26/10/2019

Il campo completo delle 2 batterie Orsi Mangelli con numeri e guide

Zarenne Fas a segno nell'ultima edizione

di Mario “Amario” Alderici – Completati oggi con il sorteggio dei numeri il campo delle due batterie dell’Orsi Mangelli, in programma venerdì 1 novembre a Torino fermo nella data, mobile nella sede. Nato come Premio San Siro nel 1920, diventato poi St Leger e infine Orsi Mangelli, questa corsa riservata ai 3 anni ha cambiato spesso distanza (dal miglio ai 3000 metri) e formula (talvolta prova unica e talvolta batteria e finale, con nel 1987 un race off a tre). Undici i successi nero granata nella corsa che nel tempo ha assunto la denominazione Orsi Mangelli (partendo da Etrusco nel 1931 per arrivare a Zeccola nel 1973), a cui vanno aggiunti altri due come allevamento (Impavido nel 1941 e Golden Om nel 1987). Nel 2014 hanno vinto da leader e favoriti Jonnte Boy e Tuomas Korvenoja (training e driver) in 1.13.9 ottenendo strada, nel 2015 Charly Du Noyer e Yoann Leburgeois per il training di Philippe Allaire in 1.14.2 sfilando in avanti, nel 2016 il ritorno a batterie e finale con successi della favoritissima Unicka con Pippo Gubellini per il training di Erik Bondo in 1.11.5 e 1.12.2, nel 2017 in batteria (1.12.1) e in finale (in 1.11.8 da favoriti di un soffio sulla compagna di allenamento Vanesia Ek) Vitruvio e Alessandro Gocciadoro (training e guida), l’anno scorso a Torino Zarenne Fas e Antonio Di Nardo per il training di Vincenzo Tufano in finale (dopo il secondo in batteria) in avanti in 1.12.7 scambiando con un avversario. In vetta all’albo d’oro William Casoli con 6 vittorie su Pietro Gubellini con 4.

Vitruvio a segno nell'edizione 2017

Nella prima batteria il derbywinner Alrajah One (al 6) maturato e al meglio dopo l’operazione alla gola,  contro il quale cercheranno la rivincita il passista Antony Leone (al 4) ottimo terzo quel giorno pagando il fatto di essersi messo su una guida sull’ultima curva, Argentovivo (con l’1) che parte molto forte e fu sfortunato indotto all’errore dalla pressione di un rivale sulla prima curva e Al Capone Stecca (al 5) che insolitamente sbagliò nel tentativo di partire a tutta. Al 2 Granon Vedaquais in leggera ripresa, al 3 Aramis Ek che togliendo tutti i ferri è apparso volante a Roma con km finale allo scoperto, completa la prima fila al largo Aleandro Zs piaciuto a Milano ma con sistemazione che nella categoria sarà un problema. In seconda fila all’8 il ritorno in Italia di Alcide Roc ottimo in Francia, al 9 il francese General Du Parc a segno in un gruppo 2 a febbraio che però è stato il suo unico successo nell’annata anche se sta correndo benino, completa il campo il regolare passista Juan Bros che è sempre al palo e sta correndo meglio di quanto dica la carta.
Ma in analisi e pronostico ci addentreremo la prossima settimana.

Prima batteria:

1 ARGENTOVIVO (Roberto Vecchione)

2 GRANON VEDAQUAIS (Andrea Guzzinati)

3 ARAMIS EK (Alessandro Gocciadoro)

4 ANTONY LEONE (Gaetano Di Nardo)

5 AL CAPONE STECCA (Giampaolo Minnucci)

6 ALRAJAH ONE (Enrico Bellei)

7 ALEANDRO ZS (Antonio Greppi)

8 ALCIDE ROC (Filippo Rocca)

9 GENERAL DU PARC (Alexis Prat)

10 JUAN BROS (Pietro Gubellini)

Seconda batteria e anche qui c’è un derbywinner, quello tedesco Velten Von Flevo (al 5), che se è vero (come è vero) che non ha battuto dei crack e che nel Derby è arrivato in linea con il “nostro” Juan Bros è altrettanto vero che è praticamente imbattuto (6 corse e una rottura in 7 uscite) ed è fresco e svelto in partenza. Ci sono poi i due delusi dal Derby italiano: al 4 Axl Rose che sbagliò sulla penultima curva quando sembrava padrone della situazione ma che ha poi replicato la rottura in maniera più grave (in fallo anche in sgambatura e nella falsa partenza) nella prova di preparazione sentendo la pista per poi inseguire platonicamente bene; al 10 Aramis Bar che dopo errore tornò bene palesando però problemi di guidabilità insofferente in bocca. Andarono invece bene il veloce Amon You Sm (al 7) che è sempre al palo e la regolare A Sexygirl Par (al 10) a cui manca un po’ l’istinto da killer (non vince da quasi un anno) ma lotta come una leonessa con i maschi. In corda con Antonio Di Nardo in sulky Ares Caf che parte molto forte ed è tornato al meglio dopo l’intervento a un testicolo, al 2 con Kihlstrom Acciaio al rientro dopo un virus influenzale, al 3 Alchemist Bi anche lui al rientro e che è in categoria impegnativa anche se segue tutte le andature, al 6 Ananas Jet bene alla penultima malino la volta dopo, al 9 Alpago Wf che sulle ali della grande ascesa tenta il salto di categoria.
Ma anche in questo caso in analisi e pronostico ci addentreremo nei prossimi giorni.

Seconda batteria:

1 ARES CAF (Antonio Di Nardo)

2 ACCIAIO (Orian Kilhstrom)

3 ALCHEMIST BI (x)

4 AXL ROSE (Alessandro Gocciadoro)

5 VELTEN VON FLEVO (Rick Ebbinge)

6 ANANAS JET (Roberto Vecchione)

7 AMON YOU SM (Antonio Greppi)

8 A SEXYGIRL PAR (Vincenzo Piscuoglio Dell’Annunziata)

9 ALPAGO WF (Antonio Velotti)

10 ARAMIS BAR (Bjorn Goop)



Ultime notizie


27/02/2020

Castelluccio giovedi', l'ascesa di BOREA DEL CIRCEO nel clou, i prono di Amario per tutta la riunione

di Mario "Amario" Alderici - Sarà in apertura (prima corsa) il centrale del convegno di giovedì a Castelluccio nel quale scegliamo...

26/02/2020

Andreani, una Gifont molto Allegra, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Era stata condizionata da problemi fisici l’ultima negativa di Allegra Gifont che si è rifatta...

26/02/2020

Paolo Santulli, Lettera aperta agli Allevatori in vista delle elezioni dell'Anact. Una squadra compatta per rinnovare il settore:E' in gioco il futuro

Da molto tempo un vasto gruppo di allevatori chiede una svolta nello stile e nello spirito di servizio che la nostra associazione dovrebbe esprimere. Ho...

24/02/2020

STALLONE VARENNE - STAGIONE DI MONTA 2020 NATI 2021

La Varenne Futurity S.r.l., proprietaria dello stallone Varenne, propone agli Allevatori per la stagione di monta 2020 (nati 2021) le seguenti tipologie...

24/02/2020

Castelluccio domenica, a CIRO CICCARELLI la giornata gd, nel clou fa bene i conti il Ragionier Ivo Amodio con la sua THE ELEGANT LF

di Mario “Amario” Alderici - E’ stato l’ottimo CIRO CICCARELLI il dominatore della splendida giornata gentlemen nel convegno festivo...

23/02/2020

Castelluccio 2020, un ippodromo a freccia in su con entusiasmo, aria giovane e tante iniziative

di Mario “Amario” Alderici – E’ un’aria di grande entusiasmo e fresca di gioventù quella che si respira nel 2020 ippico...

22/02/2020

Andreani, prima classica per ALLEGRA GIFONT

di Mario “Amario” Alderici – La principale sorpresa dell’Andreani (graditissima dagli scommettitori) è stata la quota fissa...

22/02/2020

Castelluccio dei Sauri domenica, Vasco Dany Grif nel clou, i prono di Amario per tutta la riunione gentlemen

di Mario “Amario” Alderici - Intitolato alla Selleria Scarpa il clou della riunione gentlemen nel festivo convegno a Castelluccio. Sarà...

22/02/2020

Andreani equilibrato, il prono di Amario che sceglie ALLEGRA GIFONT su ARES CAF

di Mario “Amario” Alderici – Equilibrato Andreani sabato ad Aversa, nel quale hanno chance tutti i 6 in prima fila (oltre ad Aguacate...

20/02/2020

Castelluccio dei Sauri, BUFFON JET a segno al debutto nel clou, doppio in giornata per VINCENZO GALLO

di Mario “Amario” Alderici - Erano i puledri di due anni a disputarsi la miglior moneta del convegno odierno di Castelluccio e ad imporsi è...

19/02/2020

Lady Driver, ANGELA CAPUANO

di Mario “Amario” Alderici – La bella Angela Capuano, vincitrice di 13 corse e del Trofeo dell’Avvenire 2017, divide la sua professione...

18/02/2020

Encat, il bis di Ursa Caf, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Ha ripreso la voglia di vincere Ursa Caf (ottima anche di meccanica dopo il cambio di lavoro) che dopo il...

18/02/2020

Elezioni Anact, la candidatura di Enrico Tuci

Un cambiamento vero L’Anact, associazione degli allevatori del trotto, ha un peso specifico consistente nelle dinamiche dell’intero settore...

17/02/2020

I partenti (11) dell'Andreani, Allegra Gifont all'1

di Mario “Amario” Alderici - Sono stati dichiarati stamani i partenti (11) del Gp Andreani, classica per i 4 anni, in programma all’ippodromo...

17/02/2020

Follonica luned?, centrale con la forma di SOLISTA D'ESI, i prono di Amario per tutto il convegno

di Mario “Amario” Alderici - Riservato ai gentlemen con cavalli di proprietà e posto come sesta corsa il centrale del lunedì...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
antonio@asfina.it Privacy Cookies