15/05/2020

Le vittorie scandinave degli italiani la scorsa settimana (04/05 - 10/05)

Alhambra Mail

di Mario “Amario” Alderici – Ancora un buon numero di successi italiani la scorsa settimana in Svezia.
Martedì 5 ad Axevalla primo successo della breve carriera di Zenith Lb (allevato da La Bambolaccia e portacolori di Santese) che si è imposto da favorito al montato in 1.16.7 sul doppio km con in sella Jennifer Oscarsson per il training di Magnus Dahlen. Zenith era l’unico avvantaggiato e ha potuto gestire la situazione nel primo mezzo giro lento in 39.8 per poi allungare sotto la pressione di Sunshine Pointer passando il km in 1.17.2 e concludere con 2 lunghezze di vantaggio su Lucid Lynx.
Zenith Lb ha linea maschile francese e linea femminile americana con incrocio 5 x 4 su Bonefish e su  Speedy Crown essendo figlio di Ready Cash e dalla plurivincitrice classica (Criterium Vinovo Filly, Gran Criterium e Allevatori) Gilly Lb la quale incrocia 3 x 3 su Star’s Pride e 2 x 4 su Nevele Pride e ha prodotto (sempre da Ready Cash) la sorellina piena di Zenith Lb, Beautiful Colibrì, vincitrice del Prix de Vourasie. Gilly Lb è figlia di Supergill e della pluripiazzata classica Rasia Lb, incrocio che ha dato un fratello pieno di Gilly pluripiazzato classico come Iveri Lb. Ready Cash ha produzione illustrata dai campioni Bold Eagle e Face Time Bourbon, Bird Parker, Brillantissime, Traders, Victor Gio, Vash Top, Zoe Grif Italia, Zidane Grif, Zanella, Zaccaria Bar, Adelante, Arnas Cam, Beautiful Colibri, eccetera.

Il video della corsa:

https://www.atg.se/video/archive/487574597275/vinnare_2020-05-05_8_4

 

Nella stessa riunione del 5 ad Axevalla ritorno al successo (il quinto dopo i 4 italiani con il training di Fausto Barelli) dopo un anno e mezzo della pluripiazzata classica Anita Roc (allevata e di proprietà della Sant’Eusebio dei Rocca e Anita porta il nome della moglie di Ernesto Rocca, mamma e nonna dei continuatori della scuderia) nelle mani di Koka Schelzen per il training di Bjorn Goop (che si è complimentato con il “nostro” Barelli per l’ordine nel quale i cavalli gli sono arrivati) in 1.13.9 sul doppio km alla prima apparizione scandinava, al rientro e con i ferri. In avanti Jullan Palema dopo il primo mezzo giro in 38.8 ha allungato in progressione completando il km in 1.14.9 sotto la pressione di Claude Debussy mentre Anita (penalizzata di 20 metri) ha agito nelle retrovie al largo per avvicinarsi schienata nel secondo km e scattare sull’ultima curva; in retta Yippie Chic è passato ma su di lui è scattata Anita Roc che con ottimo finale lo ha battuto di una lunghezza abbondante.
Anita Roc ha genealogia americana (fatta in casa in Italia da indigeni dei Rocca) con incrocio 4 + 5 x 5 su Speedy Scot nascendo da Filipp Roc e Ok Roc che è una figlia di Pine Chip e della plurivincitrice classica (ben 9 gran premi) Alma Roc che ha prodotto Psiche Roc, quinta nella Coppa di Milano. La terza madre Enotria Roc ha prodotto (oltre ad Alma) il vincitore del Federnat Noble Roc. La sesta madre Berchida ha prodotto Dosson (Continentale, Europa, Città di Padova, Encat). Filipp Roc ha produzione illustrata da Panzer Roc, Royal Roc, Tesauro, Tino Roc, Uno Dei Bar, United Roc, Zarina Roc, Always Ek, eccetera.

Il video della corsa:

https://www.atg.se/video/archive/487579717143/vinnare_2020-05-05_8_6

 

Giovedì 7 ad Halmstad nono successo (due in Italia dove era allenato da Mattia Orlando e guidato nelle due vittorie da Antonio Di Nardo e Raffaele Forino) del regolarissimo Atik Dl da favorito in 1.13.5 sul doppio km nelle mani di Carl Johan Jepson per il training di Magnus Dahlen e i colori di Vincenzo Angelico; accoppiata italiana con il posto d’onore di Trovatore. Davanti è andato Mt Mighty Winner che ha mandato via sulla prima curva Dallas che dopo il primo mezzo giro in 36.3 ha completato il km in 1.13.8 avvicinato da Jj mentre Atik ha agito in quarta pariglia esterna e dalla coda ha mosso anche Trovatore; ai 600 finali Atik ha mosso in terza ruota e all’ingresso in retta è passato per fare passerella nell’ultimo mezzo giro in 36.5 tre lunghezze e mezzo avanti al gruppo dal quale è emerso con bel finish (ad onta del ruolo di estremo outsider) l’altro italiano Trovatore.
Atik Dl, allevato dalla Agri Trotto, ha genealogia francese in linea maschile e americana in linea femminile con incrocio 4 x 5 su Super Bowl nascendo da Look De Star e dalla pluripiazzata classica Illusion Optique, una figlia di  Enjoy Lavec che ha prodotto Spirit D’Asolo, secondo nel Marche; la sesta madre Jerry Way è una vincitrice dell’Hambletonian (oltre che del Kentucky Futurity Filly) e ha prodotto il vincitore di International Trot, Kentucky Futurity e Prix De France Classical Way. Look De Star ha produzione illustrata da Quel Pin, Roc Meslois, Ustinof Du Vivier, Uniclove, il derbywinner Sugar Rey, Sceicco, eccetera.

Il video della corsa:

https://www.atg.se/video/archive/488260677488/vinnare_2020-05-07_18_4

 

Sempre giovedì 7 ma a Bollnas è tornato al successo (il nono, stavolta in 1.16 con in sella Jenny Bjork per il training di Billy Svendlund) al trotto montato dopo un anno e mezzo Ringhio Ok, allevato dall’Azienda Agricola Dan. Ringhio ha rimediato ad un breve errore sulla prima curva (quando era terzo in corda) mentre davanti è andato Jeppy Yamoz, è risalito per linee interne spostando solo in retta dove con finish più fresco ha preso la meglio una lunghezza e mezzo avanti a Boomer.
Ringhio Ok ha genealogia americana con un 4 x 3 su Speedy Crown essendo figlio di Conway Hall e di Campbell Ok che è stata seconda nel Berardelly Filly e nasce da Lemon Dra e dalla vincitrice del Matron Stakes Final 2yo Evita Lobell che ha prodotto Record Ok, vincitore di ben 12 gran premi; la terza madre Elmsford ha vinto Hambletonian Oaks e Kentucky Futurity Filly e ha prodotto il plurivincitore classico internazionale Embassy Lobell, a segno in Italia nel Lotteria e nell’Orlandi. Conway Hall ha produzione illustrata da Whishing Stone, Window’s Legacy, Algiers Hall, Alexia As, Oyster Kronos, Orione Degli Dei, Rodeo Drive Ok, Saphire Bi, Uno Italia, United Love, Vienvia Font, Vale Capar, lo sfortunatissimo Vampire Dany, Zabriskie Ok, Buffon Zs, Barbaresco Grif, Belen Hall Fas, eccetera.  

Il video della corsa:

https://www.atg.se/video/archive/488428101080/vinnare_2020-05-07_12_1

Venerdì 8 a Kalmar primo successo svedese in 1.13 di Armour As (già a segno 4 volte in Italia con Elena e Vincenzo Villani che ne sono tuttora proprietari). Il cavallo allevato dalla Serenissima e con in sulky Stefan Persson per il training di Jerry Riordan era penalizzato di 40 metri ma era netto favorito. In avanti Arturo Beech ha guidato ad andatura costante (38.2 il mezzo giro, 1.16.9 il km) mentre dopo un giro ha mosso in terza ruota dalla coda Armour che sulla curva finale si è portato in scia al fuggitivo Upper Face che si era liberato ai 500 finali del leader; in retta Armour As è andato all’attacco di Upper e con ultimo mezzo giro in 36.6 (per la testa, meno per lui che veniva da dietro) lo ha regolato di una lunghezza.    
Armour As ha genealogia americana con un 3 x 5 su Speedy Somolli essendo figlio del grande Varenne e di Southwind As, che nasce da Turbo Sund e Soutwind Promise, la quale ha prodotto i vincitori classici Bordeaux As (Criterium Vinovo e Regione Friuli Venezia Giulia), Campiello As (Criterium Romagnolo e Criterium Arcoveggio) e Lisieaux As (Criterium Cirigliano); la quarta madre Promissory ha prodotto il grande plurivittorioso classico Florida Pro; la settima madre Emily Scott ha prodotto la vincitrice di Hambletonian e Kentucky Futurity Emily’s Pride. Varenne ha produzione illustrata da Lana Del Rio, Lisa America, Napoleon Bar, Olona Ok, Pascià Lest, Pancottina Bar, Red Rose America, Sharon Gar, Twister Bi, Trendy Ok, Tony Gio, Titty Jepson, Testimonial Ok, Trillo Park, Une Etoile Gar, Vipera Killer Gar, Voyager Grif, Volnik Du Kras, Virginia Grif, Zirkuss, Zefir Gar, Zarenne Fas, Amelie Grif, All Wise As, Bigbusiness Arc, Bolero Gar, eccetera.

Il video della corsa:

https://www.atg.se/video/archive/488884805195/vinnare_2020-05-08_19_7

Balsamine Font

Nella stessa riunione di venerdì 7 a Kalmar successo in 1.14.7 sulla lunga distanza di Zizou, giunto al nono successo (4 con Erik Bondo in Italia dopo l’inizio carriera con Andrea Bigliardi) davanti a un’altra italiana (anche lei figlia di Love You), Aura Sl che era la favorita. Nelle mani del suo trainer Veijo Heiskanen, Zizou si è avviato in corda a centro gruppo e ha presto mosso al largo mentre Aura ha ottenuto strada dopo mezzo giro guidando a ritmo costante intorno all’1.16. Al mezzo giro finale ha spostato in terza ruota Zizou e in retta abbiamo assistito a un avvincente duello italiano tra Zizou e Aura Sl con Zizou che al termine di un ultimo mezzo giro in 37 (per la testa, meno per lui che veniva da dietro) ha battuto di mezza lunghezza la femmina.
Zizou, allevato dalla Haras De Villepellee, nasce dal francese Love You e da Fortaleza (una figlia di Cezio Josselyn che ricordiamo a segno con Maurizio Pieve prima e con Pippo Gubellini poi), quindi una genealogia (prevalentemente francese nella linea maschile e americana in quella femminile) che incrocia 4 x 5 su Super Bowl e su Speedy Crown. Love You ha produzione illustrata da Quaker Jet, Qualita Broline, Royal Dream, Oropuro Bar, Romanesque, Rod Stewart, Belina Josselyn, Unicka, Uraia, Axl Rose, Acciaio, Amon You Sm, eccetera. La seconda madre Nublosa ha prodotto la vincitrice di Federnat e Città di Treviso Soberania; la sesta madre Bewitch ha prodotto la vincitrice del Kentucky Futurity Filly Valorama; la settima madre Bexley ha prodotto Behave, vincitore di ben 8 gran premi in Italia.

Il video della corsa:

https://www.atg.se/video/archive/488888389269/vinnare_2020-05-08_19_8

Sabato 9 ad Aby Alhambra Mail, allevata da Alfredo e Antonio Morozzi (giustamente orgogliosi dei grandi progressi della loro pupilla) e portacolori di Leopoldo Stefano Camilli (in comproprietà con Quarneti Gabriele il quale ha avuto la pazienza e perizia di aspettarla e rispettarla), si è imposta per l’ottava volta in 9 uscite svedesi (una volta a segno anche in Italia con Davide Angeletti) sabato 9 a Aby da favorita al proprio record sul doppio km di 1.13.2 nelle mani di Carl Joahn Jepson per il training di Magnus Dahlen; continua a scalare le categorie con successi sempre facili che presagiscono ulteriori margini di miglioramento. Alhambra si è completamente disinteressata della fase iniziale mentre Aroseforyou con mezzo giro iniziale in 34.6 ha respinto Darah Bibo costretto al largo dall’inserimento dell’altra italiana Zolid Wise As; dopo un km della testa in 1.12.8 Alhambra si è avvicinata al gruppo, mentre Darah ha intensificato la pressione su Aroseforyou che sull’ultima curva ha ceduto (e dietro di lei è rimasta chiusa Zolid Wise) con Alhambra che per varchi tra i sulky si è avvicinata per poi lanciarsi in un’autostrada interna in retta, dove si è fiondata a velocità doppia per regolare di mezza lunghezza (con ultimo mezzo giro in 36.4) Darah Bibo.
La mamma di Alhambra è Foira Sm Spin, terza nel Criterium Partenopeo Femmine e nel Carena; la terza madre Meadow Val ha prodotto La Trotte terza nelle Breeders Crown Mare e Silky Cedar da cui il vincitore di Due Mari, Padovanelle e Mirafiori Ringo Dei. L’incrocio tra il grande Nad Al Sheba e Foira propone un 4 x 4 x 5 su Speedy Crown oltre a combinare il sangue di Super Bowl (4 x 4 nella genealogia di Nad Al Sheba) e di Star’s Pride (4 x 4 in quella di Foira Sm Spin). Nad Al Sheba (che prima dell’infortunio che ne ha interrotto la carriera ha vinto Nazionale al record del mondo dei 3 anni di 1.12.1 sul doppio km, Elwood Medium e Giovanardi) è figlio del plurivincitore classico Windows’s Legacy e Divina Dei (figlia di Diamond Way, mezza sorella del vincitore del Mattii Forbante Dei e madre, oltre a Nad Al Sheba, di Ora Pronobis, quarto nello Jegher), incrocia quindi 3 x 4 x 5 su Speedy Crown ed è destinato a ricevere il testimone dal leader degli stalloni Varenne (attualmente è secondo nella classifica riproduttori) avendo produzione (ogni anno un soggetto di prima categoria) illustrata da Tuscania Pal, Taylor Roc, Uragano Trebì, Uvaggio, Victor Ferm, Vertigo Spin, Vandalo Gio, Viola Trio, Ziman, Zefiro Bell, Aramis Ek, Anubis, Belmarino, Baltimora Trio, eccetera.

Il video della corsa:

https://www.atg.se/video/archive/489075781436/vinnare_2020-05-09_6_2

Sempre sabato 9 ad Aby la Sant’Eusebio dei Rocca (in veste stavolta solo di proprietari) ha bissato il successo di inizio settimana, stavolta con Balsamine Font (allevata da Le Fontanette), al rientro e alla prima uscita svedese nella batteria della Breeders Couse eguagliando il record della generazione sul doppio km di 1.14.3. Terzo successo in carriera per Balsamine, già due volte a segno in Italia nelle mani di Filippo Rocca per il training di Fausto Barelli. Bjorn Goop (trainer e driver) ha usato prudenza soprattutto sulle curve, mentre davanti Kate Baldwin ha respinto dopo mezzo giro in 37.5 il favorito Mr Mah Can che si è adeguato ad accompagnarlo a passare il primo km in 1.15.9 con in scia dalla seconda curva Balsamine; in retta è passato Mr Mah Can ma, dopo non aver forzato sull’ultima piegata, Bjorn Goop ha lanciato al suo attacco Balsamine Font che con spunto più fresco ha preso la meglio di due lunghezze con ultimo mezzo giro in 35.6.
Balsamine Font ha genealogia americana con un 4 x 5 + 5 su Speedy Crown e un 4 + 5 x 5 su Speedy Scot essendo figlia dello stallone di casa Filipp Roc (della cui produzione abbiamo parlato a inizio articolo) e di Issima Ok (una figlia di Pine Chip); la sesta madre Jean Sampson ha prodotto la vincitrice del Kentucky Futurity Filly Noble Gal.

Il video della corsa:

https://www.atg.se/video/archive/489115205392/vinnare_2020-05-09_6_12

 

 



Ultime notizie


30/05/2020

Elitlopp equilibrato, il prono e le quote di Amario per le due batterie

di Mario “Amario” Alderici – E’ venuto un Elitlopp di qualità non stratosferica ma equilibrato con a nessuno dei 16 a cui...

30/05/2020

Etruria Maschi, partenza e arrivo di BOLTIGEUR ERRE

di Mario “Amario” Alderici – La principale sorpresa dell’Etruria Maschi è stata la quota fissa snai di Boltigeur Erre offerto...

30/05/2020

Etruria Filly, BLACKFLASH BAR al record della generazione sul doppio km di 1.14

di Mario “Amario” Alderici – Nonostante rientri e pista piccola nuovo record della generazione sul doppio km (1.14) per Blackflash Bar...

29/05/2020

Etruria Maschi rebus, ci prova l'acerbo BOLTIGEUR ERRE, prono e quote di Amario

di Mario “Amario” Alderici – Due file piene dietro l’autostart per la prima classica per i maschi lettera B e pronostico reso difficilissimo...

29/05/2020

Etruria Filly aperto, il prono (e le quote) di Amario che sceglie BAHAMIA

di Mario “Amario” Alderici – Come per la prova riservata ai maschi anche l’Etruria Filly fa registrare il numero massimo di partenti...

29/05/2020

I partenti del Repubblica, all'1 l'inossidabile (13 anni) Arazi Boko

di Mario “Amario” Alderici – Dichiarati i partenti (12) del Repubblica per i free for all che ci ricorda che finalmente arriva giugno...

29/05/2020

Scegliamo stalloni italiani, abbiamo eccellenze di primo livello come Nad al Sheba

Nad al Sheba è ormai da considerarsi uno stallone di livello internazionale anche alla luce delle recenti vittorie in terra scandinava: - Nad...

29/05/2020

DEBUTTO SVEDESE PER L'EMIGRATO VINCENZO CASTIGLIA

Certamente non sarà facile imporsi in Svezia, ma l'avventura nordica di Vincenzo Castiglia parte con una solida convinzione, quella che in Italia...

28/05/2020

I partenti dell'Etruria Maschi (al 4 Boltigeur Erre) e Femmine (al 9 Bahamia)

di Mario “Amario” Alderici - Dichiarati stamani i partenti (12) dell’Etruria (sabato 30 a Montecatini, la terza volta al Sesana dopo...

28/05/2020

I successi italiani in Europa la scorsa settimana (18/05 - 22/05)

di Mario “Amario” Alderici – Un buon numero di successi la scorsa settimana in Europa. Lunedì 18 successo (il tredicesimo) da...

28/05/2020

Trotto & Turf torna in edicola da martedi' 2 con una nuova proprieta'

Dopo la pausa dovuta alla pandemia con gli ippodromi italiani chiusi, martedì 2 Trotto & Turf torna in edicola con un’edizione di 64 pagine...

28/05/2020

La classifica del Repubblica

Comunicata la classifica del Repubblica (in programma martedì 2 giugno all'Arcoveggio di Bologna) con numeri che saranno sorteggiati venerdì...

28/05/2020

GIOVANI DI GRAN KLASS

Klass I e Klass II in Svezia sono le famigerate categorie intermedie che in Italia sono state scientificamente epurate. Per dare un quadro svedese...

28/05/2020

Giovedi' riparte Castelluccio, Barracuda Jet e Balto nei centrali

di Mario “Amario” Alderici – Riprendono oggi le corse a Castelluccio, le prove a maggior dotazioni saranno le due per i soggetti di 3...

26/05/2020

FINALMENTE SI RIPARTE

Finalmente si riparte. Che emozione cliccare sui partenti e veder apparire il proprio cavallo. E’ stato come tornare al primo puledro allevato...



Nad al Sheba S.r.l., Sede Legale Via Dolfin, 4/A - 20155 Milano
CF/P.Iva 07639910962 Cap. Soc. 10.000 € Iscrizione Rea di Milano N. 1973376
antonio@asfina.it Privacy Cookies