERSUS ALL (Fabio Settimio Mollo) – Veloce in partenza, regolare, si adatta ad ogni schema, ha colto il proprio record di 1.11.7 ad aprile secondo a Milano sferrato seguendo dal via la leader perdendone leggermente contatto nei 600 finali in 40.5; ha vinto 10 volte, 4 nell’annata, l’ultima alla terzultima uscita in C – D in 1.13.8 nel preferito assetto senza ferri finendo in crescendo nella seconda parte di gara in 58; resta su un buon posto d’onore in percorso esterno in gran parte scoperto in quota dopo essere stato respinto nel lancio in 12.8. E’ al salto di categoria ma si adatta ad ogni schema ed è piaciuto la volta scorsa, se toglie i ferri può farcela.
Terzo incomodo. Quota: 4,50
7 VICTORIOUS MEN (Antonio Di Nardo) – Veloce in partenza, regolare, ha vinto 16 volte su 29, 10 su 14 nell’annata, la terzultima ad aprile in 1.13.3 sul doppio km a Follonica da leader con lancio in 13.2 e km finale in 1.10.6, alla quartultima al proprio record di 1.11.7 senza forzare passando al mezzo giro finale dopo impegno allo scoperto, alla terzultima in 1.13.4 a Cesena finendo in crescendo dalla scia del leader nei 600 conclusivi in 41.5; resta su un “np” nel Città di Montecatini accusando in retta il percorso esterno con l’ultimo giro e mezzo scoperto. Sfortunato ma valido a Montecatini, non corre da quasi due mesi ma sulla linea migliore potrebbe farcela.
Sorpresa. Quota: 4,50
8 VINCERO’ GAR (Alessandro Gocciadoro) – Molto veloce in partenza, ardente, ha vinto 9 volte, 7 su 13 nell’annata, l’ultima italiana a febbraio in 1.11.9 passando al mezzo giro finale dopo aver mandato via nel lancio in 12.5, l’ultima ad aprile in Svezia in 1.11.9 sul doppio km passando al mezzo giro finale dopo aver seguito il leader; resta su un sesto in un gruppo 1 in Svezia in quota nel mezzo giro finale esterno dopo aver seguito il leader. Non corre da quasi due mesi ma sulla linea migliore può farcela.
Controfavorito. Quota: 4,00
9 TANGO NEGRO (Enrico Bellei) – Piuttosto veloce in partenza, segue tutte le andature, regolare perché ha una meccanica rivedibile ma una testa eccezionale, nel 2015 ha vinto un gruppo 2 in Svezia in 1.12.5 in percorso allo scoperto; ha vinto 9 volte, la terzultima nel 2016 a Malmoe in 1.11.1 da leader con il mezzo giro iniziale in 35.4 e quello finale in 34.7, l’anno scorso nella consolazione del Lotteria in 1.12.4 sferrato in una corsa a parziali invertiti finendo in crescendo dalla scia dei primi nel mezzo giro conclusivo esterno, a maggio in C – D in 1.12 a Montecatini con ultimo giro e mezzo esterni e progressione nei 600 finali in 41.9; ha colto il proprio record di 1.10.2 a luglio secondo in Svezia finendo in crescendo dalla scia dei primi; dopo due sesti in Svezia (l’ultimo inseguendo bene finendo in spinta senza togliere i tappi dopo errore) due “np” nelle prove del Campionato Europeo, nella prima accusando sulla curva finale ilpercorso esterno, nella seconda non progredendo dopo aver seguito in corda i primi. Serio e duttile, segue tutte le andature, ci sta.
Grossa sorpresa. Quota: 5,00

 



Ultime notizie


04/06/2020

Giu' le mani dall'allevamento italiano

Da sempre il trotto ed il galoppo italiano vedono riconoscere agli allevatori dei premi supplementari per i cavalli nati in Italia e per questi quando...

04/06/2020

Repubblica, stavolta per NONNO ARAZI BOKO vola il 10 nella pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Non siamo soliti a dare voto 10 (l’abbiamo fatto pochissime volte), stavolta facciamo un eccezione...

04/06/2020

Stop alle corse ad Aversa, saltano i 2 Gp Stabile. In agitazione le categorie campane.

di Mario “Amario” Alderici – Con una nota il Mipaaf ha comunicato la sospensione delle corse all’ippodromo di Aversa e così...

03/06/2020

Etruria Maschi di Boltigeur Erre, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Due parziali, in avvio per andare davanti e poi mandare e in retta per far valere lo spunto più fresco...

03/06/2020

Etruria Filly, record della generazione sul doppio km di Blackflash Bar, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Dispersione della velocissima Blackflash Bar (devastante togliendo tutti i ferri, a Roma era arrivata montando...

03/06/2020

Repubblica, ancora il vecchio ARAZI BOKO

di Mario “Amario” Alderici – L’unica sorpresa del Repubblica è stata la quota fissa di apertura snai di Arazi Boko giocabilissimo...

03/06/2020

VERNISSAGE GRIF al record EUROPEO in pista piccola, 1.10.2

di Mario “Amario” Alderici – Nuovo record europeo in pista piccola siglato ieri da Vernissage Grif che vince a Bologna in 1.10.2 limando...

03/06/2020

E CHE GLI DEI SIANO BENEVOLI

La vicenda e' questa: nel 2008 la Sig.ra Anne Luttinen, sorta di casalinga di Voghera finnica, pero' con la passione forte per gli equini tipica...

03/06/2020

MONI VIKING, NORVEGIA MONDIALE

MONI VIKING, NORVEGIA MONDIALE   1 Schocking Superman 2 Moni Viking 3 Evil Enok Me 4 Cokstile 7 Chief Orlando 8 Looking Superb 9...

03/06/2020

LA LIVELLA

  LA LIVELLA   Non amo molto la poesia in generale, ma penso che "La livella" di Toto' andrebbe insegnata obbligatoriamente...

03/06/2020

TUTTO SUA MAMMA

Piccolino e bruttarello, ma efficace come la mamma, Brake Cooling sta ripercorrendo grosso modo la strada che porto' Leticia Bi ad essere una beniamina...

01/06/2020

Repubblica, ad ARAZI BOKO puo' riuscire l'impresa di vincere un gp a 13 anni, prono e quote di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Martedì 2 giugno Festa della Repubblica e puntuale torna all’Arcoveggio l’omonimo gran...

01/06/2020

I partenti dei 2 gp Stabile Maschi (in 11, al 4 Bonjovi Mmg) e Femmine (in 12, al 5 Belen Hall Fas)

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati i partenti del Gran Premio Gaetano Stabile (quest’anno 2 corse con 11 maschi e 12 femmine)...

01/06/2020

Elitlopp, a segno la classe di PROPULSION, eccezionale secondo il nostro panzer COKSTILE

di Mario “Amario” Alderici – Ha dato spettacolo questa incerta edizione dell’Elitlopp; alla fine a prevalere al quinto tentativo...

30/05/2020

Elitlopp equilibrato, il prono e le quote di Amario per le due batterie

di Mario “Amario” Alderici – E’ venuto un Elitlopp di qualità non stratosferica ma equilibrato con a nessuno dei 16 a cui...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
antonio@asfina.it Privacy Cookies