13/11/2019

Palio dei Comuni, Cokstile record (1.10.4), la pagella di Amario dei finalisti

di Mario “Amario” Alderici – Tra gli anziani in attività in Italia è quello che va più forte Cokstile che, già nettamente a segno di forza in batteria in 1.10.8, in finale ha tolto tutti i ferri e nei 600 finali in 41.7 ha messo sotto pressione Arazi Boko e, quando Di Nardo gli ha chiuso la briglia, l’ha dominato senza forzare; un gran cavallo che unisce velocità e fondo. Alla fine dei 12 anni si può solo fare i complimenti, pur battuto, allo straordinario Arazi Boko nettamente a segno in batteria con i ferri. Terza la francese Billie De Montfort rinunciataria e abulica in batteria, decisamente meglio in finale. Ottima e sfortunata quarta Pantera Del Pino che dopo la vittoriosa batteria ha scelto il 9 in finale ed è rimasta chiusa dietro la calante Jeepster per poi finire bene. Ha sbagliato al via in finale dopo un’ottima batteria Vanesia Ek.
In questa pagella ci occupiamo dei finalisti, però va ricordato nella consolazione (dopo l’errore in batteria) il bel succeso in 1.11.3 di Vincent Sm ottenendo strada nel quarto iniziale in 26.6 (meno per lui che veniva dalla seconda fila) e molto bene anche Unno Del Duomo allo scoperto.

COKSTILE – E’ l’anziano del momento, unisce velocità e fondo, in batteria scoperto, passa al mezzo giro finale; in finale toglie tutti i ferri, quarto in corda, muove sulla prima curva, va sul leader, quando Di Nardo gli chiude la briglia lo domina con ultimi 600 in 41.7 al record della corsa (e eguagliando quello della pista da lui stabilito) di 1.10.4 senza forzare. Voto: 9,5
ARAZI BOKO
– In batteria con i ferri va davanti con quarto iniziale in 27.4, allunga con quello conclusivo in 27.9; in finale al largo, ottiene strada ma al prezzo di una prima parte di gara in 55.8, lotta con Cokstile ma in retta deve cedere alla maggior freschezza del rivale. Voto: 9
PANTERA DEL PINO
– A fine carriera va fortissimo, in batteria ottiene strada nel quarto iniziale in 26.3, si difende con quello conclusivo in 27.7; sfortunata in finale pagando un po’ la scelta del numero (il 9), nel gruppo in corda, subisce sulla retta opposta il calo di Jeepster che la precede, si libera sull’ultima curva e finisce bene. Voto: 8
VANESIA EK
– In batteria dà strada a Pantera nel quarto iniziale in 26.3, finisce bene in quello conclusivo in 27.7; in finale sbaglia al via. Voto: 7
BILLIE DE MONTFORT
– In batteria adotta tattica rinunciataria, al largo, retrocede quarta in corda, non anticipa e resta chiusa, in retta prova in preferenziale ma non avanza anche se resta in quota; molto meglio in finale, al largo, finisce in crescendo. Voto: 6,5
POCAHONTAS DIAMANT
– In batteria terza in corda, resta in quota; in finale va davanti con quarto iniziale in 25.4, manda Arazi, cala in retta. Voto: 6
VESNA
– In batteria al largo, finisce in crescendo; in finale nel gruppo in corda, non avanza. Voto: 6
VISA AS
– In batteria va davanti con quarto iniziale in 25.6, cala al mezzo giro finale; in finale al largo, finisce in crescendo. Voto: 6
ORION TILLY
– In batteria terzo in corda, finisce in crescendo; in finale al largo, resta in quota. Voto: 6
VON WISE AS
– In batteria nel gruppo in corda, finisce in crescendo; in finale al largo, resta in quota. Voto: 6
JEEPSTER
– In batteria filtra in scia alla leader dalla seconda fila, cala in retta; in finale parte forte dall’8, ripiega dietro la leader dopo un quarto in 25.4, ai 500 finali chiama la mamma. Voto: 5,5
UISCONSIS VOL
– In batteria secondo in corda, cala in retta; in finale in coda, non avanza. Voto: 5,5



Ultime notizie


12/12/2019

Lady Driver del passato, IRINA POCKAR ci racconta la sua storia

di Mario “Amario” Alderici – Breve ma eccellente la carriera trottistica della triestina Irina Pockar, classe 1989, che nel 2013 ha lasciato...

11/12/2019

Mipaaf, Bristol Cr al record della generazione sul doppio km (1.14.3), la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Record della generazione sul doppio km (1.14.3) su pista insabbiata e non velocissima per Bristol Cr che...

11/12/2019

Mipaaf Filly alla piccola Buena Suerte Bi, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Sarà anche piccoletta ma muove svelta le gambe, ha grande cambio di marcia ed è seria (se...

11/12/2019

Royal Mares, Sharon Gar al record della corsa (1.10.7), la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Ha ripreso ad andare come un treno Sharon Gar dopo l’infortunio; dopo le prove a freccia in su dal...

10/12/2019

Mediterraneo al Nad Al Sheba ARAMIS EK (All. Edy Caprani), la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Mediterraneo vinto da Aramis Ek che in 1.13.1 ha preso la meglio in retta sulla leader Akela Pal Ferm per...

09/12/2019

Mipaaf, BRISTOL CR respinge Banderas Bi al record della generazione sul doppio km di 1.14.3

di Mario “Amario” Alderici – Bello il preventivato match nel Mipaaf con Bristol Cr che ha fatto valere la maggior duttilità nelle...

09/12/2019

Mipaaf Filly, la piccola BUENA SUERTE BI va davanti e non si prende

di Mario “Amario” Alderici – Aveva avuto sfortuna nell’Anact Femmine la piccola Buena Suerte Bi che, troppo carica, aveva picchiato...

07/12/2019

Finale Mipaaf, BANDERAS BI vs BRISTOL CR, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Domenica a Napoli la prova clou dell’anno per i 2 anni con la presenza del leader della generazione...

07/12/2019

Mipaaf Filly equilibrato, BONNE NUIT BI l'idea nel prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Una dozzina al via nel Mipaaf Filly domenica e campo estremamente equilibrato con tante puledre pronte al...

07/12/2019

Royal Mares, il finish di SHARON GAR al record della corsa di 1.10.7

di Mario “Amario” Alderici - Riportata al meglio dopo l’infortunio dal nuovo team di Holger Ehlert, Sharon Gar ha confermato la splendida...

06/12/2019

Royal Mares, ancora Goccia con ZANIAH BI? Il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Sabato a Napoli le Royal Mares dominate negli ultimi tre anni da Alessandro Gocciadoro che cercherà...

06/12/2019

Mediterraneo, il Nad Al Sheba ARAMIS EK vince il match con Antony Leone

di Mario “Amario“ Alderici – Alessandro Gocciadoro vinse la sua prima classica nel Mediterraneo del 2004 con Erie Grif e oggi rivince...

05/12/2019

Gp Mediterraneo, ARAMIS EK vs ANTONY LEONE, il prono di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Ultima chiamata dell’anno per i cavalli di 3 anni che, in assenza dei migliori, cercano il loro primo...

04/12/2019

Duomo al commovente ARAZI BOKO su una sorprendente Ula Risaia Trgf, la pagella di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Si è corso il Duomo nonostante le tante polemiche legate allo stato della pista; in futuro occorrerà...

03/12/2019

Donne ippiche, Andra Alexandra Munteanu ci racconta la storia di SINEAD SERNICOLI

di Andra Alexandra Munteanu – Sinead Sernicoli. Figlia di Mario Sernicoli, proprietario storico dell’allenatore romano Fausto Barberini, il...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
info@vendopuledri.it Privacy Cookies